Come bloccare i video automatici su Facebook

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Facebook è un servizio di rete sociale nato nel febbraio 2004 e attualmente posseduto dalla Facebook Inc., fondato ad Harvard negli Stati Uniti da Mark Zuckerberg e da alcuni suoi compagni di università. L'idea ottenne particolare successo e da allora L'utilizzo del sito ha mutato profondamente tantissimi aspetti legati alla socializzazione e all'interazione tra individui, sia sul piano privato che quello economico e commerciale. In questa guida vi spiegheremo come come bloccare i video automatici su Facebook.

25

Facebook è diventato il social network più famoso al mondo: dal giugno 2013 ha superato Google come sito più visitato e conta attualmente circa 12 milioni di utenti che effettuano l'accesso almeno una volta al mese. Negli ultimi mesi, Facebook ha modificato tantissime procedure tra le quali ha inserito la possibilità di visualizzare automaticamente dei video che compaiono spesso nella home.

35

È sempre meglio per ulteriore scrupolo, controllare direttamente: rechiamoci perciò nella home e scorriamo i post. Non appena giunti ad un video, quest'ultimo dovrebbe essere visualizzato solo sotto forma di foto e sarà possibile avviarlo solo qualora noi avremo voglia di guardarlo, premendo il pulsante play per far partire la riproduzione.

Continua la lettura
45

Disabilitare questa nuova funzionalità non è affatto difficile: i video solitamente partono in automatico senza che si prema il pulsante play per avviarli e partono in modalità silenziosa. Tuttavia, non tutti gli utenti del web hanno accolto favorevolmente questa novità, perciò uno dei modi per la disabilitazione è il seguente. Dopo esserci collegati normalmente al portale Facebook, basterà effettuare l'accesso e cliccare sulla freccetta collocata in alto a destra (nella barra blu) e selezionare la voce Impostazioni dal menù che di seguito compare. Nella pagina che si apre, cliccare sulla voce Video che si trova nella barra laterale di sinistra, espandere il menù posizionato di fronte alla voce Riproduzione Automatica Video e selezionare la voce Disattiva. La modifica sarà effettuata immediatamente.

55

Nel caso in cui volessimo effettuare la stessa modifica su portatili o tablet muniti del sistema Android, dovremo avviare la app, premere sul Menù e scegliere nuovamente la voce Impostazioni. Nella schermata che compare, individuare l'opzione Riproduci automaticamente video solo con wi-fi e anche qui, l'opzione sarà disabilitata. In questo modo, l'avvio automatico non sarà completamente disattivato, ma sarà consentito solo quando saremo in wi-fi e non in 3G o 4G, così da risparmiare un bel po' di giga e di batteria. La stessa procedura è utilizzabile nel caso di piattaforme IOS.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

5 motivi per bloccare qualcuno su Facebook

Facebook è un social network molto divertente e conosciuto; permette infatti di mantenersi in contatto con chiunque e di sapere tutto quello che succede ai nostri "amici " virtuali. Può capitare però, che per varie ragioni si voglia rimuovere ogni...
Internet

Come bloccare su Facebook una persona indesiderata

All'interno di questa breve guida, andremo a concentrarci sulla tematica dei social network e, più specificatamente, ci addentreremo nei particolari del famosissimo Facebook. Come avrete già potuto notare attraverso la lettura del titolo stesso di questa...
Internet

Come bloccare un utente su Facebook e come scoprire se sei stato bloccato

Facebook è senza dubbio il social network più utilizzato a livello mondiale, inutile negare che ormai, fa parte della nostra vita quotidiana. Quante volte però, ci è capitato di incappare in persone insistenti ed indesiderate? Facebook, per questo...
Internet

Come bloccare Facebook in azienda

L'utilizzo di Facebook sul posto di lavoro non è di certo la migliore novella per un'azienda. Se i dipendenti perdono del tempo sui social, tendono facilmente a diminuire la qualità (così come la quantità) del lavoro. Inoltre questo aumenta la loro...
Internet

Come bloccare un amico sulla chat di Facebook

Può a volte capitare, per svariati motivi, di voler o dover bloccare una persona dai social network. Relazioni finite, spam pubblicitario, attenzioni non richieste ed asfissianti da parte di persone conoscenti, oppure perfetti sconosciuti aggiunti, magari...
Internet

Come bloccare la propria bacheca su Facebook

Come noto Facebook è il più grande Social Network al mondo e permette ad amici e parenti di condividere i momenti più belli della propria giornata ma soprattutto fare commenti ed esprimere opinioni. Il Social, propria per sua natura, si rileva molto...
Internet

Come condividere su Facebook un video di Youtube

All'interno di questa breve ma interessante guida, andremo a occuparci di una tematica che è da anni molto in voga tra le persone che amano comunicare: Facebook. Nello specifico, come avrete potuto comprendere attraverso la lettura del titolo stesso...
Internet

Come pubblicare un video su Facebook

I social network sono ormai diventati componenti informatici essenziali nella quotidianità dell'uomo moderno. Su Facebook ormai si condivide ogni tipo di comunicazione sia scritta che per foto o per mezzo di un video. In questa guida spiegheremo dettagliatamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.