Come cambiare colore alla barra delle applicazioni

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il nostro computer dovrebbe essere una rappresentazione della nostra personalità e, proprio per questa ragione, è importante dedicare molto tempo alla sua personalizzazione: scegliamo gli sfondi ed i colori che ci piacciono per rendere più piacevole il tempo che dobbiamo passare davanti allo schermo. A tal proposito, in questa guida, vedremo come cambiare il colore alla barra delle applicazioni.

27

Occorrente

  • PC
  • Sistema operativo Windows
37

Accedere al "Pannello di controllo"

Anzitutto, la prima operazione da compiere sarà quella di aprire la sezione del "Pannello di controllo" relativa alla personalizzazione. Clicchiamo con il tasto destro del mouse sul desktop in un punto libero da icone e selezioniamo la voce “Personalizza” (in alternativa, potremo aprire la stessa schermata da “Pannello di controllo", “Aspetto e personalizzazione” e “Personalizzazione”). Clicchiamo poi su “Colore ed aspetto finestre": la schermata che verrà aperta, ci permetterà di personalizzare il colore e la trasparenza della barra delle applicazioni, coordinatamente alla barra del titolo delle finestre ed al menù Start. Oltre a ciò, Windows offre una serie di combinazioni di colore predefinite tra cui scegliere.

47

Personalizzare le impostazioni

Le voci seguenti ci consentiranno di applicare una personalizzazione più avanzata. Successivamente, regoliamo la trasparenza. Nella sezione “Attiva trasparenza”, trascinando il cursore verso sinistra, la trasparenza aumenterà, trascinandolo, invece, verso destra, i colori diventeranno più scuri e più opachi. Adesso, cliccando su “Mostra miscelatore colori”, compariranno tre nuove voci, “Tonalità”, “Saturazione” e “Luminosità”, da personalizzare a piacere regolando i cursori. Agendo sull'opzione “Tonalità”, sarà possibile scegliere il colore nella sfumatura che preferiamo, “Saturazione” ci permetterà di aumentare o diminuire l’intensità del colore, mentre ”Luminosità” indicherà la quantità di bianco o nero da aggiungere al colore.

Continua la lettura
57

Confermare le modifiche apportate

In alternativa, per cambiare colore alla barra delle applicazioni, potremo seguire questi passaggi: facciamo clic sul desktop con il destro del mouse su "Personalizza", dopodiché clicchiamo su "Window Color" e selezioniamo il colore che preferiamo. A questo punto, confermiamo il tutto con il tasto "Salva modifiche". Un altro metodo per modificare il colore alla barra delle applicazioni, consisterà nell'andare semplicemente sulla voce "Personalizzare" e cambiare colore. Terminata questa operazione, potremo avviare il backup per vedere i colori modificati. Individuando il tasto "Windows Colorization" ed impostando il valore a 0, sarà possibile cambiare ulteriormente il colore alla barra.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come sbloccare la Barra delle Applicazioni di Windows

Quando si utilizza il personal computer può succedere che, per un errore del sistema, per una manovra sbagliata oppure per un virus che non si è in grado di gestire, la Barra delle Applicazioni del Sistema Operativo non funziona correttamente. Leggendo...
Windows

Come personalizzare la barra delle applicazioni in Windows 7

La barra delle applicazioni è uno strumento di grande utilità per qualunque utente di Windows: da qui, infatti, è possibile lanciare programmi di uso frequente in maniera assolutamente rapida, riuscendo a visualizzare anche tutti i programmi aperti...
Windows

Come nascondere automaticamente la barra delle applicazioni di Windows 7

Windows 7 consiste in una delle più recenti versioni del Sistema Operativo Windows, prodotto dall'azienda americana Microsoft. Sicuramente rappresenta una delle versioni, insieme a Windows XP, più diffuse in assoluto. Tra i tanti strumenti che questo...
Windows

Come rimuovere o aggiungere un programma dalla barra delle applicazioni del desktop in Windows 7

In questo articolo vogliamo affrontare con i nostri lettori, un argomento alquanto attuale ed anche molto tecnologico. Nello specifico infatti cercheremo di capire ed imparare insieme come poter rimuovere o aggiungere, nel modo semplice e veloce, un...
Windows

Come cambiare colore ai caratteri in word

Word può essere utilizzato per dare il massimo effetto visivo alle lettere o ai documenti che hai scritto. La barra degli strumenti di Word dà accesso a molti comandi importanti attraverso un semplice clic del mouse. Quando scrivi un documento in Word,...
Windows

Come Cambiare Colore Dello Sfondo In Autocad

Alcune volte si è stanchi di vedere lo stesso sfondo in Autocad e si vorrebbe cambiare; ma non si sa come procedere in quanto non si hanno molte informazioni in merito. Il procedimento non è difficile e occorre solo prestare attenzione ai consigli che...
Windows

Come cambiare colore testi su Chrome

Se siamo stanchi di vedere le nostre pagine web monocromatiche e vogliamo dare un tocco di allegria alla nostra navigazione, cercando così di personalizzarle il più possibile, in questo caso questa guida fa proprio al caso nostro. Vediamo allora di...
Windows

Come decolorare e cambiare colore a un soggetto con Gimp

Volete decolorare un soggetto in una foto ma non sapete neanche da che parte iniziare? Siete curiosi di sapere come risulterebbe la vostra automobile se fosse di un altro colore o la vostra cucina con una laccatura diversa? Niente paura, date sfogo all'immaginazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.