Come aprire un notebook per pulirlo dalla polvere

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando si usa a lungo un computer, sia esso un portatile o un fisso, bisogna stare attenti alla polvere, in quanto i PC rischiano seri danni se non puliti; attirando la polvere, questa si deposita sulle parti interne del PC, oltre che sulle ventole, e questo comporta un eccessivo surriscaldamento (da evitare ad ogni costo, specialmente l'estate). Questo provoca diversa problemi, ad esempio il computer diventa più lento per via del maggiore stress, le parti si usurano prima e c'è il rischio di spegnimento improvviso, visto che il sistema si arresta per prevenire la fusione dei pezzi incandescenti. Adesso vedremo come aprire un notebook per pulirlo dalla polvere, dato che i portatili soffrono maggiormente le conseguenze dell'accumulo di pulviscoli.

25

Aprire il notebook non è un processo troppo difficoltoso, ma va effettuato con attenzione. Se il computer è ancora in garanzia, però, contattare il centro assistenza, in quanto aprire un PC nega la garanzia. Prima di aprire il notebook è necessario rimediare qualche strumento: una bomboletta ad aria compressa, un pennello a setole morbide, cacciaviti di precisione, qualche cotton fioc e soprattutto il manuale del notebook. In mancanza del manuale si può cercare il modello da smontare su un sito specializzato (suggerito in questo articolo).

35

Rimediato l'occorrente, spegnere il notebook, scollegare ogni dispositivo esterno (mouse, hard disk esterni, altoparlanti e simili), rimuovere la batteria ed assicurarsi di scaricare l'elettricità residua toccando parti metalliche; NON effettuate le operazioni di pulizia a piedi nudi, con vestiti in lana e durante un temporale, se potete indossate dei braccialetti antistatici. Il primo obbiettivo da raggiungere con la pulizia è la ventola del processore, il pezzo che rischia più danni dal surriscaldamento. Seguite attentamente gli schemi del manuale, dovrete comunque capovolgere il portatile chiuso e cominciare a svitare il pannello sul retro; se siete fortunati il vostro notebook è un modello con la ventola esposta rimossa la scocca, altrimenti dovrete seguire attentamente il manuale e smontare attentamente i componenti come indicato sul manuale.

Continua la lettura
45

Pulita la ventola con la bomboletta (spruzzate a distanza e a soffi brevi), procedete col rimuovere la scocca; assicuratevi che ogni vite sia stata rimossa (se non siete pratici catalogate bene le viti rimosse) e rimuovete la scocca con l'aiuto di una scheda di plastica, da infilare tra gli spazi e con cautela fate forza per separare gli incastri. Fatto ciò sfilate la tastiera (potete pulirla con la bomboletta o col pennello) per avere accesso alla scheda madre; evitate di smontare parti non necessarie se non siete esperti, e date priorità alle ventole e ai dissipatori (le parti in rame). Usate il pennello e i cotton fioc per rimuovere delicatamente la polvere e usate la bomboletta con cautela e a distanza. Una volta pulita la griglia dalla polvere, pulite la scocca con un panno in microfibra facendo con accortezza le prese d'aria, e poi procedete a rimontare il notebook con estrema attenzione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come costruire un notebook cooler

L'utilizzo di notebook è diventato negli ultimi anni sempre più frequente, grazie alla loro compattezza e comodità d'uso, oltre alle prestazioni sempre più all'avanguardia. Chi li utilizza prima o poi si trova ad affrontare il problema surriscaldamento....
Hardware

Come cambiare la porta HDMI di un notebook HP

Se utilizzate molto spesso la porta HDMI del vostro notebook HP con il corso del tempo con l' usura potrebbe praticamente non essere più utilizzabile a causa dei danni. Portare il notebook presso un centro di assistenza HP potrebbe comportare dei costi...
Hardware

Come sostituire i tasti della tastiera di un notebook HP

I tasti della tastiera di un notebook HP sono abbastanza fragili e si rovinano se utilizzati frequentemente ed in modo scorretto. Sostituire tutta la tastiera del notebook Hp potrebbe comportare dei costi davvero onerosi, specie in tempi come questi caratterizzati...
Hardware

Come collegare un notebook alla TV

Attraverso questa guida vedremo come collegare un notebook alla TV di casa. Questa operazione può risultare utile ad esempio per visualizzare sul TV in una risoluzione migliore dei filmati o delle presentazioni che abbiamo sull'hard disk del PC. Il...
Hardware

Come sostituire un display su un notebook

Molto spesso vengono gettati dei notebook praticamente nuovi a causa della rottura del display. Tale componente, infatti, è la più soggetto a danneggiamenti e malfunzionamenti, e molto spesso i costi della sua riparazione/sostituzione fanno sì che...
Hardware

Come riparare la tastiera di un notebook

Le tastiere dei PC portatili, anche chiamati notebook, sono estremamente delicate, lo sono molto di più, della tastiera di un PC fisso. Per mantenere il buona forma una tastiera, sia essa di un PC fisso o portatile, si dovrà pulirla periodicamente con...
Hardware

Come rigenerare la batteria del notebook

Capita a tutti, almeno una volta nella vita, di ritrovarsi a dover risolvere un problema con il computer. I più esperti possono rimediare utilizzando le nozioni imparate con gli anni. I neofiti, invece, potrebbero non sapere come procedere quando riscontrano...
Hardware

Come installare un secondo hard disk in un notebook

Negli ultimi anni, il notebook è diventato un apparecchio indispensabile nella nostra vita quotidiana, sia se utilizzato a scopo professionale, sia per i semplici vantaggi di spazio occupato, portabilità e maneggevolezza rispetto ad un pc fisso. La...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.