Come aumentare le visualizzazioni su YouTube

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Caricare un video su YouTube è molto semplice, ma non è altrettanto semplice ricevere un buon riscontro di pubblico, in termini di visualizzazioni. A volte, anche se create dei video a vostro parere molto belli e che meriterebbero di ricevere una grande attenzione, ciò non succede, perché vi trovate in un sito che contiene miliardi di creazioni. Esistono, però, alcune dritte che vi aiuteranno ad aumentare il numero di visualizzazioni e di iscrizioni. Se desiderate sapere come aumentare le visualizzazioni su YouTube, continuate la lettura di questa guida.

26

Occorrente

  • PC
  • Connessione internet
  • Account YouTube
36

Impostazione dei tags.

Anzitutto, non basta caricare un buon video: infatti, bisogna far capire al pubblico di che cosa si tratta. Prima di tutto, fate attenzione al titolo: esso deve rappresentare e spiegare appieno il vostro video. Spesso, gli ingressi ai video sono dati dalle ricerche perciò, nella sua rapida lettura, l'utente che cerca deve individuare nel vostro video ciò che stava cercando. YouTube non sceglie i risultati delle ricerche solo in base ai titoli, ma anche ai tags. I tags sono delle parole chiave che potete impostare all'interno di ogni vostro video, proprio per favorirne l'apparizione nei risultati di ricerca. È bene, quindi, impostare le parole chiave che corrispondono al contenuto caricato.

46

Caratteristiche dei video.

Se il visitatore decide di cliccare sul vostro video, siete già a metà strada. Adesso, dovete far sì che la sua visita sia la migliore possibile. Cercate di far sì che le immagini visualizzate nel video siano chiare e facciano presa: se, ad esempio, realizzate un video comico o di cabaret, tenete la telecamera ferma e cercate di avere una buona qualità (ancor meglio se HD). Stessa cosa nei video in cui suonate musica, dove è bene inquadrare lo strumento e l'esecuzione in modo ben fermo. Se il vostro video consiste in sola musica, impostate un'immagine che rappresenti quella musica, e che sia accattivante e ben fatta, magari realizzata con programmi di editing come GIMP o Photoshop.

Continua la lettura
56

Creazione di una rete di video.

Oltre a ciò, non dimenticate la descrizione: alcuni utenti, infatti, non sono del tutto convinti di ciò che stanno visitando e potrebbero cambiare idea, ma una descrizione che illustri scopi e contenuti del video, può aiutarli a chiarire la situazione. Potendo, cercate di creare una rete di video, che favoriranno la loro stessa comparsa all'interno dei video correlati. Potrete farlo anche tramite le annotazioni da inserire nei video, che possono comprendere link ad altri video di YouTube. Se all'utente piacerà più di un vostro video, è più facile che si iscriva al vostro canale, garantendovi così più visualizzazioni. Buona fortuna!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come ottenere più visite su YouTube

YouTube è una piattaforma è nata per condividere i contenuti multimediali e visualizzare dei filmati. La sede dell'azienda è in California. Probabilmente, a tutti sarà capitato di chiedersi almeno una volta dopo che ci siamo registrati al sito come...
Internet

10 modi di usare YouTube per il tuo business

In assoluto YouTube è il terzo sito più visitato al mondo. Ogni giorno in questa piattaforma vengono visualizzati, ogni giorno, più di 4 miliardi di video. Quotidianamente vengono caricate 60 ore di video. Tutti numeri impressionanti. Perché non sfrutti...
Internet

Cone farsi conoscere su YouTube

Si è deciso di mettere a disposizione questa pratica guida, attraverso il cui aiuto, poter imparare come farsi riconoscere su Youtube, nella maniera più semplice e veloce possibile. Sono veramente in tanti, coloro i quali deciso di inserire su Youtube,...
Internet

Come usare le API di YouTube in PHP

YouTube è una delle piattaforme web più popolari. Chiunque può vedere i video che vengono caricati ogni giorno da milioni di utenti in tutto il mondo, ma per utilizzarla in modo completo l'utente deve registrarsi e creare un proprio canale. Eseguita...
Internet

Come scoprire chi guarda i nostri video di YouTube

YouTube è un sito web che consente la condivisione di video tra i suoi utenti. Ogni giorno viene visto da milioni di persone in tutto il mondo. Quando inseriamo un video su YouTube il nostro video viene visto da tutti, in qualsiasi paese del mondo. Ma...
Internet

Come personalizzare il proprio canale YouTube

La personalizzazione di un canale YouTube è un procedimento abbastanza facile ed efficace ai fini del successo del canale stesso. È possibile modificare diverse variabili (colori, immagini, icone e tanto altro) in pochissimi minuti. Prima di cominciare,...
Internet

Come migliorare la visualizzazione dei video di YouTube

Spesso guardare un video su Youtube è un’esperienza lenta e snervante: non sempre è all’altezza delle aspettative; quando non inizia, si interrompe o finanche manda in tilt il computer. Per migliorare la qualità della visualizzazione di un video,...
Internet

Come mettere i sottotitoli su YouTube

Se ti capita spesso di guardare video su youtube in lingua straniera per qualsiasi motivo, può succedere che tu non capisca a pieno alcune parole. Per evitare questo fastidioso problema puoi attivare i sottotitoli. I sottotitoli sono disponibili in quasi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.