Come aprire una PEC gratuita

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

PEC è l'acronimo di posta elettronica certificata, è uno strumento con la quale le aziende, la pubblica amministrazione e i cittadini possono scambiare email che hanno lo stesso valore legale di una raccomanddata con ricevua di ritorno. Solitamente, viene utilizzata per richiedere informazione agli uffici pubblici, inviare comunicazioni oppure documenti.
Nel Giugno del 2013, la PEC è obbligatoria per tutte le imprese e le ditte individuali, che devono registrare almeno un indirizzo al Registro delle Imprese. Gli indirizzi di posta elettronica certificata possono venire utilizzati senza un particolare programma, usando semplicemente il proprio client di posta, tramite protocolli POP e IMAP, anche se la maggior parte può venire usata anche sui browser.
Ma come si può aprire una PEC gratuita?
Quasi tutti i servizi sono a pagamento, ma esistono provider che offrono un periodo di prova gratuita e altri ancora sì a pagamento, ma con cifre davvero irrisorie. I principali con prova gratuita o con prezzi molto bassi sono :
.

26

LEGALMAIL

LegalMail, è un servizio di PEC principalmente pensato per i professionisti. Permette di avere gratuitamente per 6 mesi il piano SILVER che comprende :
- Casella di posta elettronica certificata da 8GB
- Archivio di sicurezza- Accesso mobile
- Notifiche via sms
Terminato il periodo di prova, il costo ANNUALE è quello di 49? + IVA
.

36

REGISTER.IT

Register.it, è un altro sito che da la possibilità di provare grutuitamente sempre per 6 mesi il piano AGILE, che comprende :

- Casella di posta elettronica certficata da 2GB
- Notifiche sms- Accesso da mobile e Web
Una volta terminati i 6 mesi di prova, il servizio diventa automaticamente a pagamento, ed ha un costo MENSILE di 2,08?
.

Continua la lettura
46

ARUBA

Il sito Aruba, offre una soluzione molto economica per la PEC. Inoltre, mette a disposione 3 tipi di piani differenti :

- Standard, al costo di 5? + IVA e offre una casella da 1GB- Pro, al costo di 25? + IVA con una casella di posta di 2GB e 3GB di archivio più notifiche via sms- Premium, 40? + IVA che offre una casella PEC da 2GB più 8GB di archivio e notifiche sms
Tutti i costi dei diversi piani sono a pagamento ANNUALE, inoltre sempre sul sito si trova una guida per configurare i protocolli POP E IMAP per utilizzare il vostro client preferito.

56

POSTECERT di POSTE ITALIANE

PosteCert, risulta essere un altro dei servizi più economici al momento per la vostra PEC. Il piano per i PRIVATI ha un costo di 5,50? + IVA da pagare ANNUALMENTE e comprende :

- Casella di posta elettronica certificata da 100MB- 200 invii giornalieri
Per quanto riguarda i clienti BUSINESS, si può scegliere tra 2 piani: PEC BASE BUSINESS, PEC AVANZATA BUSINESS, la prima offre :
- Massimo 5 caselle di posta elettronica certificata da 1GB dalla durata di 3 anni- 200 invii giornalieri

PEC AVANZATA BUSINESS aggiunge la possibilità di avere come servizio aggiuntivo la Conservazione sostitutiva degli avvisi e delle ricevute della PEC.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come creare una PEC con Poste Italiane

La PEC, acronimo di Posta Elettronica Certificata, è uno strumento sicuro con valore legale. Sostituisce a tutti gli effetti la raccomandata con ricevuta di ritorno, attestando la data e l'ora di invio del documento in oggetto. Dal 1° luglio 2013 le...
Internet

Come richiedere la PEC INPS

Uno strumento estremamente utile ai cittadini alle prese con la burocrazia, specialmente se anziani o impossibilitati a muoversi, è la cosiddetta PEC: Posta Elettronica Certificata. Essa consiste in una sistema di messaggeria di posta elettronica a cui...
Internet

Come scegliere il gestore di PEC

Negli ultimi anni la tecnologia ha fatto davvero dei passi da gigante. Negli scaffali dei supermercati e dei negozi di elettronica maggiormente forniti, è possibile trovare numerosi prodotti tecnologici avanzati (come le televisioni ultrapiatte e i funzionali...
Internet

Come installare una stampante virtuale gratuita

Sarà sicuramente capitato anche a te di trovarti con il portatile fuori ufficio o fuori casa ed aver bisogno di stampare un documento, una pagina presa da internet o semplicemente una e-mail. In tutti questi casi la soluzione migliore è quella di installare...
Internet

Come configurare la PEC su Microsoft Windows Live Mail

La PEC acronimo di Posta Elettronica Certificata, è un particolarissima posta elettronica che trasforma una normalissima email in una raccomandata con avviso di ricezione, in questo modo si potrà sempre verificare l'effettiva consegna della email. Con...
Internet

Come aprire un indirizzo di posta elettronica certificata

Per posta elettronica certificata, si intende un servizio che un qualunque cittadino può adottare al fine di snellire e velocizzare le comunicazioni con la pubblica amministrazione. Si tratta di un normale indirizzo email, che però dà valore di ufficialità...
Internet

Come creare cratis una casella di posta elettronica certificata

In questo ultimi anni la Pubblica Amministrazione ha realizzato una serie di facilitazioni burocratiche che sono rivolte a moltissimi cittadini, specialmente alle imprese ed ai soggetti che sono iscritti alle Camere di Commercio, o a quelle persone che...
Internet

Come aprire un negozio on line su facebook

Da quando nella nostra vita sono entrati a far parte i social network, le nostre abitudini paiono essere radicalmente cambiate. Facebook è sicuramente il più conosciuto ed utilizzato e sempre più pare prendere piede in ogni attività giornaliera, compresa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.