Come cambiare la risoluzione in Ubuntu

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Ubuntu è un sistema operativo open source che rappresenta una valida alternativa a Windows e Mac. La sua diffusione è notevole, sia perché molto versatile, sia perché gran parte degli utenti non ha bisogno di grandi novità, ma di un sistema operativo che funzioni e basta. Se siete utenti di questo sistema, potrebbe capitarvi che la risoluzione dello schermo sia più piccola o più grande rispetto alle dimensioni del dispositivo. Questo accade di solito se Ubuntu viene installato utilizzando VMware o Virtual Box che consentono l'uso del sistema dentro Windows e Mac. Per fortuna in Ubuntu, cambiare la risoluzione dello schermo non è un compito difficile: basta seguire delle semplici indicazioni riportate nei passi successivi. Vediamo allora come procedere passo passo.

26

Occorrente

  • Ubuntu
36

Decidere la risoluzione

Per iniziare, se state usando Ubuntu come istanza in un altro sistema operativo, potete semplicemente andare a vedere quale è la risoluzione ottimale dello schermo. Per modificare la risoluzione corrente della macchina virtuale su cui è istallato Ubuntu, dovrete assicurarvi che la risoluzione che state per configurare sia effettivamente disponibile nella lista delle risoluzioni del sistema. Per fare questo, è sufficiente digitare il testo "xrandr" nella barra delle ricerche del sistema e premere Invio. In questo modo sarà possibile anche conoscere la risoluzione corrente, nonché l'elenco delle risoluzioni disponibili.

46

Impostare la risoluzione

Una volta che avrete deciso quale è la risoluzione che volete usare, occorrerà impostarla per il vostro monitor. Per eseguire questa operazione, vi basterà cliccare su Sistema, poi su Preferenze e quindi su Risoluzione schermo. Da questo semplice pannello potrete selezionare la risoluzione che avete precedentemente scelto e fare clic su refresh rate. Date l'ok e il monitor verrà impostato nella giusta risoluzione. Prima di confermare il sistema vi consente di tornare indietro, onde evitare di incappare in problemi come schermate illeggibili perché troppo grandi, troppo piccole o instabili.

Continua la lettura
56

Impostare manualmente la risoluzione

Se invece tra quelle disponibili non avete trovato la risoluzione più adatto per il vostro monitor, non vi resta che modificare manualmente il file xorg. Conf. Questo file è in grado di gestire non solo il monitor, ma anche le altre periferiche di input e output del computer.
Per modificare il file xorg. Conf, dovrete aprire il terminale attraverso la combinazione di tasti "ALT + T". Per i meno esperti, il terminale è un'interfaccia testuale che consente di scrivere direttamente i comandi di sistema. Per eseguire le modifiche dovete digitare il testo "gksudo gedit/etc/X11/xorg. Conf" . Quando vi verrà richiesto di inserire la password, digitate la vostra password utente e premete Invio. La password non risulterà visibile, quindi state attenti a scriverla correttamente. All'interno del file che si aprirà dovrete cercare la sezione "screen" ed inserire al suo interno una sottosezione come questa:
SubSection "Display"
Depth 24
Modes "1024x768_70"
EndSubSection
Sostituendo ovviamente "1024x768_70" con la risoluzione orizzontale, verticale e il refresh rate che volete utilizzare. In questo modo, non avete fatto altro che aggiungere una nuova risoluzione al sistema Ubuntu.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Linux

Come cambiare la document root di apache su ubuntu

Realizzare un sito web su un computer locale è molto utile, in quanto consente di effettuare tutti i test di corretto funzionamento del sito stesso prima di metterlo online e renderlo quindi pubblico. Apache utilizza, però, di default una cartella che...
Linux

Come Modificare Il Bootloader Con Ubuntu

Il termine "bootloader", in informatica, indica il programma che permette l'avvio del sistema operativo su cui si basa il funzionamento del personal computer. Non capita spesso di doverlo modificare, perché è un'operazione molto delicata da compiere....
Linux

Come Visualizzare O Modificare La Risoluzione Del Desktop Su Linux

I più utilizzati sistemi operativi attualmente in circolazione sono Windows e Mac OS X, oltre ai due precedenti sistemi operativi, esistono moltissime versioni diverse di Linux. Se si decidesse quindi di installare linux e si decidesse di far visualizzare...
Linux

Come Funziona L'Ubuntu Software Center

Ubuntu Software Center non è altro che un programma per la gestione dei pacchetti software compilati per la distribuzione Ubuntu. Il suo sviluppo è iniziato nel 2009, allo scopo di offrire un'alternativa più performante rispetto al tradizionale gestore...
Linux

Come installare i driver Nvidia su Ubuntu

Questa è una breve e facile guida su come installare i driver Nvidia su Ubuntu 10.04 32/64 bit. È un programma Esistono tre metodi per fare l'installazione, ma questo metodo è il più semplice ed efficace, a mio avviso, perché permette al driver,...
Linux

Come installare un'interfaccia grafica su Linux Ubuntu

Linux è un ottimo sistema operativo che offre molte opportunità di personalizzazione e, con un minimo di conoscenza, è possibile modificare vari aspetti del computer. Per massimizzare il risultato è però necessario installare un'interfaccia come...
Linux

Come loggarsi come root Ubuntu

Esistono moltissimi e diversi sistemi operativi che ognuno di noi puo' utilizzare, tra i quali possiamo trovare Ubuntu, valida alternativa all'ormai famoso Windows. Le cose che si possono fare con il sistema operativo Ubuntu di Linux sono veramente infinite,...
Linux

Installare temi di icone su Ubuntu

Al momento i due principali sistemi operativi che possiamo trovare installati di default sono Windows e IOS dell'Apple, ma oltre a questi due (che forse sono quelli più conosciuti) ne possiamo scaricare e installare altri sul nostro computer, uno di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.