Come cambiare il vetro ad un Samsung Galaxy S4

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La tecnologia ha ormai occupato interamente la vita delle persone, fornendo moltissimi strumenti che aiutano a svolgere svariati compiti in modo più semplice e veloce. Oggi il mondo della telefonia mobile è entrato a far parte della vita quotidiana. Il cellulare non è, quindi, solamente il dispositivo da utilizzare in caso di necessità, ma in primis uno status symbol, un valido mezzo per vivere all'interno di una community, per immortalare attimi della propria vita. Insomma una parte integrante dell'esistenza. In questa guida si potrà vedere come cambiare il vetro ad un Samsung Galaxy S4. La procedura illustrata in questa guida è meramente informativa. Non mi assumo alcuna responsabilità dovuta a danni provocati da voi al vostro Galaxy S4. Inoltre tendiamo a ricordare che è sempre molto meglio e soprattutto anche economicamente vantaggioso cambiare lo schermo del proprio telefono in fai-da-te. Ovviamente questo lo consigliamo a tutti coloro che sono bravi nel campo delle riparazioni. Invece, sconsigliamo vivamente questa procedura a tutte quelle persone che non hanno un minimo di esperienza nel campo delle riparazioni anche se attraverso dei video illustrativi ed a delle guide come queste possono arrivare al risultato finale. Procediamo ora con la guida.

26

Il ricambio

Prima cosa, ci si deve recare in un negozio specializzato che venda le parti di ricambio per l'apparecchio in questione, ovviamente presentandosi direttamente con il modello è meglio, in questo modo si potrà acquistare il ricambio senza commettere sbagli. Se invece si avesse un pochino di pazienza, e la rottura non fosse così grave da essere sostituita immediatamente, in questo caso ci si potrebbe rivolgere a negozi su internet, sempre fornendo il modello, in modo che avendo un pochino di fortuna, sarà possibile anche trovare il ricambio a prezzi inferiori. Il ricambio deve essere uguale a quello danneggiato o rotto, perché se si applica un pezzo di un altro telefono questo può subire delle anomalie durante l'uso e quindi durante il suo funzionamento. Durante il ricambio, prima di procedere con la prima operazione bisogna staccare o rimuovere la batteria dal telefono visto che quest'ultimo deve essere completamente spento.

36

La sostituzione

Una volta acquistato il materiale necessario, si potrà procedere e cominciare la sostituzione. Prima azione da compiere sarà quella di rimuovere la cover esterna e la batteria. Una volta rimossa, si dovrà svitare con l'aiuto di un cacciavite a stella le 7 viti che servono per fissare la cover interna. Successivamente, effettuata anche questa procedura si sarà giunti forse al momento più delicato di tutta la procedura, ovvero la rimozione della scheda madre. Questo elemento non è fissato con nessuna vite, ma solo da cavi, quindi sarà necessario fare attenzione a non tagliare nessun filo, altrimenti il cellulare sarà inservibile. Si potrà procedere quindi scollegandoli ad uno ad uno, prestando la massima attenzione. Se la scheda madre è stata rimossa con successo, si può procedere ed iniziare a rimuovere quei tre elementi che si trovano davanti ai propri occhi, per farlo è sicuramente possibile utilizzare una plastica dura oppure con le mani. Con gli strumenti dobbiamo prestare molta attenzione soprattutto quando andiamo a rimuovere lo schermo cercando di non creare altri danni o danneggiamenti di qualche altro pezzo del nostro telefono.

