Come archiviare le vecchie e-mail

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La grande diffusione dei programmi su internet ha cambiato anche il modo di scambiarsi idee e informazioni importanti. Dalle lettere si è passato ai messaggi con il cellulare e alle e-mail.
L'avvento di internet è stato un fenomeno che ha rivoluzionato il mondo e che ogni giorno produce cambiamenti significati e grandi scambi di informazioni. Tra queste informazioni ci sono le email, scambiate ogni giorno da milioni di utenti. Il programma più conosciuto è Hotmail, che però è stato sostituito dopo il 2010 circa da Outlook. Si tratta di un programma con le stesse funzionalità, ma meglio organizzato e semplice da capire. In questa semplicissima guida vi spiegheremo come utilizzarlo e in particolare come archiviare le vostre vecchie e-mail. Attraverso pochi e semplici passaggi daremo utili suggerimenti in merito. Mettiamoci quindi all'opera.

25

Strumenti per la pulizia dell'archivio

A questo punto cliccate sul tasto con scritto strumenti pulizia selezionando poi la voce archivio. In seguito è necessario stabilire la data antecedente alla quale volete archiviare le vostre e-mail e infine premere ok. Il programma vi da la possibilità di archiviarle in un'apposita cartella ma se desiderate spostarle in un'altra a voi più comoda è sufficiente cliccare sfoglia e scegliere un'altra cartella.

35

Eliminare definitivamente le email

Alla fine date la conferma delle opzioni selezionate e il processo è terminato. Si tratta di un operazione abbastanza semplice, è necessaria solo un po' di attenzione. Terminato il processo sarete sicuri di non perdere file e documenti importanti.

Continua la lettura
45

Archiviare i file secondo la cartella di appartenenza

È possibile anche archiviare i file in base alla loro cartella di appartenenza, come ad esempio posta ricevuta o posta inviata e tutte le altre a seguire. Recatevi dunque sulla Home di Outlook e posizionate la freccetta del mouse sulla cartella di cui avete bisogno. A questo punto cliccate con il tasto destro del mouse e selezionate la voce proprietà che appare nella finestrella. Fatto ciò si aprirà un'altra piccola schermata e dovrete cliccare sulla pagina con scritto archiviazione automatica. Arrivati a questa fase sarete messi di fronte a varie possibilità di scelta e starà a voi decidere quali contenuti avete bisogno di archiviare.

55

Eliminazione automatica

Molto spesso ci si trova a ricevere molte e-mail e dopo un determinato periodo alcuni programmi tendono ad eliminarle automaticamente o comunque rimane difficile poi ritrovarle in caso di necessità. Proprio per questo vi è la possibilità di archiviarle semplicemente inserendole in una cartella apposita e rendendo il tutto più semplice. Se possedete più di un account cliccate sul pulsante con scritto file in alto a sinistra e dopo su quello con scritto informazione account per scegliere il profilo personale a cui desiderate accedere. In caso di un solo account ovviamente questo passaggio non è necessario.
Archiviare le vecchie email è un'operazione piuttosto semplice che può essere eseguita con pochissimi click del mouse. Vi basterà seguire inoltre le indicazioni di questa guida se siete ancora alle prime armi. Vi auguro quindi buon lavoro.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come archiviare le conversazioni su Facebook

La guida che leggerete a breve si occuperà di un social network in cui, quasi sicuramente, sarete già iscritti. Sto parlando del conosciutissimo Facebook. Tutti noi lo utilizziamo per confrontarci con gli amici, per condividere le nostre emozioni con...
Internet

Guida per archiviare foto da nascondere

Quante volte vi è capitato di porgere il vostro cellulare a qualcuno, per mostrargli una foto, ed avere il terrore che quel qualcuno possa scorrere la galleria? I nostri dispositivi elettronici sono sempre più pieni di "segreti" che siano foto imbarazzanti...
Internet

Come archiviare le e-mail su Gmail

La tecnologia al giorno d'oggi ha fatto passi da gigante ed ha migliorato sensibilmente la vita di tantissime persone al mondo. Una delle funzioni senza dubbio più interessanti è la possibilità di inviare le e-mail attraverso la posta elettronica....
Internet

Come archiviare le foto digitali

Hai bisogno di sistemare tutti i tuoi dati tra cui le foto presenti sul tuo computer? Sei appena rientrato da una vacanza e non vedi l'ora di salvare tutte le foto digitali dei più bei momenti passati fuori città? Hai bisogno di archiviare alcune foto...
Windows

Come creare appositi profili per archiviare le varie tipologie di download in cartelle differenti

Senza dubbio il web è diventata una risorsa fondamentale per la maggior parte delle persone, per i più svariati motivi, ma anche perché da esso si possono scaricare moltissimi file diversi, utili per gli scopi più disparati. In genere, di default,...
Internet

Come archiviare le foto online

Le foto sono il ricordo più bello dei migliori attimi della nostra vita, immortalano i nostri ricordi e per questo motivo le custodiamo come oggetti preziosi. Una foto emoziona e riporta gli attimi rubati dal tempo. Una foto è in grado di evidenziare...
Internet

Come salvare le e-mail di Outlook

Grazie all'utilizzo della posta elettronica oggi è possibile archiviare qualsiasi corrispondenza elettronica e avere a portata di mano una o più cartelle di mail con tutti i messaggi di posta elettronica salvati. Inoltre questa archiviazione permette...
Windows

Come creare un modello Excel per archiviare libri

Quante volte vi sarà capitato di sistemare i libri e ogni volta vi siete ripromessi di archiviarli in maniera corretta. Ma non sapete come procedere nell'archiviazione dei libri. In realtà, mettere ordine ai vostri libri è molto semplice e vi basterà...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.