Come cambiare le gradazioni dei colori per la stampa da Outlook Express

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Chi fa un largo uso della posta elettronica, sia per scopi privati che per usi professionali, deve per forza di cosa affidarsi ad un software che gestisce al meglio l'arrivo o l'invio della nostra posta elettronica. Chi utilizza questi programmi sa bene come uno dei migliori presenti a disposizione degli utenti è senza ombra di dubbio Microsoft Outlook. Può capitare di ricevere dei documenti importanti che devono necessariamente essere stampati. In questa guida vedremo come poter eseguire una procedura molto utile relativa alla stampa attraverso Outlook. Vedremo, infatti, come cambiare le gradazioni dei colori per la stampa da Outlook Express.

24

Da quando Microsoft ha deciso di integrarlo "di serie" nel suo sistema operativo, Outlook Express ha conosciuto diversi aggiornamenti e revisioni del proprio codice, sia per adeguarsi alla nuova interfaccia e funzionalità sviluppate via via nelle varie versioni di Outlook, che non è compreso in Windows e per averlo bisogna acquistare il pacchetto Office. Inoltre Microsoft Exchange è compreso solo in un pacchetto aggiuntivo. La funzione "gestione identità" consente di raggruppare sotto un unico "contenitore" anche con la protezione di chiavi di sicurezza, dando la possibilità di separare gli account di una persona da quelli di un'altra. Pur usando un unico utente in windows. Nei successori di Outlook Express questa caratteristica non viene più supportata, demandando il tutto alla sola separazione degli utenti del sistema operativo.
Portati sul tuo account di posta su Outlook Express. Apri la posta o il documento che vuoi stampare, quindi dai menù in alto clicca sull'opzione "file", si apre un menù verso il basso, clicca "stampa". A questo punto vedrai una piccola schermata, clicca con il mouse sul bottone "preferenze" e si apre un'altra schermata.

34

Da qui seleziona la linguetta con la scritta "colore" e quindi dalla schermata che appare clicca sul bottone "impostazione colore avanzate" se hai deciso di stampare il tuo documento a colori. Ti si apre una scelta varia tra opzioni che nella prima parte cercano di migliorare l'immagine, nella seconda di aggiungere o togliere percentuali di colori.

Continua la lettura
44

Per tutte le opzioni trovi un cursore che puoi spostare tenendo premuto il tasto sinistro del mouse. Mentro lo sposti cambia il numero nel riquadro bianco, puoi regolarti osservando l'immagine che trovi in alto a destra che ti fornisce un'anteprima. Quando sei soddisfatto clicca su "ok" anche nella schermata prima e quindi su "stampa". A questo punto potreste eseguire qualche stampa di prova per ottenere la regolazione migliore.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come personalizzare il layout di Outlook Express

Outlook Express è il celebre client di posta elettronica ideato da Microsoft, installato di default su tutti i sistemi operativi a partire da Windows 98 fino ad arrivare a Windows XP, sostituito in seguito da Windows Mail; è stato rilasciato assieme...
Internet

Come ricercare e trovare un'email con Outlook

In questa guida vedremo come ricercare e trovare un messaggio con Outlook Express. In questo esempio viene illustrato come trovare un messaggio con questo famoso programma, tra tutte le cartelle e le sottocartelle, secondo i diversi criteri di ricerca...
Internet

Come Cambiare I Colori E Lo Sfondo Di Facebook

Sei stanco della solita e monotona grafica di facebook? Vorresti qualche novità di cui poterti vantare persino con i tuoi amici? Segui questa guida per scoprire come è semplice cambiare lo sfondo e i colori delle scritte di Facebook sul tuo computer!...
Internet

Come posticipare l'invio delle email con Outlook

Siete dei professionisti e avete bisogno di impostare il vostro servizio email in maniera tale che pianifichi e gestisca autonomamente l'invio delle vostre email, senza che ci sia bisogno di un intervento apposito da parte vostra? Oppure dovete partire...
Internet

Come impostare la risposta automatica su Outlook

La mail è uno strumento di comunicazione tuttora usato, anche se un po' superato dalle varie chat e messaggi privati. Per chi gestisce ancora uno o più account mail è importante scoprire alcune funzioni che facilitano la vita. Nella seguente guida...
Internet

Come eliminare un account Outlook

"Outlook" un programma sviluppato dalla Microsoft, attraverso il quale è possibile spedire ed inviare mail. Tramite la creazione di un account, l’utente può disporre di un calendario e di un’agenda per gestire con facilità e organizzazione i propri...
Internet

Come configurare Yahoo mail con outlook

Ai giorni nostri controllare la propria casella email risulta una necessità inevitabile e per far ciò esistono programmi comodi e dall'interfaccia semplice ed efficace che permettono di visualizzare le proprie email. Uno di questi - e sicuramente uno...
Internet

Come configurare un account Gmail su Outlook

Outlook è un programma ottimale per inviare e ricevere la posta elettronica, senza dover ogni volta accedervi dai vari siti. In questo modo possiamo avere più indirizzi con una sola applicazione, e soltanto con un semplice clic del mouse. In riferimento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.