Come cancellare temi in Windows 7

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

I temi di Windows 7 sono dei package presenti nel sistema operativo o scaricabili dal web, che permettono di modificare gli sfondi, le combinazioni di colori delle finestre, il tipi di icone, cursori e suoni di sistema. Installare un tema, è relativamente facile, ma non è del tutto una passeggiata da cancellare. Ma ci sono alcune tecniche per risolvere questo problema o come superarlo agilmente.

211

Occorrente

  • Theme Manager
311

Personalizzazione

Il primo passo da compiere, è posizionarsi sul Desktop e con il tasto destro del mouse far comparire la tendina a scorrimento. Clicchiamo sull'ultima voce (Personalizzazione). A questo punto vedremo l’elenco dei temi che Windows 7 ci mette a disposizione e clicchiamo sul tasto “Altri temi online” presente al centro della pagina, sulla destra.

411

Modificare i temi

Possiamo anche, sempre nella scheda “Personalizzazione”, modificare i temi già esistenti, selezionandone uno e modificarne i parametri mediante i tasti presenti in fondo alla finestra come (“Sfondo”, “Suoni”, “Colore finestre”,"Screen-Saver").

Continua la lettura
511

Eliminare i nuovi temi

Windows 7, consente di eliminare sia i nuovi temi scaricati sia quelli personalizzati. Per farlo, occorrere scegliere il tema che si desidera eliminare e semplicemente cliccarlo con il tasto destro del mouse e cliccare sulla voce "Elimina tema".

611

Rimozione temi di default

Il problema, invece, si pone con la rimozione dei temi di default. Se andiamo nella directory dei temi che si trova in “C:\Windows\Resources\Themes“, troveremo l’elenco dei package theme predefiniti di Windows 7. Provando a cancellarli col tasto [Canc] della tastiera: non ci riusciremo perché fanno parte di un’area protetta del sistema. Se facciamo tasto destro su uno di essi e scegliamo le voci Proprietà e, poi, Sicurezza, noteremo che su questi file solo “TrustedInstallers” è abilitato al controllo completo.

711

Cambiare il "proprietario" dei file

A questo punto dobbiamo tentare un altra strada. Cambiare il “Proprietario” di questi file. Selezioniamo uno dei temi predefiniti, presenti nel percorso precedentemente elencato, facciamo tasto destro e scegliamo di visualizzarne le proprietà. Tra queste, andiamo nella scheda “Sicurezza” e, nella finestra che apparirà, troveremo gli utenti che lavorano su quei file.

811

Permessi di sistema necessari

Il nostro utente è presente ma non ha tutti i permessi di sistema necessari, infatti possiamo solo “leggere” ovvero usare questi file. Come guadagnare maggiori diritti di azione? Clicchiamo, nella stessa finestra sul pulsante “Avanzate” e poi “Proprietario”: troveremo anche il nostro account in elenco. Selezioniamolo e clicchiamo su “Applica” e poi su “Ok”. Ora siamo proprietari, con tutti i diritti del caso, del file “. Theme” in questione. Basterà riavviare il sistema e saremo in grado di cancellare il file.

911

ThemeManger

Se nemmeno questa strada dovrebbe funzionare allora dovremmo utilizzare un utility sviluppata da altre aziende. Nel nostro caso useremo il “ThemeManger” che si scarica da DeviantArt. Mi spiego meglio, questo programma, si installa facilmente, senza chiedere alcuna conferma. All’apertura del medesimo troveremo una semplice interfaccia dalla quale potremo installare un nuovo tema in sostituzione di quello predefinito che vogliamo rimuovere.

1011

Riavviare il PC

Inizialmente, verremo avvertiti che dobbiamo ottenere i permessi di root del sistema e quindi riavviare il PC. Acconsentiamo e dopo il ripristino, riapriamo il programma e portiamoci alla voce “Remove a theme”. A questo punto scegliamo il tema di Windows da eliminare e clicchiamo “Remove”. Conferiamo e riavviamo nuovamente il PC e il gioco è fatto. Tornando nella cartella “Themes” vista in precedenza, il tema di sistema non più di nostro gradimento sarà finalmente sparito. Grazie per aver seguito la mia guida, spero di essere stato d'aiuto.

1111

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fare un'immagine specchio di sistema prima di acquistare i diritti sulla root di sistema!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

I 10 migliori plugin per la modifica di temi su Wordpress

Se state cercando i migliori plugin Wordpress leggete questa utilissima lista dove vi offro tanti buoni consigli per orientarvi nella scelta. Alcuni plugin sono molto utili e vengono usati da una grande percentuale di persone, mentre ne esistono un paio...
Linux

I 5 migliori temi responsive su Wordpress

WordPress è una famosa piattaforma gratuita nella maggior parte delle sue funzioni. Esso consente di realizzare velocemente un sito dai molteplici contenuti, anche se studiato in origine principalmente per quelli testuali. Ampiamente usato per creare...
Software

Come creare un tema per dispositivi Android

Gli smartphone Android sono tra i dispositivi più diffusi del panorama tecnologico e digitale. Infatti Android è un sistema operativo molto versatile, in continua evoluzione. Non è usato esclusivamente per gli smartphone, ma anche per i tablet o phonepad....
Mac

Come scaricare registrare ed utilizzare nuovi temi di KeyNote

Keynote è una famosissima applicazione incorporata nei dispositivi Apple e permette di creare presentazioni personalizzate con diapositive e immagini. Rappresenta un po' il PowerPoint del sistema operativo iOS. L'app è molto versatile e offre una grande...
Windows

Come cambiare il colore delle finestre, del menù Start e della barra applicazioni con Windows 7

Se desiderate cambiare il colore delle finestre del menù start e della barra applicazioni nel PC perché vi annoia la solita tonalità, oppure perché volete personalizzare il vostro computer, sappiate che è possibile farlo in pochi e semplici passaggi....
Windows

Come installare temi per Alienware e Windows 7

Per ottenere un Pc con la schermata diversa basta poco. Infatti da oggi con questa guida potrete rendere differente il vostro PC scaricando un tema dal sito on-line della Microsoft. Questa guida funziona ugualmente per un computer Alienware che per un...
Windows

Come creare infografiche con Piktochart

Si sente sempre più spesso parlare di infografiche. Si tratta di immagini da cui è possibile ricavare informazioni utilizzando semplicemente gli elementi grafici. La soluzione più ovvia, sarebbe l'utilizzo di un programma di grafica, ma bisognerebbe...
Linux

Installare temi di icone su Ubuntu

Al momento i due principali sistemi operativi che possiamo trovare installati di default sono Windows e IOS dell'Apple, ma oltre a questi due (che forse sono quelli più conosciuti) ne possiamo scaricare e installare altri sul nostro computer, uno di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.