Come cambiare risoluzione alle immagini

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Quando si parla di risoluzione di immagine, si pensa subito e in modo sbagliato che questo sia legato alle dimensioni reali che occupano sul disco rigido. Questa viene espressa in pixel che esprimono la grandezza dell'immagine. Quindi possiamo stabilire che questi ultimi rappresentano l'unità minima che formano la stessa; maggiori sono i pixel, maggiore è la qualità legata alle immagini. Se vogliamo scoprire come cambiare la loro risoluzione, allora possiamo elencare numerosi programmi che ci consentono di farlo.

26

Occorrente

  • PC con qualunque sistema operativo
  • Connessione Internet
  • Programma di grafica bitmap
36

Acquistare l'applicazione

In commercio occorre precisare che esistono numerose applicazioni anche gratuite che si possono acquistare online. Per cambiare risoluzione alle immagini con Paint, è necessario avere Windows sul computer. Avviare l'applicativo e aprire un file grafico. Dal menu Immagine → Ridimensiona, scegliere se operare in percentuale o in pixel. Spuntare la casella di controllo Mantieni proporzioni e nei campi immettere i valori opportuni. Per confermare le modifiche premere il pulsante Ok. Per mantenere il file originale, salvare la nuova immagine con un altro nome. Dal menu Paint, selezionare la voce Salva con nome e assegnare l'estensione più appropriata.

46

Scaricare il programma scelto

Per cambiare risoluzione alle immagini con Gimp, bisogna scaricare il programma dal sito ufficiale dove si troveranno tute le informazioni necessario per avviare nel mmodo più corretto il programma e quindi installarlo. Al primo avvio, attendere il caricamento dei filtri e dei font. Dal menu File → Apri, aprire un'immagine. Selezionare il menu Immagine → Scala immagine. Nella finestra di dialogo cambiare i valori in pixel, mantenendo bloccate le proporzioni. Premere Ok per confermare le modifiche. Se si trova delle difficoltà, basta ritornare sul sito ufficiale e leggere le varie istruzioni e possibili problemi.

Continua la lettura
56

Cambiare la risoluzione

Per cambiare risoluzione alle immagini con il tool online Sumo Paint collegarsi al sito. Cliccare sul link per accedere all'applicazione. Nella finestra del programma selezionare l'icona della bandiera per ottenere la versione in lingua italiana. Dal menu File → Aperto, caricare un'immagine. Selezionare la voce Immagine → Dimensione immagine. Nella scheda omonima indicare le nuove dimensioni in pixel per altezza e larghezza. Spuntare la casella Constrain Proportions per non alterare le proporzioni. Cliccare su Ok per applicare i cambiamenti. Infine scegliere di nuovo File → Salva sul mio computer per scaricare l'elaborato. In base alle vostre necessità, occorre valutare quale programma scaricare.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di scalare un'immagine, bloccare le proporzioni
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come aumentare la risoluzione di un'immagine

State modificando il vostro sito web e dovete inserire un'immagine di una certa dimensione? Volete caricare una nuova immagine di copertina su Facebook, ma non è della dimensione adatta? Per tutti questi motivi, potreste aver bisogno di aumentare la...
Software

Come applicare le cornici alle immagini

Le fotocamere digitali ed i nuovi dispositivi tecnologici che sono disponibili in commercio utilizzano webcam per foto ad alta risoluzione. Successivamente le immagini originali vengono ritoccate in base ai propri gusti e condivise sul web e sui social...
Software

Illustrator: come trasformare immagini bitmap in vettoriali

Su internet, soprattutto con l'avvento dell'HTML 5, si stanno affermando sempre di più le immagini vettoriali (come, ad esempio, le svg) su quelle bitmap (o raster), principalmente perché in questo modo si ha la possibilità di ingrandirle e rimpicciolirle...
Software

Come aggiungere annotazioni alle immagini

Con questa breve guida scoprirete come aggiungere annotazioni alle immagini. Un'operazione molto utile sopratutto quando le immagini devono riprendere una parte di di una presentazione/articolo o per alleggerirne la lettura. Come vedrete di seguito non...
Software

Come creare un collage di immagini con Picasa

Picasa è un applicazione che si occupa della gestione delle foto sul nostro pc, creando automaticamente una raccolta multimediale. È possibile selezionare quale cartelle includere o escludere dalla raccolta e inoltre integra molte funzioni che consento...
Software

Come ridimensionare le immagini su Photoshop

Photoshop è un programma dalle potenzialità enormi per il ritocco fotografico: è in grado di trasformare sostanzialmente tutto, in una immagine. Lo abbiamo tutti sentito nominare come programma di fotoritocco utilizzato per modificare le foto dei personaggi...
Software

Come inclinare le immagini con Gimp

Vi piace ogni tanto mettervi a "giocare" con le immagini usando programmi di grafica? Desiderate conoscere più a fondo questo mondo e accrescere la vostra competenza e capacità nel manipolare le immagini? Ecco una semplicissima guida su come inclinare...
Software

Come sfumare due immagini

Sfumare due immagini è semplice e dà un grande effetto ad esse. Per ottenere queste variazioni esistono vari programmi: alcuni sono disponibili online e quindi si possono scaricare gratuitamente, mentre altri vanno acquistati. Adobe Photoshop, comunque,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.