Come Calcolare E Costruire Un Dipolo Per Ricezione E Trasmissione Radio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Il dipolo è la più facile, efficace ed economica delle antenne esistenti nel mondo dell'elettronica. Specificatamente, esso consiste sempre in un tratto di cavo elettrico, pari circa alla metà della lunghezza d'onda ed al cui centro viene inserito il cavo coassiale di discesa. Nella seguente guida verrà spiegato brevemente come bisogna calcolare e costruire un dipolo per ricezione e trasmissione radio.

28

Occorrente

  • Cavo elettrico
  • Programma "Mmana-Gal"
38

La prima operazione che si deve fare è quella di scaricare il programma chiamato "Mmana-gal", che è veramente eccezionale per il calcolo ed il dimensionamento delle antenne di qualunque genere. Cliccate prima sul seguente link e poi sulle voci "DOWNLOAD - FROM SOFTPEDIA" e "Softpedia Secure Download (UK)".

48

Adesso, si deve conoscere l'esatta frequenza radio di trasmissione o di ricezione in cui l' antenna deve operare. Ad esempio, si stabilisce che essa sia di "6.580 Khz", equivalenti a "6,58 Mhz"): precisamente, si tratta della banda ad onde corte ed il dipolo è quello classico a mezza onda. Bisogna quindi conoscere la misura di ogni braccio: ad esempio si deve prima fare la divisione "300 / 6,58" e poi dividere il risultato per il numero "4": ciò che si ottiene è pari a "11,3", che si può tranquillamente arrotondare ad "11".

Continua la lettura
58

Adesso, potrete avviare "Mmana-gal" ed impostare, nella prima videata (ovvero "Geometry"), le misure dei bracci "11" e "-11"; inoltre, dovrete scrivere la stringa "w1c" (in basso), che rappresenta l'alimentazione d'antenna al centro del dipolo, e la frequenza di lavoro di "6,58 Mhz" (in alto a destra).

68

Successivamente, accedete alla seconda videata del programma (ossia "View"), dove si può controllare, in anteprima, la forma della vostra antenna a dipolo. In questa rappresentazione, vengono evidenziati i tre assi ("X", "Y" e "Z") ed il disegno del dipolo nello spazio: sarà possibile anche ruotare la visuale, mediante l'utilizzo del mouse e trascinando i vari punti.

78

Adesso, accedere alla terza videata (ovvero "Calculate") e premere il tasto "Optimization". Dopodichè, scegliere il parametro che si desidera ottimizzare (nel vostro caso, la lunghezza del dipolo) e, quindi, specificate "Element" e "Y" nella finestra d'ottimizzazione. Successivamente, cliccare sul pulsante "Start" e, così facendo, il programma troverà la misura esatta dell'antenna.

88

Ritornando nella videata "View", oltre ad apparire il disegno dell'antenna, si vedrà anche l'ammontare della corrente trasmessa dal dipolo, rappresentata dal ventre di corrente: se è molto alto, vuol dire che i calcoli effettuati sono stati fatti esattamente; se è basso, indica un'antenna non risuonante.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come ottimizzare la ricezione del segnale GPS

Il GPS (Global Positioning System) è un sistema satellitare di proprietà del governo degli Stati Uniti d'America; è tuttavia accessibile a chiunque e permette di triangolare e dunque localizzare in tempo reale la locazione di un qualsivoglia punto...
Internet

Come avere una buona ricezione della tv digitale terrestre con un'antenna da interno

L'avvento delle nuove teconologie ha portato alla creazione di nuovi televisori ed apparecchi video connessi direttamente i indiretamente con i satelliti per la ricezioe dei canali. Purtroppo però la copertura di questa satelliti non è totale e in certi...
Internet

Come installare l'antenna satellitare

Nel campo delle telecomunicazioni, con antenna parabolica s'intende un'antenna ad apertura dotata di specchio parabolico, chiamato riflettore, e può essere utilizzata sia in trasmissione sia in ricezione.L' antenna satellitare è indispensabile per vedere...
Internet

Come analizzare le reti wireless col computer

In informatica e telecomunicazioni il termine wireless (dall'inglese senza fili) indica una comunicazione tra dispositivi elettronici che non fa uso di cavi. Per estensione sono detti wireless i rispettivi sistemi o dispositivi di comunicazione che implementano...
Elettronica

Digitale terrestre: come migliorare la ricezione dei canali

Ne abbiamo tutti un esemplare a casa: stiamo parlando del decoder per il digitale terrestre. Da quando la televisione ha cambiato le sue frequenze dall'analogico al digitale, abbiamo a disposizione un numero sempre maggiore di canali e programmi televisivi....
Internet

Come aumentare la ricezione delle chiavette internet

Molte volte, specialmente quando non ci si trova a casa, per connettersi alla rete è necessario utilizzare delle chiavette Internet con piano tariffario stipulato con compagnie di telefonia mobile. Sfortunatamente il segnale di questa chiavette risulta...
Elettronica

Come costruire un'antenna wifi

Quando la connessione WiFi copre zone limitate, bisogna agire di conseguenza. Con un'antenna WiFi potremo aumentare la portata della nostra linea senza fili. In questa guida vediamo come costruire questo tipo di antenna a casa nostra. Sfrutteremo principalmente...
Elettronica

Come migliorare la ricezione del TomTom

Da quando il TomTom ha fatto comparsa nelle nostre vite, non è più necessario orientarsi mediante le classiche cartine geografiche. Tramite il segnale GPS risulta semplice ed immediato scoprire in che zona della città si è e come arrivare a destinazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.