Come campionare un colore con Photoshop

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Quante volte ci sarà accaduto di dover editare una fotografia con un elaboratore, almeno una volta durante la nostra carriera lavorativa o l'impiego del computer direttamente in casa. Il programma informatico più completo nell'eseguire questo tipo di lavoro è sicuramente "Adobe Photoshop", che si può utilizzare su un Macintosh o un PC con una versione del Sistema Operativo Microsoft Windows. Questa applicazione svolge anche i compiti più semplici, tra cui campionare un colore con l'apposito strumento corrispondente raffigurato con la propria icona. Qui di seguito vediamo dunque insieme come bisogna procedere nel modo giusto.

27

Occorrente

  • Personal computer con Windows o iMac Apple
  • Adobe Photoshop
  • Immagine
37

Selezionare gli strumenti "Contagocce" e "Campionatore colore"

Innanzitutto scegliamo da dove importare il set di colori da impiegare. Apriamo il file dell'immagine oppure il progetto iniziale. Dalla barra degli strumenti selezioniamo lo strumento denominato "Contagocce", premendone l'icona con il tasto destro del mouse. Clicchiamo una volta il tasto sinistro del mouse sul colore di nostro interesse. Scegliamo lo strumento "Campionatore colore" e seguiamo le istruzioni interattive. Ai click abbiniamo la pressione di uno o più tasti, in modo da catturare il colore.

47

Aggiungere il colore campionato, anche da foto esterne ad "Adobe Photoshop"

A questo punto spostiamo il cursore nel riquadro contenente la tavolozza. Il puntatore si trasformerà in un secchiello. Questo ci permetterà di aggiungere il colore appena campionato alla nostra palette e di riusarlo dovunque sul nostro progetto, attraverso un solo click. Possiamo anche campionare i colori dalle fotografie esterne ad "Adobe Photoshop", in tempo reale. Mantenendo premuto il tasto sinistro del mouse, abbiamo l'opportunità di eseguire tre azioni. Allontanarci dal canvas di questo programma informatico di grafica. Trascinare il cursore sul desktop, sulla barra degli strumenti, sull'immagine aperta nella schermata di un altro software o su una pagina web. Rilasciare all'altezza della tonalità da campionare.

Continua la lettura
57

Scegliere i colori dal menù "Preferenze generali e hud" e salvare il file durante la lavorazione

Nel menù "Preferenze generali e hud", possiamo scegliere più velocemente i colori mentre eseguiamo il lavoro su un documento di "Adobe Photoshop". Non dimentichiamo che una buona resa delle nostre foto dipende da come tuteliamo il nostro lavoro sui colori quando salviamo il file. Compiamo dei salvataggi ad hoc in fase di lavorazione, per verificare se la campionatura del colore ci dà un risultato soddisfacente alla vista e alla visualizzazione browser. Se l'immagine dovrà subire un upload in rete, dobbiamo optare per "Salva per web". Adesso siamo finalmente riusciti nel nostro intento artistico, impiegando l'ultima versione del software più utilizzato dai grafici a livello mondiale.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Eseguiamo lo zoom sul colore da prelevare.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Software

Come campionare con Magix Music Maker

Magix Music Maker è un software dedicato alla composizione di brani musicali. Il programma è nato circa vent'anni fa e conta molti fan grazie alla sua efficienza e semplicità d'uso. Music Maker è infatti uno dei programmi di composizione musicale...
Software

Come eliminare lo sfondo bianco delle immagini con Photoshop

Se abbiamo la passione per le fotografie e i collage, ci sarà già capitato di riscontrare che a volte alcune immagini hanno un fastidiosissimo sfondo bianco che può andare a coprire un'altra immagine o, addirittura, spiccare su uno sfondo di un altro...
Software

Come creare l'effetto riflesso con Photoshop

Con il programma di ritocco fotografico Photoshop è possibile creare dei bellissimi effetti speciali sulle immagini, in maniera tale da impreziosirle e renderle uniche. Uno di questi effetti è quello riflesso, che consiste nell'aggiungere all'immagine...
Software

Come realizzare l'effetto Double Exposure in Photoshop

Essere bravi a modificare immagini con effetti grafici e di colore, non è spesso facile, soprattutto quando si deve avere a che fare con programmi di grafica complessi come Photoshop. Se la voglia di imparare cose nuove e divertenti è però sempre più...
Software

Creare un effetto copertina con Photoshop

Questa guida vi spiegherà come creare un effetto copertina con Photoshop. Realizzerete, quindi, una copertina artistica con tanto di scritte e con tonalità di colore idonee ad una rivista degna di un professionista. L'effetto che analizzerete è basato...
Software

Photoshop: effetto fiamme

Se desiderate aggiungere un tocco unico ed originale alle vostre immagini preferite, Adobe Photoshop è senza dubbio il programma che farà al caso vostro. In particolare, nei passi di questa guida, troverete alcuni interessanti consigli per ottenere...
Software

Photoshop: come creare un effetto statua

Alla base di ogni lavoro c'è sempre la fantasia, la creatività ed il divertimento. Nel Photoshop, per creare un effetto statua occorrono soprattutto idee. Poi serve la capacità di immaginare la propria opera con la mente, prima che con gli occhi. Nell'usare...
Software

Come realizzare un makeup con Photoshop

Ai giorni d' oggi, il makeup digitale è molto utilizzato, sia per avere una buona immagine di profilo sui social network, ma per scopi puramente professionali (come per esempio, per poter realizzare un curriculum vitae), in quest' ultimo caso stando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.