Come aumentare il volume delle registrazioni vocali con GarageBand

Tramite: O2O 28/04/2021
Difficoltà: media
18

Introduzione

GarageBand è un software di editing audio di base adatto a professionisti e principianti molto usato dai recordists per effettuare la compressione, ovverossia il processo necessario per aumentare il volume e l'intensità della musica. In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come aumentare il volume delle registrazioni vocali, rimuovere il sibilo e pareggiare le dinamiche di una registrazione con GarageBand, con una distorsione davvero minima e un risultato ottimale. La procedura richiede un po' di tempo, ma non è complicata.

28

Occorrente

  • Microfono USB per una maggiore qualità
  • PC
  • Connessione internet
38

L'installazione di GarageBand

Per prima cosa è necessario procedere all'installazione di GarageBand. Nel caso in cui si utilizzi Windows, si dovrà optare per la versione 6.0.5 di tale software. L'installazione è estremamente semplice e richiede poco tempo, andare quindi al sito "raresoftware" e cliccare sul pulsante verde per effettuare il relativo download. Scegliere dove salvare il programma GarageBand e attendere il tempo necessario affinché la procedura di download si concluda, quindi localizzare il programma stesso e cliccarci due volte sopra per installarlo. Tenere presente che la fase di installazione può richiedere anche più di dieci minuti, ragione per cui è necessario essere pazienti. Una volta terminata, sarà possibile iniziare a usare GarageBand per tutte le proprie esigenze.

48

La preparazione del microfono

Ora si dovrà preparare il microfono per GarageBand: prima di tutto ci si dovrà procurare la relativa strumentazione hardware, ossia un buon microfono. Nei Mac è presente anche un microfono integrato, ma per risultati migliori risultano indispensabili quelli pre amplificati. La qualità del microfono incide molto anche sul volume della registrazione in quanto, ad esempio, un normale microfono da circa 10 euro, adatto magari per i programmi di messaggistica come Skype e Live Messenger, non è assolutamente adatto alle registrazioni professionali e il volume sarà aumentabile soltanto fino ad un certo punto. È quindi vivamente consigliato di procurarsi un microfono USB e selezionarlo dal menù "preferenze" di Garageband.

Continua la lettura
58

I metodi di registrazione della voce

Ora verranno illustrati quelli che sono i metodi di registrazione della voce. Una volta che si è collegato il proprio microfono, sarà possibile intervenire sul volume della registrazione in due modi diversi: aumentando il volume di registrazione (il microfono aumenta la sua sensibilità e registra già a volume medio alto), oppure registrando a volume quasi normale, ma alzando successivamente il volume, rischiando però quasi sempre una distorsione della voce molto sgradevole da sentire. Il consiglio spassionato è quello di utilizzare senz'altro il primo metodo: cliccare due volte sulla traccia dove si andrà a registrare la voce: comparirà sulla destra una colonna con tutte le caratteristiche e i vari effetti che gli si vorranno dare. Esattamente in basso, in quella stessa colonna, si trova il volume di registrazione. Lo si dovrà portare a circa l'80%, per poi premere il tasto atto a registrare e assicurarsi di non cantare/parlare troppo vicino al microfono, dato che registrerà già di suo ad alto volume.

68

L'inserimento di alcuni effetti

Ultime modifiche: una volta che si è terminata la registrazione della traccia, è logicamente possibile aggiungere alcuni effetti per aumentare ancora di più il volume o la qualità. Cliccando sempre sulla traccia della voce, si aprirà come detto prima, la colonna destra. A questo punto tra gli effetti, si andrà a selezionare "voce" e poi quello desiderato. In genere gli effetti che servono per aumentare l'audio senza stravolgerlo del tutto sono "altoparlante" e "live". Una volta che si è registrato e modificato l'audio, sarà possibile modificare a piacimento il volume nei punti desiderati: nella colonna di sinistra, quella con i nomi di tutte le tracce audio, si seleziona quella desiderata e successivamente si clicca sulla piccola freccia bianca che indica verso il basso. A questo punto, comparirà la linea del volume che coprirà l'intera traccia. Con il mouse si potrà decidere dove mantenere alto il volume oppure, viceversa, dove abbassarlo a proprio piacimento.

