Come assemblare più foto con Microsoft Image Composite Editor

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Microsoft Image Composite Editor è un software che permette la creazione di composizioni di immagini (image stitch) scattate in sequenza, che dovranno essere unite in modo da creare un'unica foto del panorama originale di cui si ha interesse assemblare un'unica immagine visivamente d'impatto. Spesso infatti, se non si dispone di una fotocamera dotata di grandangolo, ci si ritrova in molte circostanze a scattare delle foto senza però riuscire a riunire in un solo scatto tutto ciò che interessa comprendere in quest'ultimo, dovendo così invece effettuare scatti a più riprese. In questa breve guida andremo dunque a vedere come assemblare le foto scattate in modo da formare un'unica grande foto, pur non essendo dotati di una fotocamera in grado di fare tutto ciò in automatico. Vediamo dunque come assemblare più foto utilizzando un programma utile allo scopo: Microsoft Image Composite Editor.

27

Occorrente

  • Software gratuito "Microsoft Image Composite Editor"
  • Foto di un panorama scattate in sequenza
37

Innanzitutto è necessario, nel caso in cui non si possegga, scaricare il software "Microsoft Image Composite Editor", disponibile gratuitamente sul web. Dopo aver fatto ciò bisognerà procedere installando il programma, seguendo a tal fine la procedura guidata, per poi riavviare il computer in modo da rendere effettive le modifiche apportate. Per iniziare il lavoro di montaggio delle foto si dovrà poi avviare il software, cliccare dal menu "File" su "New" per aprire la nuova pagina di lavoro.

47

Per caricare le foto da assemblare andranno dunque scelte e selezionate le immagini da assemblare, per poi cliccare su "Apri" per importarle sulla pagina di lavoro del programma.
A questo punto sarà possibile scegliere la modalità di composizione:
- Nel caso in cui si scelga la modalità automatica, il software lavorerà nella modalità "Stitch" (composizione), quindi il poster verrà composto automaticamente. Appena il programma avrà concluso il procedimento automatico, sarà comunque possibile effettuare ulteriori modifiche, in modo da rifinire al meglio il risultato ottenuto. Vediamo ora quali possibilità di "rifinitura" dell'immagine fornisce il programma.

Continua la lettura
57

Per modificare la prospettiva, dalla barra degli strumenti (in alto) bisognerà cliccare sul tasto contrassegnato dal logo di un cubo, per poi dalla voce "Projection" selezionare "Perspective" e confermare le modifiche che si è in procinto di apportare cliccando su "Apply".
Se invece si ha la necessità di eliminare dei bordi non ben rifiniti o non consoni al risultato che si vuole ottenere, sarà possibile migliorarli attraverso l'opzione "Automatic Crop". Comunque per correggere eventuali errori basterà cliccare sul pulsante "Revert".
Se il risultato finale sarà soddisfacente, per salvare il proprio lavoro (e poterlo poi ulteriormente modificare in caso di ripensamenti) basterà selezionare dal menu "File" la voce "Save". Per salvarlo invece in un formato immagine (ad esempio JPEG), si dovrà cliccare su "File/Export panorama", ed impostando il formato desiderato basterà poi selezionare "Export to Disk".

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come scaricare photo pos pro

Photo Pos Pro Photo Editor è concesso in licenza come freeware per Windows (32 bit e 64 bit) del sistema operativo / piattaforma di software di grafica, senza restrizioni. Photo Pos Pro Photo Editor 3.05 è disponibile per tutti gli utenti del software...
Linux

Come installare Gimp su Ubuntu 12.10

Gimp è l'acronimo di Gnu Image Manipulation Program: si tratta di un editor grafico con potenzialità del tutto simili a Adobe Photoshop. Gimp è però gratuito e fa parte di un progetto Open Source. Viene utilizzato principalmente per la realizzazione...
Windows

Come utilizzare il programma gratuito Light Image Resizer

In questo tutorial vedremo come utilizzare Light Image Resizer, un programma gratuito per Windows che consente di ridimensionare un'immagine in pochi e semplici passaggi. L'applicazione consente inoltre di convertire l'immagine nei formati di compressione...
Windows

Come creare un banner con ImageReady

Al giorno d'oggi esistono tantissimi mezzi di comunicazione che possono essere fruiti in maniera differente. Quello che più di ogni altro, specie negli ultimi anni, ha visto un notevole aumento nella propria diffusione, è senza ombra di dubbio internet....
Internet

Come caricare e condividere le immagini con Image Exchange

Molto spesso, capita di scattare fotografie e di volerle condividere in rete con gli amici e non solo: ad oggi, molti sono i metodi possibili, e uno fra i più diffusi è sicuramente quello di utilizzare i vari social network che offrono la possibilità...
Internet

Come animare una foto con Lunapic

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di dover eseguire alcune particolari operazioni utilizzando il computer, ma sopratutto se siamo alle prime armi con l'utilizzo dei vari software, potremo incontrare alcune difficoltà. Tuttavia potremo...
Software

Come inserire un watermark alle foto

Un watermark è un sistema tecnologico per siglare le foto. Qualora si effettuassero dei bei scatti, è possibile l'applicazione di un watermark. In tal modo si personalizzeranno le foto, rendendole davvero uniche. Si tratta in particolare di scegliere...
Windows

come cambiare la cornice delle anteprime delle immagini in windows 7

Spesso utilizziamo il pc in modo meccanico o anche in modo approfondito, ma non conosciamo veramente a pieno tutte le funzionalità di cui potremmo disporre. Alcune sono visibili e intuitive, altre invece sono ben nascoste in cartelle, sottocartelle o...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.