Come bloccare un echeck con Paypal

Tramite: O2O 06/01/2021
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Paypal è una forma di pagamento online molto comoda, veloce e facile da utilizzare.
Può essere utile nel caso in cui si voglia spedire del denaro ad amici e parenti, ad esempio, senza dover pagare il prezzo della transazione che molte banche richiedono quando il pagamento viene spedito da un conto corrente online. Inoltre, il versamento con Paypal avviene in maniera immediata ed i soldi sono quindi rilevabili fino da subito sul conto del destinatario, non dovendo attendere qualche giorno per la transazione.
Si tratta quindi, nel complesso, di transazioni molto più veloci, fluide e quasi del tutto prive di burocrazia.
Un altro ambito in cui Paypal risulta particolarmente utile è poi quello dell'e-commerce: è facile trarne vantaggio per chi desidera vendere beni o servizi, così come per chi desidera acquistare questi prodotti.
Va detto che su Paypal esistono varie tipologie di pagamento: una di quelle particolarmente utilizzate in questo contesto è quella dell'echeck, ovvero una sorta di assegno bancario elettronico.
Ma qual è la procedura per bloccare un echeck, nel caso in cui qualcuno abbia deciso di pagarvi con questa modalità e vogliate annullare il pagamento per qualsivoglia motivo? Vediamo di seguito alcuni consigli su come dobbiamo comportarci.

26

Occorrente

  • pc
  • account Paypal
36

Capire cos'è l'echeck

Chiaramente, il primo passo da effettuare per poter usufruire di questo servizio è quello di iscriverci al sito Paypal, fornire i nostri dati anagrafici, un recapito di residenza valido, ed infine un indirizzo email. Una volta compilata la scheda il nostro account è aperto, in modo veloce e soprattutto gratuito e da questo momento in poi è possibile effettuare le nostre transazioni.
Aldilà dell'apertura del conto, è importante anche capire cosa sia il pagamento echeck in modo da comprendere realmente quando valga la pena chiederne l'annullamento o meno.
Esso è un pagamento che avviene, sostanzialmente, quando l'acquirente non possiede una carta di credito associata al conto Paypal. Quando farà partire il pagamento, quindi, i soldi passeranno dal conto bancario dell'acquirente al conto paypal del venditore. Si tratta di una sorta di scontrino online.

46

Bloccare il pagamento da venditore

Supponiamo di aver venduto dei beni effettuando la transazione con Paypal e che l'acquirente abbia deciso di pagare con echeck: vediamo qual è la procedura per bloccare il pagamento.
Una volta terminata la transazione di vendita, sul nostro riepilogo account appare la transazione in questione e a fianco la dicitura "Pending". Questo significa che il pagamento ancora non è stato saldato ed in genere occorrono un paio di giorni perché questo avvenga.
L'unica possibilità che abbiamo per difenderci da eventuali truffe, è quella di non spedire il materiale fino a quando la scritta su citata non cambia con "Completata". A questo punto è possibile inviare la merce venduta. Se decidiamo però di non voler utilizzare questa tipologia di pagamento, è possibile bloccarla direttamente dal nostro account. Accediamo quindi alla nostra schermata principale, scendiamo fino alla sezione pagamenti. Bisogna cercare, a questo punto, "preferenze di ricezione di pagamento" ed una volta trovato mettiamo la spunta sulla dicitura "blocca pagamenti tramite echeck o bonifico bancario". Infine, salviamo l'impostazione cliccando sul tasto "salva".
Attenzione: questa scelta è opportuno farla prima di iniziare il nostro percorso commerciale e non durante. Mettendo infatti la spunta durante una transazione possiamo involontariamente bloccarla. Rendendola quindi nulla.

Continua la lettura
56

Bloccare il pagamento da acquirente

L'acquirente può poi decidere di cancellare il suo pagamento con echeck, magari versando soldi sul suo conto Paypal ed eseguendo la transazione con quel denaro e non con quello prelevato dal conto bancario. In questo modo, la transazione sarà più rapida.
Per fare questo, bisogna innanzitutto accertarsi che non sia passato qualche giorno e che il pagamento non sia partito: in questo caso non sarà più possibile recuperare il denaro che è stato versato.
Inoltre, è buona norma avvertire il venditore che si sta modificando la modalità di pagamento in modo da pagare più velocemente.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sicurezza

Come bloccare un sito su Mozilla Firefox

Internet è una risorsa meravigliosa che offre un'enorme quantità di servizi ed informazioni, per tutti i gusti. Ma navigare per il World Wide Web può rappresentare anche un rischio per coloro che non prendono le giuste precauzioni. Sono infatti molti...
Sicurezza

Come bloccare l'accesso ai siti porno

Molto frequentemente i visitatori di un sito internet sono dei bambini oppure dei minori. Pertanto, diventa fondamentale proteggerli da siti quei siti internet che presentano un elevato contenuto porno oppure inadeguato. Per questa ragione è necessario...
Sicurezza

Come bloccare i siti non adatti ai minori

Senza ombra di dubbio, quando si parla di internet non si può far altro che concordare sul fatto che si tratta di un grande sviluppo tecnologico e di un grande passaggio verso un mondo fatto di conoscenza. Sfortunatamente però, non bisogna dimenticare...
Sicurezza

Come riconoscere e bloccare chi si connette al nostro router

Avere una rete internet prima della protezione di una password presenta molti lati negativi, primo fra tutti è quello di condividere involontariamente il nostro accesso ad internet con più persone, e soprattutto dovremo rispondere in termini legali...
Sicurezza

Come attivare e usare la Postepay

Un valido strumento per mettere al riparo una piccola quantità di soldi senza recarsi presso un istituto bancario è la Postepay, ovvero una carta prepagata ricaricabile del circuito "VISA/VISA Electron" che può essere impiegata in ogni esercizio convenzionato:...
Sicurezza

I metodi di pagamento online più sicuri

Qual è il metodo più sicuro per pagare prodotti o servizi online? Ne esiste davvero uno migliore di tutti gli altri? Questo è un argomento molto importante per tutti coloro che effettuano acquisti via web soprattutto tramite siti che mettono in comunicazione...
Sicurezza

Come segnalare le email di phishing

Il phishing è un fenomeno in continuo aumento che, oltre a creare confusione e destabilizzazione all'utente, può generare gravi danni e disagi, anche dal punto di vista economico. Prima di segnalare un'email di phishing è necessario individuarla e...
Sicurezza

Come eliminare la posta indesiderata su Tiscali

Nel passato, la ricezione dei messaggi avveniva soltanto tramite il postino che li recapitava a domicilio. Già da un paio di decenni è invece possibile ricevere la posta anche elettronicamente sul computer. A tal proposito, si ha l'opportunità di ricorrere...