Come applicare la pasta termica sul processore

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La pasta termica è usata negli apparecchiature elettroniche e principalmente in area informatica. Esso è un composto caratterizzato dal possedere un'alta conducibilità termica che viene interposto tra un processore e un dissipatore di calore. Quest'ultimo è spesso accompagnato da una ventola posta al di sopra. Essa è in grado di eliminare vuoti d'aria che si andrebbero a formare tra i due. Ciò renderebbe l'eliminazione del calore più facile ed efficiente. In questa breve guida andremo a vedere come procedere per applicare la pasta termica. Essa può essere acquistata di numerosi colori ma soprattutto di diverse marche più o meno resistenti a seconda delle condizioni. Vediamo assieme come applicarla sul processore di un computer.

27

Occorrente

  • Un computer
  • Pasta termica
37

Spegnete il PC

La prima cosa da fare per applicare la pasta termica su un processore è quella di spegnere il computer. Scollegate tutti i cavi a lui connessi, aprite il pannello laterale. A questo punto ci troveremo tutti gli hardware davanti. Quindi, andiamo a scollegar e il cavetto (a tre fili), che parte dalla ventolina. Essa è sopraelevata e spostata leggermente a sinistra sulla scheda madre. Adesso, rimuoviamo i blocchi del dissipatore. Tali blocchi possono essere ad incastro, o a pressione o semplici viti, ecc... Facciamo adesso attenzione a sollevare delicatamente il dissipatore. Esso opporrà un po' di resistenza perché la pasta termica vecchia avrà ancora presa.

47

Pulite il dissipatore

A questo punto con un panno puliamo sia il dissipatore sia il processore dai residui della pasta termica secca. Fate il tutto sempre molto delicatamente. Ricordate che stiamo lavorando su una piastra dove ci sono tantissimi microchip delicati. Utilizzate quindi un panno pulito ed asciutto per rimuovere a secco la maggior parte del composto. Nel caso i cui la pulizia non risulti completa ma vi siano invece ancora dei residui, possiamo utilizzare un panno imbevuto con piccole quantità di alcool. Eseguita correttamente la pulizia prendiamo quindi la pasta termica. La possiamo acquistare, in siringa o in vasetto, in un qualsiasi centro assistenza informatica o direttamente on line. Basterà cercandola tramite un qualunque motore di ricerca. Dopo averla acquistata andiamone ad applicare lo spessore di un millimetro sopra il processore. Fate attenzione a coprirlo tutto per intero. La quantità corretta di pasta termica da applicare non è univoca ma dipende comunque dalla grandezza del processore.

Continua la lettura
57

Poggiate la pasta delicatamente

Dopo aver eseguito il passaggio precedente poggiamo sopra alla pasta termica e molto lentamente il dissipatore. Fissiamolo con i suoi fermi, ricolleghiamo la sua ventola, richiudiamo il tutto, e colleghiamo i cavi. A questo punto la procedura è conclusa ed il PC è pronto per svolgere il suo lavoro. Facciamo presente che se si tratta di un computer portatile (notebook), dobbiamo provvedere a smontare prima tutto il pannello inferiore. Quindi rimuovete il dissipatore (che sarà di dimensioni molto inferiori rispetto a quello di un pc fisso), e seguire la stessa procedura.. Sarebbe consigliabile effettuare questa manovra all'incirca ogni due anni. Facendo così eviterete che la pasta ermica si secchi con conseguenti surriscaldamenti del computer e relativi danni.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come sostituire il dissipatore della CPU

In questa guida è spiegato in che modo sostituire il dissipatore di calore di una CPU da un PC fisso poiché nei portatili l'operazione risulta molto più lunga e più complessa. Prima di procedere con tale operazione dovrete procurarvi della pasta termica...
Hardware

Come sostituire il processore del PC

Il processore (o comunemente detto CPU) rappresenta la principale unità di controllo ed elaborazione dati all’interno di un Pc, la sua sostituzione spesso può rappresentare la più efficace soluzione per migliorare le prestazioni della macchina. La...
Hardware

Come scegliere la pasta termica per la CPU

Dopo tanti anni passati con il proprio computer, spesso si decide di rimpiazzarlo con uno nuovo. Per gli utenti più avanzati questo è il momento più bello, poiché possono finalmente assemblarlo a proprio piacimento, acquistando i pezzi uno ad uno....
Hardware

Come sostituire un processore Intel

Ci sarà sicuramente capitato che con l'utilizzo o per colpa di uno sbalzo di corrente, alcuni componenti hardware del nostro computer si rompano e in questi casi generalmente ci rivolgiamo ad appositi tecnici informatici per farci sostituire il componente...
Hardware

Come cambiare un processore ad un computer

Un computer è uno strumento elettronico dotato di un hardware che sono gli elementi fisici in grado di farlo funzionare come ad esempio il processore, la memoria ram, l'hard disk, ecc, e da una parte virtuale ossia i software che sono tutti i programmi...
Hardware

Come pulire la ventola e il dissipatore della CPU

Una corretta pulizia delle ventole del nostro computer indispensabili per salvaguardarne i componenti ed evitarne il surriscaldamento, a volte può essere la soluzione perfetta per risolvere molti problemi; infatti, questi ultimi normalmente si verificano...
Hardware

Come montare la ventola al PC

I computer sia quelli fissi che portatili, sono dotati di una ventola di raffreddamento che è indispensabile per il corretto funzionamento, e che deve sempre funzionare a pieno regime per evitare il surriscaldamento delle componentistica che potrebbe...
Hardware

Come cambiare un processore AMD

Il computer è lo strumento più utilizzato al giorno d'oggi. Con l'evoluzione di internet e della tecnologia stessa, siamo arrivati ad un punto fondamentale. Ogni anno le componenti per PC diventano sempre più all'avanguardia, con potenza maggiore e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.