Come animare un'immagine

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Da un collage di foto in sequenza, è possibile generare un'immagine animata. Questa tecnica viene adoperata soprattutto dagli appassionati di scatti fotografici e da esperti di grafica. Tuttavia, anche i meno competenti ed i neofiti possono cimentarvisi. A questo proposito, la rete fornisce degli ottimi strumenti, pratici e semplici da utilizzare. In massima parte, sono programmi totalmente gratuiti, senza alcuna installazione su PC. Al limite, vi verrà richiesta una registrazione per usufruire appieno degli effetti speciali e delle funzionalità aggiuntive. Nei passi di questa guida, vi illustrerò come animare un'immagine.

27

Occorrente

  • PC
  • Connessione ad internet
  • Immagini in sequenza
  • Programma "AnimatedGIF" o "WeGIF"
37

Scaricare il programma "AnimatedGIF"

Innanzitutto, per animare delle immagini statiche, scaricate "AnimatedGIF". Il programma è totalmente gratuito e non necessita di alcuna installazione. Collegatevi, dunque, al sito ufficiale e cliccate su Windows Download (alla fine della pagina). Una volta fatto ciò, fate doppio click sulla cartella di destinazione, estraetene il suo contenuto ed avviate l'applicazione. Adesso, selezionate le immagini in sequenza e spostatele, per trascinamento, nella finestra principale del programma. Utilizzate la barra "Quality" per stabilire la qualità dell'animazione finale. Ovviamente, aumentando la qualità, il peso del file sarà maggiore.

47

Stabilire la velocità di cambio foto

Successivamente, stabilite i millisecondi per transitare da un fotogramma all'altro dell'animazione. In poche parole, dovrete scegliere la velocità di cambio foto. Cliccate su "Animate" e salvate le modifiche correnti. In alternativa, per animare le immagini, potrete utilizzare anche "WeGIF". Il servizio, totalmente gratuito, trasforma le fotografie in GIF animate da salvare sul PC. Pertanto, cliccate su "Create your account" ed inserite le vostre credenziali. Dopo aver effettuato il login, dal menù in alto a sinistra, scegliete il riquadro "Create".

Continua la lettura
57

Scaricare le immagini sul proprio computer

A questo punto, recatevi su "Upload your photos" e poi su "Select your photos" per selezionare le immagini da animare. Impostate, quindi, la velocità sulla barra "Set frame speed" e premete "Done - Set Title". In questo modo, si genererà un'immagine animata da nominare a vostro piacimento. Per un lavoro perfetto, potrete inserire qualche effetto speciale: in questo caso, dovrete cliccare su "Image effects". Prima di salvare la GIF animata, osservatene l'anteprima. Infine, accedete alle vostre creazioni dalla voce "WeGIFS", sotto il nome utente. Selezionando "Download" potrete scaricarle sul vostro computer. Buon lavoro!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Programmazione

Bootstrap: come animare i pulsanti con Javascript

La tecnica di creazione di interfacce web tramite Bootstrap è la più utilizzata ad oggi. Le possibilità di personalizzazione di questa piattaforma sono enormi, potendo inserire qualsiasi tipo di carattere o pulsante liberamente sullo schermo. Il progetto,...
Internet

Come animare una foto con Lunapic

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di dover eseguire alcune particolari operazioni utilizzando il computer, ma sopratutto se siamo alle prime armi con l'utilizzo dei vari software, potremo incontrare alcune difficoltà. Tuttavia potremo...
Software

Come creare una semplice animazione con Scratch

Nell'ambito della tecnologica e dell'informatica, risulta ormai necessario saper conoscere quanto meno le basi più importanti dei linguaggi di programmazione. C'è da dire però che non tutti hanno la possibilità di studiare l'informatica, ragion per...
Software

Come realizzare un'animazione con effetto particelle su After Effect

Ogni graphic designer che si rispetti avrà sicuramente mostrato un certo interesse per il mondo delle animazioni computerizzate. Il più delle volte si fanno degli esperimenti davvero interessanti per creare degli effetti sempre più spettacolari con...
Windows

Come realizzare una gif con Adobe Fireworks

Il pacchetto di Adobe comprende molti programmi utili per la grafica e la progettazione di siti web. Offre utili strumenti adatti per ogni esigenza, il più famoso è indubbiamente Photoshop, ma esistono diversi programmi utili ad altri scopi, ognuno...
Windows

Come creare una GIF cielo stellato animato con Gimp

Abbiamo bisogno di alcune GIF animate per completare un progetto, per abbellire un sito internet o un blog e non sappiamo come fare? Vorremmo tanto realizzare un cielo stellato animato per la nostra pagina web, o fare un regalo ad un amico, stupendolo...
Internet

Come creare testi 3d animati con Make 3D Text

Make 3D Text è un ottimo strumento online gratuito per realizzare velocemente, e in soli 5 passaggi, testi animati in formato gif da inserire in modo opportuno nella pagina web del proprio sito o blog. È appositamente studiato per creare immagini come...
Windows

Imparare ad utilizzare Adobe Flash Professional

Adobe Flash è un programma utilizzato per la creazione di contenuti multimediali. Progettare animazioni e altri elementi all'interno di Flash può sembrare davvero complicato, soprattutto a causa del suo motore grafico che, per chi arriva da altri software...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.