78

L'automatizzazione delle modifiche del volume

È inoltre possibile automatizzare le modifiche del volume in GarageBand semplicemente utilizzando le curve di automazione. Non appena viene visualizzata l'automazione delle tracce, tutte le relative curve della traccia mostrano il livello del volume nel tempo. È quindi possibile modificare il volume aggiungendo degli appositi punti di automazione e trascinandoli su valori diversi. Selezionare dunque l'intestazione di una singola traccia, quindi la voce "automazione". Le tracce si espanderanno in senso verticale e sopra ciascuna traccia verrà visualizzata una curva di automazione per il volume. Tenere premuto il pulsante "Modifica automazione", situato a sinistra della barra di controllo, toccare la curva di automazione e quindi trascinare in senso verticale per regolare il valore del punto di automazione. Ciascun punto di automazione, si può anche tagliare e incollare; in questo caso, si dovrà selezionare la voce "taglia" per poi collocare la testina di riproduzione nel punto dove si vuole incollare il punto di automazione medesimo, infine selezionare "incolla".

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se alla fine di tutto il procedimento si dovesse avvertire un fruscio di fondo, significa che non si sono usati componenti di alta qualità. In questo caso è preferibile utilizzare un condizionatore di rete elettrica che aiuti a pulire la corrente dal rumore di fondo, in modo da migliorare il segnale.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come creare suonerie per iPhone con GarageBand

Una delle caratteristiche in teoria maggiormente personalizzabili del proprio telefono, è quella di decidere autonomamente la propria suoneria. Nella pratica, invece, questo non avviene quasi mai, principalmente perché molti telefoni sono sprovvisti...
Mac

Comporre un brano in vista partitura con Garageband

Comporre un brano con l'editor Midi in vista partitura con il programma GarageBand potrebbe sembrare una semplice alternativa al piano roll per i più preparati. Oltre a modificare le parti già esistenti, se conoscessimo almeno un po' di teoria musicale,...
Mac

Le 10 migliori app per Mac

Le persone che scelgono di acquistare un Mac sono quelle disponibili ad accettare un cambiamento. Infatti, quando si entra nel mondo Mac si viene a conoscenza di alcuni componenti di cui non si è mai sentito parlare. Inoltre, esso viene scelto sia per...
Mac

Come collegare un microfono esterno al Mac

Le opportunità di affrontare la vita di tutti i giorni in maniera divertente sono numerose e riescono a soddisfare qualunque persona. Ciascun individuo ha le sue preferenze in fatto di hobby e la differenza risiede nelle predisposizioni. Alcuni risultano...
Mac

Come modificare il suono di avvio del Mac

I vari sistemi operativi (Windows, Linus, Mac), una volta lanciati, emettono un caratteristico suono di avvio. Seguendo questa guida ti sarà possibile modificare il suono di avvio del Mac senza togliere l’audio a video e file musicali. Grazie all'ausilio...
Mac

Come abilitare NTFS su MAC

Il sistema operativo Mac supporta l'opzione per leggere le unità formattate NTFS, ma non supporta la scrittura su queste unità. Pertanto, è stato richiesto l'uso di un driver di terze parti come Paragon NTFS o Tuxera NTFS per coloro che cercano il...
Mac

Come utilizzare un telecomando Apple Remote

Gli appassionati di tecnologie moderne, e in particolar modo del marchio Apple, saranno sicuramente a conoscenza della nuova fantastica invenzione della casa produttrice statunitense. Si tratta dell'Apple Remote, un telecomando in grado di rendere più...
Mac

Come creare un partizione su HDD esterno con il Mac

Se avete la necessità di gestire al meglio i vostri file, potete chiedere aiuto ad un hard disk esterno. Quest'ultimo è disponibile in diverse versioni in base allo spazio di archiviazione disponibile ed è fondamentale per contenere un elevato volume...