Come attivare FaceTime su mac

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Chi lavora adoperando il personal computer ha il dovere di ricorrere ad un processore altamente tecnologico, adatto a garantire alte prestazioni. Quello che sicuramente permette di far ottima impressione davanti alla clientela è il Macintosh prodotto dalla Apple Inc., fondata nel 1976. Per acquistarlo bisogna infatti avere una buona disponibilità economica, quindi non tutti possono permetterselo. Tra le applicazioni più interessanti presenti sul Mac rientra certamente FaceTime. Questo servizio consente di mettere in contatto audio o video gli utenti proprietari di tale computer, senza pagare assolutamente nulla. L'impiego di FaceTime è comunque possibile soltanto qualora il Macintosh risulti equipaggiato con le versioni di MacOS 10.6.6 e successivi. Nel presente tutorial di informatica vedremo come attivare FaceTime su Mac. Il procedimento da seguire è talmente elementare che anche i neofiti in ambiente Mac potranno seguirlo senza alcuna difficoltà.

27

Occorrente

  • MacBook o iMac
  • Mac OS all'ultima versione
  • FaceTime all'ultima versione
  • Connessione ad Internet
37

Aggiornare il Mac alla versione più recente del sistema operativo

Per attivare FaceTime su Mac senza alcun intoppo, occorre anzitutto controllare quale sistema operativo si trova installato sul device. Qualora si rivelasse necessario, si dovrà aggiornare MacOS all'ultima versione. Per cercare gli aggiornamenti del sistema operativo, ci si può recare nell'App Store del computer. Da qui si avrà modo di visualizzare la versione presente su Mac. Per scaricare l'ultimo MacOS, basterà cliccare su "Aggiornamenti" nella barra degli strumenti. Si visualizzerà una lista di update e cliccando sull'opzione "Aggiorna" si avvierà il donwload. Una volta terminato il processo appena avviato, si potrà passare all'aggiornamento e all'attivazione di FaceTime su Mac. In questo caso non occorre chiudere l'App Store, poiché il passaggio successivo va svolto proprio da qui.

47

Aggiornare FaceTime

Dopo aver effettuato l'update del sistema operativo, sarà necessario aggiornare anche l'applicazione FaceTime. Quest'ultima si trova solitamente installata di default, dunque non occorre cercarla nello Store in questo senso. L'aggiornamento invece si rivela necessario, poiché l'app subisce sempre qualche piccola modifica o perfezionamento. Un po' come accade per iPhone e iPad, anche il Mac deve aggiornare periodicamente questo strumento di videochiamata. Per l'update si dovrà procedere come per l'aggiornamento del sistema operativo. L'App Store infatti segnalerà la presenza di una nuova versione di FaceTime. Per ottenerla, sarà sufficiente un click sul tastino "Aggiorna". Attendere il completamento del download e procedere con l'attivazione di FaceTime.

Continua la lettura
57

Avviare e attivare FaceTime

Ora che FaceTime si trova aggiornato su Mac, si potrà attivare in pochi semplici passaggi. Innanzitutto occorre avviare l'applicazione coliccando sull'apposita icona presente nel Launchpad mi MacOS. Dalla finestra che viene inizializzata si cliccherà sulla voce "FaceTime". In alto, nella barra dei menù, è presente la scheda "Preferenze". Cliccando su di essa si visualizzeranno alcune opzioni. Accanto alla dicitura "Abilita questo account" occorre mettere il segno di spunta.
A questo punto si può decidere quali saranno i propri contatti personali raggiungibili tramite FaceTime. Dalla scheda "Puoi ricevere chiamate FaceTime su", si potranno scegliere i vari recapiti sui quali ricevere chiamate. Una volta attivato FaceTime su Mac, si potrà utilizzare l'app secondo le stesse modalità previste su altri device come iPhone e iPad. Il vantaggio di utilizzare il Mac sta nel fatto che le chiamate sono gratuite. Questo perché la connessione avviene tramite Wi Fi, anziché con un servizio 4G/LTE.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per usare FaceTime su Mac, seguire la stessa procedura che si adotta su iPhone e iPad.
  • Aggiornare sempre le app e il sistema operativo per evitare malfunzionamenti o disguidi tecnici di qualunque tipo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come attivare iMessage su Mac

"iMessage" è un servizio di messaggistica realizzato dall'azienda statunitense Apple Inc., che permette d'inviare dei messaggi, dei documenti e dei video tra gli svariati dispositivi Apple: pertanto, l'innovazione è mandare un testo dal Mac e riceverlo...
Mac

Come eliminare le Applicazioni di Sistema da Mac OS X

Il mondo dell'informatica costituisce una realtà a se stante rispetto a quella concreta non virtuale, questo perché è costruita secondo regole e comandi ben precisi, a misura di uomo, ma nello stesso tempo che è necessario avere ben presente per poter...
Mac

Come inserire nuovi tipi di font nella libreria del Mac

Lo scorso 23 gennaio 2018 Apple ha reso disponibile sul Mac App Store un nuovo aggiornamento del sistema operativo macOS High Sierra. La versione 10.13.3 non ha apportato molti cambiamenti sostanziali ma ha aggiustato errori, corretto bug e migliorato...
Mac

Come condividere lo schermo del Mac su Apple TV

Stai guardando un film sul tuo Mac, ma ben presto ti accorgi di desiderare fortemente di continuare la visione su uno schermo più grande? Oppure stai lavorando al computer e vorresti tanto rinunciare allo schermo del portatile a favore invece di un monitor...
Mac

Come usare Siri sul Mac

Grazie a Siri su Mac si possono cercare file, verificare le impostazioni di sistema e comprendere il linguaggio contestuale, quindi è possibile porre una domanda e seguirla nell'immediato. Quando si aggiorna il sistema operativo Mac su Siri, verrà richiesto...
Mac

I migliori widget per Mac

Al giorno d'oggi molto sono gli utenti che fanno uso di un Mac. Da diversi anni il boom che ha scatenato questa famosa azienda ha spopolato in tutto il mondo, diventando un marchio di garanzia ed eccellenza nei suoi prodotti. Specialmente nei con i suoi...
Mac

Come rintracciare un Mac rubato

Al giorno d'oggi, si sente parlare sempre più spesso di furti riguardanti articoli tecnologici soprattutto se questi, oltre a presentare ottime caratteristiche funzionali, hanno anche un notevole valore economico. Come tutti i prodotti tecnologici elaborati...
Mac

Come impostare le abbreviazioni di tastiera del Mac

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di Mac. Nello specifico, come avrete compreso dal titolo stesso che abbiamo inserito nella nostra guida, ora andremo a spiegarvi come impostare le abbreviazioni di tastiera del Mac, una procedura che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.