Continua la lettura
46

L'uso del phon

A questo punto dopo tutte le procedure precedenti, si sarà così arrivati al cuore del telefono, per procedere da adesso in poi si avrà bisogno dell'aiuto del phon, infatti tutti i componenti che si incontreranno sulla propria strada sono incollati. La prossima mossa sarà quella di rimuovere la gabbia metallica, prendete il proprio phon, scaldare un pochino la parte e con l'aiuto di un piccolissimo cacciavite a taglio facendo leva rimuoverla. Per facilitare questa procedura è sicuramente possibile puntare il cacciavite nella parte inferiore della gabbia, dove si potrà trovare una piccola sporgenza. A questo punto, sempre con l'aiuto del phon si dovrà continuare a scaldare la gabbia, mentre con il solito cacciavite a taglio dovrà rimuovere il vetro rotto. Questa forse è l'operazione più complicata di tutto il resto visto che si adopera sul cuore del telefono e basta anche un piccolo passo falso per creare ulteriori danni. Una volta che poi abbiamo finito col phon possiamo inserire il nuovo vetro che vedremo nel passaggio successivo e poi con un panno dobbiamo eliminare tutti quegli eccessi di adesivo. Il panno è preferibile quello senza gli eccessi di filo che quando andremo a pulire lo schermo possono rimanere incastrati all'interno del nostro telefono.

56

Il nuovo vetro

Quando il vetro sarà stato rimosso non rimarrà altro che sostituirlo con quello nuovo, posizionarlo correttamente e con minuziosa accuratezza si dovrà iniziare l'opera di assemblaggio del proprio cellulare. A lavoro terminato, oltre che avere il vetro nuovo, il proprio bagaglio culturale nel mondo del fai da te, si sarà sicuramente arricchito di una nuova ed importante esperienza.
Queste sono le operazioni principali se non tutte per sostituire uno schermo di un qualsiasi telefono. Infatti, la procedura tende ad essere sempre la stessa. Come avete visto non ci vuole una grossa esperienza per sostituire uno schermo ma bensì vi dovrete curare di molta pazienza e soprattutto molta freddezza nelle mani visto che il procedimento è tutto manuale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come collegare il Galaxy Note al PC

Succede spesso di dovere collegare gli smartphone al PC. Ovviamente questa operazione cambia secondo il tipo e marca di telefono. Se avete per esempio il Galaxy Note la procedura va fatta seguendo alcuni passi specifici. Per prima cosa bisogna scaricare...
Hardware

Come Ricaricare Il Toner Della Stampante Samsung Ml-2010

Se si possiede una stampante Samsung ml-2010 e non si è n grado di ricaricare il toner allora questo tutorial è l'ideale. Questa tipologia di stampante utilizza la stessa tecnologia delle fotocopiatrici. Essa contiene al suo interno una cartuccia con...
Hardware

Cambiare la password di un modem D-Link

A volte capita di avere problemi con la line a internet, ovviamente è avvilente aspettare che il tecnico trovi tra i suoi svariati appuntamenti un minuto per aiutarvi, non essendo esperti in quest ambito potrebbe essere problematico avere una risposta...
Hardware

Come cambiare la ventola dell'alimentatore

Dopo tanti anni trascorsi con il proprio computer, si potrebbero cominciare a sentire degli strani rumori all'interno del case, che con il passare del tempo aumentano fino al limite della sopportazione. È in quel momento che ci si mette faccia a faccia...
Hardware

Come cambiare la porta HDMI di un notebook HP

Se utilizzate molto spesso la porta HDMI del vostro notebook HP con il corso del tempo con l' usura potrebbe praticamente non essere più utilizzabile a causa dei danni. Portare il notebook presso un centro di assistenza HP potrebbe comportare dei costi...
Hardware

Come cambiare la pasta termica

In questa guida vedremo in modo molto specifico di come cambiare la pasta termica del nostro PC. Cambiare la pasta termica è un operazione che solitamente può essere effettuata o per pulizia dei componenti del proprio PC oppure perché si nota che dopo...
Hardware

Come cambiare le cartucce della stampante epson multifunzione

In questa guida, pratica e veloce, ci occuperemo di capire ed imparare come bisogna procedere per cambiare le cartucce della nostra stampante Epson multifunzione.È importante sapere sin da subito che al momento della sostituzione delle cartucce nella...
Hardware

Come cambiare le cartucce dell'epson sx100

La stampante è divenuta ormai un oggetto di uso quotidiano per poter stampare documenti, foto, testi e tanto altro. Ci sono diversi tipi di stampanti, ad esempio c'è quella a laser o quella a getto di inchiostro. In entrambi i casi, dopo aver stampato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.