Come calcolare l'area di una parte di planimetria con Google Planimeter

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Google Maps è una delle utilissime applicazioni oramai maggiormente utilizzate da tantissimi utenti, che permette di sfruttare una serie di opzioni davvero tutte molto interessanti e vantaggiose e che possiede i dati cartografici piú aggiornati. Oltre, infatti, a localizzare vari punti sopra una cartina geografica virtuale, questa " chicca "permette anche di vedere cosa c'è in un punto particolare tramite la funzione street view, oppure permette di pianificare il proprio percorso stradale, ad esempio, per un viaggio. Tuttavia, ad oggi, è anche possibile sfruttare un' ulteriore applicazione online, che tramite l'efficientissimo Google Maps, permette di calcolare con precisione le aree di una particolare porzione di planimetria che vi interessa particolarmente, o che avete bisogno di conoscere, in qualsiasi parte del mondo si trovi. Questa specie di programma virtuale, che prende il nome di Google Planimeter si basa proprio sul funzionamento di Google Maps, e, mediante le mappe presenti, permette di calcolare esattamente l'area di un particolare punto che vi interessa. Ecco come calcolare l'area di una parte di planimetria con Google Planimeter.

25

Occorrente

  • Google Planimeter
35

Innanzitutto, per usare questa applicazione dovete andare sul sito di Google Planimeter. Si aprirà un sito in cui avrete modo di osservare la mappa dell'intero globo. Adesso, mediante lo zoom laterale, dovrete avvicinarvi sempre più al punto di cui vi interessa misurare l'area. Potete spostarvi, a destra o a sinistra, utilizzando il mouse, esattamente come fate in Google Maps, fino a raggiungere il livello di zoom di cui avete bisogno, e otterrete istantaneamente il valore della superficie espressa in sei unità di misura, con assoluta precisione.

45

Google Planimeter è un'applicazione davvero precisa e affidabile, che potrete usare anche per fare rilievi o preventivi di lavoro, misurare appezzamenti, o nei lavori agricoli. Come potrete notare dall'immagine, potrete anche definire aree molto più complesse, secondo le vostre esigenze individuali.

Continua la lettura
55

Per farlo basterà semplicemente seguire il percorso che volete tracciare, cliccando e individuando più punti, al fine di rendere migliore la definizione e il tracciamento del limite dell'area. Una volta che avrete terminata la definizione del perimetro, come da foto, nella parte sottostante vi apparirà immediatamente il valore dell'area, espressa in chilometri quadrati, oppure in miglia, in acri e così via.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come calcolare un itinerario con Google Maps

Se sei un viaggiatore, oppure un imprenditore che ha bisogno di muoversi spesso per il mondo, allora avrai bisogno di uno strumento che possa toglierti il peso di calcolare manualmente ogni tuo spostamento. Certo, ci sono i costosi navigatori satellitari,...
Internet

Come scaricare e stampare le mappe di Google Maps

Quante volte vi è capitato di dover andare da qualche parte in particolare e non si conosce bene il percorso? La soluzione c'è, o attraverso l'utilizzo dei più comuni navigatori satellitari oppure attraverso l'utilizzo di un sistema alternativo come...
Internet

Come usare Google Maps come navigatore

Se abbiamo uno smartphone oppure un iPhone, possiamo usufruire di un'App molto funzionale denominata Google Maps, ideale poiché funziona come un vero e proprio navigatore satellitare. Inoltre offe la possibilità di calcolare percorsi a piedi, in auto...
Internet

5 trucchi utili per usare Google Maps

Google Maps è un servizio offerto da Google al fine di effettuare ricerche e localizzazioni geografiche di diverse aree del pianeta Terra. Oltre a questo, è anche possibile ricercare servizi particolari in una determinato luogo, per esempio è possibile...
Internet

Come lavorare sull'area di notifica

Nella barra delle applicazioni all'estremità destra del desktop, troviamo l'area di notifica e le varie icone di programma. Ci sono quelle che indicano lo stato di alcune funzioni e l'accesso a determinati elementi. Talvolta questi strumenti eseguiti...
Internet

Come organizzare il lavoro con Google Calendar

Google Calendar rappresenta un ottimo strumento, tra l'altro anche, gratuito per organizzare la propria giornata, sia che si tratti di lavoro che di tempo libero. È utile anche per conciliare gli impegni di lavoro con quelli personali. Possiamo anche...
Internet

Come cambiare lo sfondo di Google

In cima alle classifiche delle pagine più visitate del web, c'è sicuramente quella del motore di ricerca Google. Dall'interfaccia semplice, con il classico logo colorato (o il doodle del giorno) su sfondo bianco, lascia però poco spazio alla personalizzazione....
Internet

Come impostare una ricerca avanzata su Google

Google è sicuramente il motore di ricerca più utilizzato da parte di chi possiede un computer fisso, portatile o un dispositivo cellulare, ed ideale per cercare notizie ed immagini. Questo browser permette tra l'altro di trovare ciò che si desidera,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.