Come aumentare la risoluzione di un'immagine

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

State modificando il vostro sito web e dovete inserire un'immagine di una certa dimensione? Volete caricare una nuova immagine di copertina su Facebook, ma non è della dimensione adatta? Per tutti questi motivi, potreste aver bisogno di aumentare la risoluzione del vostro file. Per fare ciò, evitate i metodi rudimentali, come Paint o Microsoft Word che modificano l'immagine sgranandola in modo approssimativo, ma affidatevi a programmi professionali che sono in grado di fornirvi un risultato di ben altro livello. Nei successivi passi di questa guida, vi illustrerò come aumentare la risoluzione di un'immagine.

27

Occorrente

  • PC
  • Connessione internet
  • Immagine da ridimensionare
  • Programma Gimp
37

Anzitutto, per aumentare la risoluzione delle immagini, è necessario utilizzare un programma apposito di editing e creazione di immagini. I due programmi più conosciuti sono Photoshop e Gimp: essi sono utilizzati in tutto il mondo e garantiscono risultati veramente notevoli. In questa guida, scoprirete rapidamente come utilizzare le funzionalità di base di Gimp. Quest'ultimo, possiede moltissime funzionalità che permettono di modificare le immagini. Tuttavia, nonostante sia un programma gratuito necessita di una licenza. Il download di Gimp è disponibile in moltissime lingue diverse, tra cui l'italiano, sul sito ufficiale. L'installazione potrebbe richiedere qualche minuto visto il gran numero di estensioni.

47

Una volta aperto il programma, vi troverete davanti la sua pagina principale. Successivamente, con il comando "Apri" (che aprirà l'opzione per sfogliare le cartelle sul vostro computer) selezionate il file desiderato. Ponete adesso la vostra attenzione sull'opzione "Immagine", posta sul menuin alto a destra. Un click aprirà un menu a tendina da cui dovrete selezionare la voce "Scala Immagine", che farà automaticamente comparire una finestra con tutte le funzionalità utili per la modifica. Oltre a ciò, tra i comandi presenti, potrete selezionare quello per far aumentare o diminuire le dimensioni dell'immagine.

Continua la lettura
57

Arrivati a questo punto, basterà agire sui campi "Larghezza" ed "Altezza" per raggiungere i valori desiderati. Aprendo il menu a tendina di fianco, potrete scegliere l'unità di misura che preferite per la modifica: pixel, pollici, millimetri, punti, pica, ed altro ancora. Una volta scelta l'opzione che preferite, cliccate il tasto "Scala", ed otterrete l'immagine alle nuove dimensioni. Infine, cliccando su "File" ed in seguito su "Salva" (oppure "Salva con nome" se intendete mantenere il file originale) potrete salvarla sul computer. Buon lavoro!

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come migliorare la risoluzione di un video con Windows Movie Maker

In questo articolo, vogliamo cercare di far capire a tutti come poter migliorare la risoluzione di un video con Windows Movie Marker. Chiunque abbia usato almeno una volta Windows Movie Maker sa che spesso si può incorrere in problemi di risoluzione....
Software

Come cambiare le dimensioni di un'immagine su Photoshop

Spesso ci si ritrova a dover modificare una foto per renderla adeguata alla nostra situazione. Molte volte una nostra immagine, non rispetta i parametri di misure (larghezza e lunghezza) fornite da un sito a cui tentiamo di accedere e importare la nostra...
Software

Come digitalizzare un'immagine

Al giorno d'oggi i documenti digitali sono diventati oramai una consuetudine. I moderni computer così come gli smartphone, sono oramai in grado di archiviare una mole di informazioni enorme, tra cui documenti di testo, foto, email, contatti, ecc. Con...
Software

Come inserire un immagine in file AutoCAD

Nel mondo dei progettisti, non può di certo mancare AutoCAD, completo rivoluzionario software CAD per la riproduzione e lo sviluppo di disegni bi/tridimensionali. Il programma creato nel 1982 dalla Autodesk è attualmente disponibile per PC e Tablet...
Software

Come rendere vettoriale un'immagine con illustrator

I vantaggi indiscussi della grafica vettoriale, quali la possibilità di ingrandire o ridimensionare a proprio piacimento un'immagine senza nessuna perdita di qualità oppure la notevole riduzione delle dimensioni del file rispetto alle immagini cosiddette...
Software

Come vettorializzare un’immagine con Illustrator

Vettorializzare un'immagine risulta funzionale per ingrandirla o contenerne la dimensione all'infinito, senza che perda la qualità. Per la conversione del disegno in vettori occorrono soltanto poche azioni di media difficoltà. Logicamente il risultato...
Software

Come creare un'immagine vettoriale con Illustrator

La maggior parte delle immagini visualizzate in un computer sono costituite da pixel, che sono piccoli rettangoli di diversi colori. Se si guarda molto vicino un'immagine è possibile distinguerli. Uno dei vantaggi nel trasformare i file in vettori è...
Software

Come aumentare i dettagli di una foto con Adobe Lightroom

Questo articolo vi mostrerà come migliorare le vostre foto in Adobe Lightroom regolando l'esposizione, il recupero, la luce di riempimento e i neri. L'elaborazione di un'immagine è essenziale. Ma anche se è essenziale, a quanto pare anche schiacciante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.