Come amplificare una batteria elettronica

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ogni strumento facente parte in un gruppo musicale o in una band, assume un ruolo specifico: quello della batteria ha notevole importanza, in quanto determina l'insieme armonico tra strumenti e ritmica. È quindi necessario che la sua acustica e la sua amplificazione rispondano a dei requisiti di base. Se cercate ulteriori informazioni su come amplificare una batteria elettronica, allora non dovete far altro che seguire attentamente i suggerimenti di questa guida.

27

Occorrente

  • Amplificazione - equalizzatore - microfoni
37

Posizionare i microfoni uno per ogni elemento della batteria

L'elemento principale dell'amplificazione di una batteria è costituito, oltre che dall'amplificatore anche dai microfoni. Per prima cosa, la scelta dovrà ricadere su microfoni di prima qualità, i quali andranno posizionati, preferibilmente, uno per ogni elemento della batteria (rullanti, piatti, cassa e così via). Da questo punto di vista tecnico-acustico, la batteria può essere paragonata, per l'amplificazione così organizzata, ad una vera e propria orchestra. Ogni microfono avrà il compito di catturare il suono del singolo elemento, ed il tutto verrà bilanciato con un apposito apparato chiamato equalizzatore.

47

Utilizzare un altro microfono per il charleston

I microfoni andranno posizionati ad una distanza di circa 6-10 centimetri dalla pelle del fusto, ed inseriti nella parte inferiore, mentre per quel che concerne i piatti, al di là del numero adottato da ogni batterista, sarà necessaria la collocazione di due microfoni. Occorrerà utilizzare un altro microfono per il charleston, posizionandolo circa a 5 centimetri dal piatto superiore del charleston, lasciato in posizione aperta. Anche congas, tumba e bongos si avvarranno dell'utilizzo di un microfono specifico orientato sullo strumento; nel caso di due congas si può optare sia per un solo microfono centrale che per due microfoni, uno per ogni "tamburo". In questo caso il suono riprodotto sarà migliore. Mentre i bongos, essendo di dimensioni minori, si avvarranno di un solo microfono posto centralmente.

Continua la lettura
57

Inserire un microfono all'interno di una grancassa

La batteria, perfettamente amplificata consentirà di udire un tocco dal battito fedele, anche se in alcuni casi, per rimuovere suoni di disturbo quali quelli che possono derivare dal pedale della grancassa, occorrerà avvalersi di appositi supporti antivibrazione. Alcuni tecnici consigliano la rimozione della pelle frontale della grancassa e l'inserimento del microfono al suo interno. La batteria dovrà essere, nel suo insieme, ben accordata, ed avere la cordiera ben tesa; si dovrà cercare di collocare i microfoni in modo consono, così da non ostacolare l'esecuzione del batterista, che potrebbe trarre intralcio all'uso agevole delle bacchette.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come collegare un microfono alla PS3

Quando giocate online, vi sarete certamente accorti che molti giochi vi permettono di inserire un microfono, in maniera tale da interagire con tutti gli altri utenti. Se desiderate rendere più emozionante il gioco, vi basterà semplicemente fornirvi...
Windows

Come scegliere un microfono

Il microfono è lo strumento fondamentale per un cantante. Si tratta del mezzo grazie al quale la voce viene trasferita al mixer e da qui all'impianto audio. Le sue caratteristiche dunque possono influire in modo fondamentale nella qualità di una registrazione,...
Hardware

Le attrezzature necessarie per uno studio di registrazione

Questa guida spiegherà come realizzare uno studio di registrazione e quali attrezzature sono necessarie per idearlo. Uno studio di registrazione si può " costruire" anche a casa propria in una stanza semplicissima. D'altra parte moltissimi artisti,...
Internet

Come realizzare una web radio

In tale tutorial vi spiegheremo come realizzare la vostra web radio in pochi passi semplici. Se l'idea di creare una vostra web radio quasi a costo zero vi piace, dovrete seguire diverse procedura in modo da evitare di imbattervi in problemi relativi...
Elettronica

Come registrare un buon audio

Le tracce di registrazione sonora prodotte dalla maggior parte di videocamere e microfoni moderni sono generalmente di qualità abbastanza decente. Il problema numero uno del loro "sound" è che il microfono, anche con la migliore videocamera, è troppo...
Hardware

Come amplificare le casse del PC

A volte, le impostazioni di default di un PC, fisso o portatile, limitano le prestazioni dell'impianto audio. Il suono in uscita dalle casse risulta flebile, specie in ambienti troppo rumorosi. Per ovviare al problema, potresti sfruttare le cuffie. Tuttavia,...
Elettronica

Come registrare la propria musica

La guida che svilupperemo nei passi che seguiranno questa breve introduzione, andremo a occuparci di musica. La problematica attuale è data dal fatto che registrare della musica risulta essere piuttosto costoso. Esistono degli studi specializzati che...
Elettronica

Come amplificare le casse passive

Le casse attive o passive sono tra i componenti audio la scelta più difficile e problematica. Hanno un compito molto importante come quello di trasformare il segnale elettrico che proviene dall'amplificatore in segnale acustico che viene percepito da...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.