Come cambiare il nome alla rete Wireless

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Dal momento in cui facciamo il contratto con un ISP, occorre immediatamente configurare il modem. A questo punto iniziamo ad inserire in modo corretto le nostre referenze. Qui abbiamo un nome casuale della rete wireless dato dall' ISP stesso e/o dalla marca del modem. In questo caso diventa scomodo poi cercare la nostra rete in mezzo a tutte le altre. Quindi conviene cambiare il nome e personalizzarlo. È molto importante fare questa operazione anche perché così la rete diventa più difficilmente raggiungibile. Oppure irriconoscibile per chi ha scoperto la password. Nella seguente guida vi indico come cambiare il nome alla rete wireless.

28

Occorrente

  • Modem
  • Connessione internet
38

L'accensione del router

La prima cosa da fare è quella di accendere il computer ed il router. A questo punto verifichiamo che quest'ultimo invii il segnale andando a visitare una qualsiasi pagina. Cerchiamo su google e scriviamo nella barra di ricerca il modello del nostro router di cui ci interessa l'indirizzo IP di default. La seguente operazione non è necessaria se è presente ancora il libretto delle istruzioni o lo stesso indirizzo scritto nel modem. Un ultimo metodo è quello di andare ad aprire il prompt dei comandi. Quindi digitare ipconfig, ciò che ci interessa si trova alla voce "Gateway predefinito".

48

L'indirizzo Ip

Proseguiamo digitando quell'indirizzo IP. Questo si trova nella barra degli indirizzi senza che venga preceduto da www. A questo punto ci viene chiesto di collegarci e di inserire user e password del router. Queste informazione si trovano scritte nel manuale d'uso del modem. Ma generalmente sono entrambe admin. Oppure lasciamo il campo user vuoto e scriviamo admin in quello password. In questo caso basta fare un paio di tentativi o cercare nei vari forum che trattano di modelli di router come il nostro.

Continua la lettura
58

Opzione Wireless

Dopo il login scegliamo la voce "Wireless". Qui potremo modificare tutte le impostazioni relative alla rete senza fili, alla password. A questo punto scegliamo la voce SSID. Se questa mancasse andiamo a scegliere Network Name o ancora una serie di numeri e lettere separati da un trattino. Dopodiché possiamo inserire il nome che abbiamo scelto. Quest'ultimo non va inserito troppo personale o contenente parti di password. In quanto può essere vista da coloro i quali hanno ricevitori di rete e si trovano nel raggio di azione della nostra rete.

68

Le modifiche

Fatto ciò possiamo salvare le nostre modifiche dall'apposito tasto e chiudere la pagina di configurazione. Si può procedere al cambio di nome della rete anche se non si è connessi ad internet e procedendo allo stesso modo di cui sopra. Ecco come cambiare il nome alla rete wireless.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Salvare le modifiche facendo attenzione
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sicurezza

Come Nascondere Una Rete Wi Fi

Al giorno d’oggi sono sempre più frequenti i tentativi di violazione in una rete wi-fi, poiché anche se protetta con una password in giro ci sono molti nuovi software in grado di scoprire le password di protezione, riuscendo a ricavarla da almeno...
Sicurezza

Come Testare la vostra rete con Alice Wpa Calculator

All'interno di questa guida ci soffermeremo sulla spiegazione del semplice procedimento che vi porterà ad effettuare un test della vostra rete Alice mediante l'utilizzo del wpa calculator. Le reti alice assegnano una password di rete che è vulnerabile...
Sicurezza

Come collegare in modo sicure il proprio Samsung alla Rete WiFi di Casa

Usare internet in casa è essenziale e sicuramente non si può, al giorno d'oggi, rinunciare all'utilizzo di una connessione wifi domestica. Se avete un dispositivo mobile Samsung (uno smatphone o un tablet) e volete collegarlo in modo sicure alla rete...
Sicurezza

Come proteggere wireless sitecom

È risaputo che l'uso della tecnologia moderna, ha permesso l'apertura di orizzonti positivi e interessanti come la possibilità di collegarsi e navigare in internet senza fili. Proprio quest'ultima, consente l'ottimale visualizzazione delle pagine web....
Sicurezza

Come proteggere la rete da attacchi e intrusioni

Una rete protetta vi assicura la possibilità di usufruire dei servizi offerti dalla rete stessa senza preoccuparvi di eventuali attacchi o intrusioni. Seguendo la comune prassi per difendere le reti, dovrete fare attenzione ad avere una manciata di requisiti...
Sicurezza

Come rendere una piccola rete domestica o aziendale più protetta

I punti di accesso wifi si stanno diffondendo sempre di più, per la comodità ma anche per la varietà delle operazioni che ci consentono di fare. Basti pensare che ci permettono di connettere tutti i dispositivi ad un'unica rete. Con una rete wifi possiamo...
Sicurezza

Come verificare la sicurezza di una rete LAN con Ettercap

I sistemi operativi Linux forniscono molti strumenti di simulazione per poter testare la sicurezza di una rete LAN in modo completo ed efficace. Tra questi Ettercap permette di analizzare tutto ciò che transita in rete dal nostro pc e vederne i contenuti;...
Sicurezza

Come riconoscere e bloccare chi si connette al nostro router

Avere una rete internet prima della protezione di una password presenta molti lati negativi, primo fra tutti è quello di condividere involontariamente il nostro accesso ad internet con più persone, e soprattutto dovremo rispondere in termini legali...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.