Come Calcolare E Costruire Un Dipolo Per Ricezione E Trasmissione Radio

Tramite: O2O 19/02/2018
Difficoltà: facile
19

Introduzione

L'antenna a dipolo è una delle più semplici da realizzare ed è molto utile sia nella didattica che nella pratica. Si tratta di uno spezzone di cavo elettrico, di dimensione pari alla metà della lunghezza d'onda di interesse e al cui centro viene inserito il cavo coassiale detto di discesa che conduce il segnale fino al ricevitore. Nella seguente guida verrà spiegato brevemente come calcolare e costruire un dipolo per ricezione e trasmissione di segnali radio con un software didattico gratuito.

29

Occorrente

  • Cavo elettrico e cavo coassiale
  • Programma "Mmana-Gal"
39

Un utile programma

Quando si intende realizzare un antenna a dipolo può tornare utile l'impiego di un programma che ci guidi nel calcolo. Senza andare a cercare software professionali complessi ci si può avvalere di un semplice programma didattico come http://hamsoft.ca/pages/mmana-gal.php che torna molto comodo per evitarci calcoli tediosi. La comunità dei radioamatori è infatti molto attiva nella produzione di programmi e fogli di calcolo per aiutarli nei loro progetti e sperimentazioni.

49

Iniziare il dimensionamento

Come accennato l'antenna bipolo lavora in maniera ottimale per una data frequenza, per la quale deve essere dimensionata. Ad esempio, si stabilisce che essa sia di "6.580 Khz", equivalenti a "6,58 Mhz": precisamente, si tratta della banda detta onde corte ed il dipolo da realizzare è quello classico a semionda. Le dimensioni dei bracci si ricavano direttamente con un calcolo approssimativo. La formula da applicare è molto semplice: 300/4f, dove f è la frequenza in Megaherz. In base al risultato si dovrà quindi preparare un braccio che abbai approssimativamente le dimensioni ricavate. La qualità della ricezione dipende dal grado di precisione che riusciremo ad avere nel montaggio.

Continua la lettura
59

Impiego del programma di dimensionamento

Dopo aver effettuato il primo semplice calcolo a mano dobbiamo avviare il programma "Mmana-gal" ed impostare, nella prima schermata, chiamata Geometry, le misure dei bracci "11" e "-11" rispettivamente. In basso va aggiunta la stringa "w1c", che rappresenta l'alimentazione d'antenna al centro del dipolo, mentre in alto a destra la frequenza di lavoro di "6,58 Mhz". L'interfaccia è minimale ed è molto semplice trovare i punti di inserimento.

69

Prendere visione del modello

Successivamente si accede alla seconda schermata del programma "View", dove si può controllare, come anteprima, la forma della nostra antenna a dipolo. In questa rappresentazione, vengono evidenziati i tre assi ("X", "Y" e "Z") ed il disegno del dipolo nello spazio: sarà possibile anche ruotare la visuale, mediante l'utilizzo del mouse e trascinando i vari punti per avere una visione d'insieme di come dovrà poi risultare fisicamente realizzata l'antenna.

79

Migliorare il progetto

Adesso si passa alla terza schermata "Calculate" e si preme il tasto "Optimization" che da accesso alle funzioni di ottimizzazione delle dimensioni dell'antenna in base alle nostre esigenze. Basta, scegliere il parametro che si desidera ottimizzare che nel nostro caso, la lunghezza del dipolo e specificare "Element" e "Y" nella finestra d'ottimizzazione. Successivamente, si clicca sul pulsante "Start" ed il programma troverà la misura esatta dell'antenna. Conviene fare più prove prima di procedere oltre, anche per capire come funzionano queste antenne.

89

Verificare il progetto

Ritornando nella schermata "View", oltre al disegno dell'antenna, si vedrà anche l'ammontare della corrente trasmessa dal dipolo rappresentata in un grafico: se il suo picco è molto alto, vuol dire che i calcoli effettuati sono stati fatti in maniera appropriata; se è basso, indica un'antenna non risonante dalla quale non ci si possono aspettare performance ottimali in banda e di conseguenza un segnale di scarsa intensità e fortemente disturbato.

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • sperimentare varie soluzioni e orientamenti dell'antenna
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come costruire un'antenna per una radio amatoriale

La radio è stata per diversi decenni l'unico mezzo di comunicazione a distanza e tale comunicazione è stata resa possibile grazie all'utilizzo di un'antenna, che veniva installata direttamente sulla radio e che permetteva di trasmettere le onde a distanza....
Elettronica

Come Costruire Una Radio A Cristallo

Tra gli hobby amati dalle persone rientra sicuramente quello di guardare la televisione. A cambiare risultano soltanto le trasmissioni preferite, alcuni vedono soprattutto talk show o TG ed altri si interessano spesso di serie TV o film. Ci si trova all'interno...
Elettronica

Come ottimizzare la ricezione del segnale GPS

Il GPS (Global Positioning System) è un sistema satellitare di proprietà del governo degli Stati Uniti d'America; è tuttavia accessibile a chiunque e permette di triangolare e dunque localizzare in tempo reale la locazione di un qualsivoglia punto...
Elettronica

Come ascoltare la radio su Sky

Sky è molto più di una semplice piattaforma satellitare. Da quando è approdata in Italia nel 2003, in seguito alla fusione tra Tele+ Digitale e Stream TV (ovvero tra le prime piattaforme televisive a pagamento in territorio italiano), Sky è cresciuta...
Elettronica

Realizzare una web radio gratuita con Spreaker

Internet permette di realizzare molte iniziative, tra cui anche la creazione di una web radio in forma gratuita grazie a Spreaker. Essa è una piattaforma ideata nel 2009 per consentire a tutti gli utenti di poter realizzare il proprio show radiofonico....
Elettronica

Come trasmettere un segnale radio dal tuo pc

Nell'attuale mondo tecnologico diffuso a livello internazionale, risulta veramente fondamentale saper adoperare un computer o dispositivo mobile. La navigazione sul web rappresenta l'attività principale compiuta dagli utenti, attraverso la quale giocano...
Elettronica

Digitale terrestre: come migliorare la ricezione dei canali

Ne abbiamo tutti un esemplare a casa: stiamo parlando del decoder per il digitale terrestre. Da quando la televisione ha cambiato le sue frequenze dall'analogico al digitale, abbiamo a disposizione un numero sempre maggiore di canali e programmi televisivi....
Elettronica

Come restaurare una radio d'epoca

L'arte del restauro è un mondo appassionante. A volte accade di osservarne alcune fasi, magari su un affresco, durante una visita presso un sito monumentale. Si parla dunque di arte del restauro, ogniqualvolta si esercitano delle azioni tese al ripristino...