Come Calcolare La Rete Di Appartenenza Di Un Host

Tramite: O2O 24/01/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Un host, denominato anche nodo, è un terminale di qualsiasi tipo (computer, palmari, smartphone, ecc.) che appartiene ad una rete come internet. I diversi nodi, o host, della rete sono collegati tra loro tramite dei link e comunicano tra loro con l'ausilio di un router e altri dispositivi che si rifanno al protocollo TCP/IP. In questa guida vi spiegherò passo per passo come calcolare la rete di appartenenza di un host. Questa operazione ti permette di stabilire se le comunicazioni tra due computer collegati hanno bisogno dell'ausilio di un router o meno.

27

Occorrente

  • Saper convertire i numeri da decimale a binario
37

Trovare la rete di appartenenza di un host è significativo per ridurre il traffico di rete ed individuare istantaneamente un host e l'indirizzo IP relativo allo stesso. Per fare ciò viene utilizzato un particolare metodo che è quello della Subnet Mask. Innanzitutto è opportuno introdurre questo metodo che si divide in tre classi: classe A ha il primo ottetto compreso tra 0 e 127; la classe B ha il primo ottetto compreso tra 128 e 191; infine, abbiamo la subnet mask appartenente alla classe C che ha il primo ottetto compreso tra 192 e 223.

47

Il procedimento da seguire per calcolare la rete di appartenenza di un host è il seguente: si scrive l'indirizzo IP in codice binario (cioè il codice formato da bit, 0 e 1) e sotto di esso si scrive la Subnet Mask ("maschera di sottorete"), sempre in binario. Successivamente, bit per bit, viene eseguita l'operazione di AND logico, che dà risultato 1 se entrambi i bit sono settati (sono cioè 1).

Continua la lettura
57

Se i bit che vengono confrontati sono entrambi 0, oppure uno è 0 e l'altro 1, il risultato dell'operazione di AND logico dà risultato 0. Alla fine dell'operazione si ottiene un indirizzo, che è l'indirizzo della rete di appartenenza dell'host. In una rete, un host esegue tale operazione confrontando il suo indirizzo IP e quello dell'host a cui vuole inviare un dato con la sua Subnet Mask. Se i risultati delle due operazioni combaciano, i due host si trovano sulla stessa rete.

67

Un esempio pratico renderà meglio l'idea di come l'operazione viene effettuata dall'host. Mettiamo che l'host in questione abbia indirizzo IP 192.168.5.10, e che la sua Subnet Mask sia 255.255.255.0. Riscriviamo i due indirizzi in binario: 1100000.10101000.00000101.00001010 e 11111111.11111111.11111111.00000000. Consideriamoli messi in colonna, ed eseguiamo l'operazione di AND logico colonna per colonna, cioè bit per bit. Il risultato è: 11000000.10101000.00000101.00000000, che in decimale corrisponde a 192.168.5.0. L'host si trova dunque sulla rete di indirizzo 192.168.5.0.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come navigare in rete in anonimato

Quando si naviga in internet oramai si lascia dovunque traccia del proprio passaggio. Tuttavia, se vuoi navigare in rete in totale anonimato devi sapere che è possibile farlo ed anche in maniera piuttosto facile. In questa guida pertanto verrà spiegato,...
Internet

Come creare una rete wireless domestica

Oggi, siamo passati da personal computer molto grandi e costosi a micro computer che stanno sul palmo di una mano. Tuttavia, anche i sistemi di scambio di dati si sono evoluti col tempo. Ricordiamo che prima l'unico modo per trasferire grandi quantità...
Internet

Configurare uno switch di rete

Grazie all'avvento di internet, la comunicazione globale ha subìto un'impennata senza precedenti. Accedere alla rete è pratica quotidiana, sia nella tranquillità di casa sia a lavoro. I dispositivi mobili, come cellulari e smartphone, rendono l'accesso...
Internet

Come rendere la propria rete wi-fi sicura

Se abitiamo in zone densamente abitate, corriamo senz'altro il rischio che sulla nostra connessione libera, si connetti tramite wi-fi altri utenti, per evitare questa spiacevole situazione (in quanto molti computer connessi sulla stessa rete possono intasare...
Internet

Come progettare una rete wireless

Una rete wireless, ovvero senza fili, ci consente di navigare in Internet ad una buona velocità. Grazie ad essa possiamo condividere contenuti di ogni tipo sul web semplicemente con pochi click dal nostro computer. Per soddisfare ogni nostra esigenza,...
Internet

Come creare una rete WiFi aziendale

Negli ultimi anni si sono diffuse nelle rete locali le trasmissioni wireless, senza fili. Esse sono l'etere come mezzo trasmissivo e consentono facilmente di creare reti WiFi aziendali senza installare alcun tipo di cablaggio. Inoltre permettono una connessione...
Internet

Come creare una rete wireless

Già da almeno un decennio, Internet viene adoperato quotidianamente dagli utenti provenienti da tutto il mondo. Attraverso questo mezzo di comunicazione è possibile fare qualsiasi cosa (ad esempio acquistare beni/servizi o leggere notizie). Internet...
Internet

Come scoprire chi utilizza la tua rete WiFi

Con l'arrivo delle nuove tecnologie, le possibilità che qualcuno di non autorizzato tenti di allacciarsi alla vostra rete WiFi, usufruendo della vostra rete e quindi rallentando la tua linea internet, aumentano non poco, soprattutto se abitate in una...