Come aprire file VCF

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Con la tecnologia che avanza, spesso ci ritroviamo ad avere difficoltà nell'utilizzare anche una cosa così semplice come i file VCF, ovvero dei biglietti da visita elettronici in cui sono presenti dei dati di una o più persone. In essi, possono esserci documenti di un certo spessore, indirizzi email, nomi o simili. Quindi, imparare ad aprire file di questo tipo dovrebbe essere fondamentale, se non addirittura necessario. Ecco in breve, come fare.

26

Occorrente

  • Client di posta (Microsoft Outlook)
  • Web Mail (Gmail)
  • Browser
36

Per aprire un file in VCF occorre avere un po' di tempo libero ed armarsi di pazienza. Il procedimento è abbastanza facile, tuttavia bisogna iniziare per gradi. Innanzitutto, dobbiamo accedere al nostro client di posta, quello che utilizziamo di solito per ricevere ogni tipo di email, oppure ad un servizio di Web Mail. Prendiamo ad esempio Microsoft Outlook, uno dei più popolari. Apriamo la pagina di Outlook e pigiamo sulla diceria "File", dopodiché, andremo su "Apri ed Esporta" e premeremo su Importa/Esporta.

46

Dopo aver fatto questo passaggio, si aprirà una finestra. In questa finestra, dovremo cliccare sull'opzione "Importa File vCard" e, successivamente, su Avanti. Selezioniamo dunque i file vcf che ci interessa importare. Come avete appena letto, questa è una procedura piuttosto semplice da carpire, anche se il vostro client di posta non è Microsoft Outlook. Per i servizi di Web Mail infatti, il metodo di estrazione cambia poco. Con Gmail, non dobbiamo fare altro che collegarci al nostro browser, entrare nella casella di posta e selezionare Contatti. Clicchiamo su Altro e Importa, presenti nella barra laterale a sinistra, e scegliamo il pulsante File CSV, accettiamo e ritorniamo alla versione precedente dei contatti. A questo punto, basta che scegliamo nuovamente la voce Importa e cliccare su Scegli File per selezionare i file vcf che vogliamo aprire. Pigiare nuovamente Importa e attendere la fine dell'operazione.

Continua la lettura
56

Non possedete alcun computer e dovete aprire un file vcf sul vostro tablet o smartphone? Niente di grave. Su Android esistono ben due modi diversi per farlo: Il primo è quello di utilizzare un'applicazione apposita per importare i contatti nella rubrica, mentre il secondo presume di sincronizzare la rubrica di Gmail, che permette di importare molto più facilmente i contenuti dei file vcf. Se vogliamo importante i contatti da un file vcf locale allora, basta che utilizziamo l'applicazione di Android Contatti. Dopodiché, pigiamo sul tasto (...) che si trova in alto verso destra, e selezioniamo Importa/Esporta dal menù che vedremo apparire sulla schermata. Selezioniamo la fonte da cui vogliamo copiare i contatti e premere su "Avanti". Così facendo, indichiamo la destinazione per i nostri contatti e premere nuovamente "Avanti". Infine, spuntiamo la casella dove indica la voce "Importa un file vCard", selezioniamo i file vcf interessati e clicchiamo OK.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di aprire un file come questo, bisogna scoprire a che tipo di file si riferisce l'estensione VCF
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come creare un file pdf protetto da password

Svilupperemo questa guida con lo scopo di spiegarvi, in soli tre passi. Come creare un file in formato pdf, che sia protetto da password. In tutti i computer ci sono documenti che, essendo strettamente personali, vengono protetti attraverso una password....
Software

Come recuperare file danneggiati

Ormai tutti noi, quotidianamente, abbiamo a che fare con il pc: a livello basico, medio, o avanzato siamo capaci di smanettare con disinvoltura, ma qualche volta, nonostante ciò, capitano piccoli inconvenienti informatici che ci bloccano. Per esempio...
Software

Come installare FileZilla

Il software gratuito denominato "FileZilla" consente il trasferimento molto veloce dei file personali su Internet, tramite il protocollo FTP. Qualora il personal computer sul quale desiderate installare questo programma informatico appartenga ad una società...
Software

Come alleggerire file pdf con Photoshop

I file con estensione PDF (Portable Document Format) vengono sempre più adoperati per la condivisione su Internet. Questo discende dal fatto che i documenti in PDF si possono aprire e visualizzare praticamente da ogni PC e dispositivo mobile (come smartphone...
Software

Come aprire un documento in PDF

I file in formato PDF sono utilizzati, in modo particolare negli ultimi anni, per condividere svariati tipi di documenti. Questi, infatti, oltre ad essere leggeri, ci danno la possibilità di inviare e ricevere testi, immagini, progetti, tabelle e altro,...
Software

Come recuperare file cancellati con Clean Master

Utilizzando lo smartphone può capitare di riempire velocemente la memoria e di voler eliminare dei file per liberare dello spazio. Quest'operazione si può effettuare facilmente con l'utilizzo di Clean Master, un'applicazione molto intuitiva che aiuta...
Software

Come inserire foto ed allegati in un file Word

Microsoft Word è uno dei software più utilizzati, sia dalle aziende che dai privati, per la scrittura del testo. È in grado di funzionare anche in modalità "offline", ovvero anche in assenza di una connessione a internet, è parte integrante del pacchetto...
Software

Come stampare più file contemporaneamente

È possibile stampare più file contemporaneamente? Per visualizzare un file PDF, dovrete scaricare Adobe Reader. Il programma, nonostante sia molto funzionale, non può stampare più file in una sola volta. Ciononostante, è possibile, con la giusta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.