Come bloccare l'accesso ai siti porno

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Molto frequentemente i visitatori di un sito internet sono dei bambini oppure dei minori. Pertanto, diventa fondamentale proteggerli da siti quei siti internet che presentano un elevato contenuto porno oppure inadeguato. Per questa ragione è necessario fare in modo che queste pagine web non possano essere aperte automaticamente. Per bloccare l'accesso a questi siti, pertanto, non occorre non utilizzare internet, né tanto meno far riparare il computer o avviare a processi di formattazione. I migliori metodi per filtrare i contenuti di internet e dei siti web è sufficiente ricorrere ad un software completamente gratuito (Open DNS) o il nuovo filtro internet Davide 3.0, potentissimo e costantemente aggiornato (si paga a 16 centesimi al mese). Vediamo, nel dettaglio, come bloccare l'accesso ai siti porno.

25

Occorrente

  • connessione internet
  • pc
35

I server DNS sono una sorta di elenchi telefonici, in grado di far vedere il rapporto tra i siti internet ed i loro indirizzi IP. I server DNS possono cambiare le impostazioni del proprio computer, in modo tale che questo si colleghi ad un altro differente dal proprio, sostituendo l'abituale server a cui ci si connette, con altri che presentano le medesime funzionalità, tra le quali il blocco dell'accesso ai siti pornografici. Pertanto, è necessario semplicemente installare un software freeware chiamato Open DNS. Per prima cosa occorre recarsi sul sito internet https://www.opendns.com/setupguide/, per poi cliccare sull'opzione di propria competenza. In questo caso, nel riquadro sulla sinistra è presente la dicitura choose your device. Cliccando su computer workstations and laptops, si potrà selezionare il proprio sistema operativo, scaricando la versione di competenza.

45

A questo punto, è necessario eseguire il semplice procedimento e si riuscirà ad impostare OpenDNS nel proprio computer. Alla fine dell'operazione, è sufficiente cliccare sul tasto Continue. Nella pagina successiva, compilare il modulo di registrazione, inserendo Username, indirizzo di posta elettronica e password. Dopo aver fatto click sul pulsante Create Account, occorre aprire la propria casella di posta, ed a seguire il collegamento contenuto nella email, in modo da confermare la registrazione. Una volta che si apre il sito web, si deve cliccare sulla linguetta collocata in alto, ossia Network, per poi cliccare sul pulsante Add this network. Successivamente, cliccare su Setting (collocato in alto) e selezionare, nella sezione Filtering, che si trova nella colonna di sinistra, in modo da filtrare l'accesso ai siti Internet. Per bloccare i siti per adulti, è necessario cliccare click sulla scritta Adult Site Blocking.

Continua la lettura
55

Nella pagina che si aprirà subito a seguire, è necessario spuntare tutte quante le voci della sezione Block Categories. In alternativa, si può anche fare apparire un messaggio al posto della classica schermata del sito bloccato. Per applicare questo filtro è sufficiente cliccare su Apply. Dopo aver installato OpenDNS, il software in questione funzionerà in modo corretto entro dieci minuti circa. Nel caso in cui si dovesse bloccare un sito internet che si sta visitando, è necessario utilizzare la voce Whitelist, in modo da spostarlo nella lista dei siti benevoli. Contrariamente, se un sito pornografico sfugge al filtraggio, è fondamentale utilizzare la voce Domain Blocking.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sicurezza

Come bloccare i siti non adatti ai minori

Senza ombra di dubbio, quando si parla di internet non si può far altro che concordare sul fatto che si tratta di un grande sviluppo tecnologico e di un grande passaggio verso un mondo fatto di conoscenza. Sfortunatamente però, non bisogna dimenticare...
Sicurezza

Come impedire l'accesso al nostro wifi

Internet è diventato un punto centrale nelle nostre vite; infatti tantissime sono le mansioni che possiamo svolgere solamente stando online. Ciò porta ad un continuo e sempre crescente bisogno di connessione, che spinge molte persone ad entrare nelle...
Sicurezza

Come nascondere l'accesso su Whatsapp

Whatsapp è una applicazione di messaggistica istantanea che ormai tutti utilizzano e di fatto ha sostituito i messaggi sms. Quest'app offre innumerevoli servizi, tra i quali la possibilità di sapere quand'è stata l'ultima volta che una persona si è...
Sicurezza

Come riconoscere e bloccare chi si connette al nostro router

Avere una rete internet prima della protezione di una password presenta molti lati negativi, primo fra tutti è quello di condividere involontariamente il nostro accesso ad internet con più persone, e soprattutto dovremo rispondere in termini legali...
Sicurezza

Come creare un disco per reimpostare la password di accesso

Sempre più persone, data l'importanza di dati ed informazioni personali, decidono di impostare una password per l'accesso al sistema operativo e quindi all'utilizzo del proprio computer. Talvolta però capita che la password di Windows viene digitata...
Sicurezza

Come individuare velocemente siti web pericolosi o compromessi

Internet rappresenta un passatempo utile ed abbastanza divertente. Tuttavia, esiste anche il cosiddetto rovescio della medaglia. In questo immenso "mondo virtuale", infatti, è possibile trovare di tutto, anche dei siti potenzialmente pericolosi oppure...
Sicurezza

Come bloccare il desktop di Windows con Screenblur

ScreenBlur è un programma a licenza gratuita sviluppato da InDeep Software per Windows.Esso ci consente di bloccare il nostro desktop con una password, in modo da tenere alla larga eventuali curiosi o malintenzionati. La sua particolarità è che, a...
Sicurezza

Come nascondere i siti che si visitano

Il concetto di "privacy" negli ultimi anni ha preso sempre più piede e più valore. Una apposita normativa infatti lo regolamenta. Proteggere la propria riservatezza è di fondamentale importanza, in tutti i campi. Non è certo da escludere l'ambito...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.