Come attivare le emoticon non visibili di Skype

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il mondo delle chat negli ultimi anni ha fatto passi da gigante, introducendo sul mercato alcuni programmi in grado di effettuare videochiamate a costo zero, e riscrivendo il modo di chattare e fare conversazione. Skype è la piattaforma più usata per fare ciò. Essa consente non solo di parlare tramite microfono e webcam, ma anche di portare avanti una semplice chattata come ai vecchi tempi. Skype come altri software di messaggistica istantanea è provvisto di Emoticon da aggiungere alle conversazioni per renderle più personali e divertenti. In questa guida vedremo come attivare le Emoticon non visibili.

26

Occorrente

  • Computer
  • Connessione internet
  • Programma Skype
  • Registrazione a Skype
36

Eseguire l'accesso con le nostre credenziali

Apriamo Skype sul nostro computer, ed eseguiamo l'accesso con le nostre credenziali, Username e Password. Si aprirà la finestra di Skype e alla nostra sinistra c'è l'elenco dei contatti. Ora, da quest'ultimo, seleziona la persona con cui vuoi cominciare la chat. A questo punto cliccando sullo smile offuscato, accanto allo spazio per scrivere, ci appariranno in una finestra tutte le Emoticon classiche di Skype. Passando il puntatore su ognuna delle Emoticon, si può vedere la dicitura usata tra parentesi per comporla.

46

Digitare le parole nuove tra parentesi

Allo stesso modo, digitando nella barra di testo, le parole nuove tra parentesi, potremo trovare quelle nascoste. Ecco alcuni esempi di Emoticon nascoste, le più particolari sono: (ci) o (smoke) per una faccina che fuma; (poolparty) per degli omini in costume; (toivo) un cane accarezzato da una persona; (emo) per una faccina "emo"; (fubar) una faccina che dice: "ma sei matto?"; (tmi) per una faccina che si scopre gli occhi; (smirk) per una faccina smorfiosa; (finger) per una faccina che fa il dito medio.

Continua la lettura
56

Creare le bandiere di tutto il mondo

Un altro tipo di Emoticon nascoste, oltre a quelle animate, sono anche le bandiere di tutto il mondo. Per realizzarle basta mettere tra parentisi la parola flag seguita dai due punti e dalle iniziali del paese di cui vogliamo mettere la bandiera. Per esempio per la bandiera dell'Italia bisogna scrivere nella barra di testo (flag: it); per quella Francese (flag: fr); (flag: dk) per la bandiera della Danimarca; (flag: ar) per la bandiera argentina e così via.

66

Creare una composizione

Un'altro modo di usare le Emoticon, infine, è fare una composizione di quest'ultime, mettendole una vicino all'altra in modo da creare una divertente figura. Ad esempio se vogliamo creare una figura raffigurante tutte le bandiere del mondo, scriveremo nella barra di testo un elenco di tutte le bandiere, nell'ordine che preferiamo, nella dicitura che abbiamo visto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come Inserire Le Emoticon Nascoste Nella Chat Di Skype

Skype è senza ombra di dubbio uno dei modi più veloci e uno dei più pratici al mondo per poter comunicare con chiunque si voglia e dovunque noi o chi volessimo contattare si trovi in quel preciso momento. Skype può essere utilizzato sia per contattare...
Internet

Come giocare a scacchi su Skype con Chess4Net Skype

Come voi lettori e lettrici ben saprete, gli scacchi sono tra i giochi da tavolo più diffusi e famosi in tutto il mondo. Stimolano la concentrazione, la furbizia e l'astuzia, e sono anche un ottimo passatempo persino per chi non si ritiene un campione...
Internet

Come fare emoticon su Facebook

Grazie alla diffusione di internet e al suo sviluppo, abbiamo acquisito negli anni nuovi modi di comunicare. Probabilmente tutti noi abbiamo cominciato con le chat room, spesso a tematica libera. Poi sono arrivati anche i canali iRC, stanze a tema precedute...
Internet

Come inserire le emoticon nascoste nella chat di google

A tutti coloro che possiedono un account Google sarà capitato di utilizzare la chat, ma una delle prime cose che si notano, iniziando a scrivere, è che la varietà di emoticon disponibili nel link ufficiale dove poterle selezionare è scarsa. Questa...
Internet

Come inserire le emoticon su una mail di Gmail

Con l'avvento dei computer, le email sono diventate le nuove lettere virtuali che, differentemente dal loro antenato cartaceo, arrivano immediatamente al destinatario. Oltre a questo indiscutibile vantaggio, le mail possono essere personalizzate allegando...
Internet

Come utilizzare Skype

In fatto di comunicazione, Skype è sicuramente uno dei programmi più utilizzati dagli utenti web per poter effettuare chiamate in tempo reale in modo facile e rapido. Milioni di persone, ma anche aziende di tutto il mondo, utilizzano Skype per chiamare,...
Internet

Come mettere offline l’account Skype

Skype è un programma che, nella sua modalità gratuita, permette principalmente di effettuare chat e video-chiamate con gli altri utenti Skype del mondo. Il suo diffuso utilizzo e le sue molteplici funzionalità lo hanno portato a essere uno degli strumenti...
Internet

Come Installare Il Generatore Di Emoticon Su Facebook

Il motore di ricerca di Google è senza ombra di dubbio il più utilizzato al mondo, dato che viene consultato giornalmente da milioni e milioni di utenti da ogni territorio della Terra. Ma Google non si limita alla ricerca di contenuti, dato che propone...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.