Come cancellare un disco rescrivibile su Mac

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Quante volte capita di riempire la memoria con qualcosa che poi non ci è più utile, soprattutto nel mondo digitale? I dischi rescrivibili consentono di registrare dei dati temporaneamente, fino a quando ci sono utili, per poi liberare nuovamente lo spazio sul disco e riutilizzarlo come se fosse nuovo, appena acquistato e pronto per essere riempito. Di sicuro è molto più comodo di un disco normale. Cancellare i dati che non ci occorrono più da un disco rescrivibile su Mac non è assolutamente un'operazione complicata e ci sono diverse modalità. Nella guida che segue, potrete leggere come fare.

25

Occorrente

  • Un Mac
  • disco RW
35

Per eliminare i dati da un disco rescrivibile su Mac, inserite il disco contenente i dati nel lettore del vostro Mac. Per sicurezza fate una copia di tutti i dati in una cartella sul desktop oppure creando, eventualmente, un'immagine ISO sul computer. In questo modo avrete salvi i dati se dovessero tornarvi utili in futuro, procedendo così li ritroverete facilmente. Una volta creato il backup, aprite l'applicazione di "Utilità Disco", che troverete all'interno della cartella "Utilità", nella sezione delle "Applicazioni". A questo punto si aprirà una finestra contenente tutte le opzioni utili, necessarie a cancellare i dati dal vostro disco rescrivibile su Mac.

45

Arrivati qui, selezionate la tab "Cancella". Vi verranno mostrate tutte le opzioni che vi potrebbero interessare. Potrete infatti selezionare il formato con cui andrete a formattare il disco rescrivibile, il nome del cd e altre possibilità che potrete personalizzare a vostro gusto. Per una cancellazione veloce e immediata, selezionate semplicemente l'opzione in fondo alla lista e cliccate sul tasto "Cancella". A questo punto aspettate il tempo necessario per la fine del processo e spostate l'icona del disco sul cestino. A questo punto, potrete togliere il disco rescrivibile dal vostro Mac.

Continua la lettura
55

Tenete conto anche del fatto che ci sono delle possibilità alternative per cancellare dei vecchi dati dal vostro disco rescrivibile su Mac. Esistono infatti alternative come per esempio molti programmi gratuiti, scaricabili online, i quali possono compiere questa e tante altre operazioni sui vostri dischi in pochissimi passaggi. Ad esempio, l'applicazione più popolare in tal senso è Burn, che permette anche di creare dischi dati, dvd, cd audio e così via. Questo programma è molto comodo in quanto è integrato completamente con il sistema, facendo compiere i procedimenti in maniera veloce. Non è difficile cancellare i vecchi dati da un disco rescrivibile su Mac, basta solo che abbiate un pizzico di pazienza e che individuiate il metodo più congeniale in base alle vostre abilità con il pc. Un consiglio finale: se non siete sicuri di cancellare i dati, eseguite una copia del disco, in questo modo se avrete dei ripensamenti non avrete creato danni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come copiare un DVD o un CD con Utility Disco su Mac

Spesso copiare i tuoi DVD preferiti per farne un sicuro backup per conservare o dati e prevenirli dal deterioramento qualitativo dovuto alla natura dei Compact Disks può rivelarsi facilissimo e soprattutto molto utile. E grazie all'aiuto di Utility Disco...
Mac

Come Utilizzare Utility Disco

I computer Mac sono delle macchine straordinarie, in grado di supportare lavori molto pesanti e sono costruiti con una cura del dettaglio fuori dal comune. Ma anche se sono macchine di alto livello, può succedere che il sistema operativo di cui sono...
Mac

Come Ripristinare Dati Cancellati dal Mac con AppleXsoft File Recovery for Mac

Se si possiede un Mac e per puro caso, facendo le pulizie, sono cancellati dei dati abbastanza importanti non bisogna preoccuparsi minimamente in quanto grazie al programma AppleXsoft File Recovery for Mac si possono facilmente ripristinare. Leggendo...
Mac

Come eliminare i file temporanei su Mac

Col trascorrere del tempo e con l'utilizzo, l'accumulo di cache e file temporanei inevitabilmente può ridurre le prestazioni del nostro Mac. Si tratta di file che, gravando sull'Hard Disk e sulla memoria del dispositivo, rischiano di causare rallentamenti,...
Mac

Come masterizzare i vostri film su DVD con il vostro Mac

Come masterizzare i vostri film su dvd con il vostro mac può essere davvero una cosa molto semplice che vi ruberà un tempo minimo, usando gli appositi programmi mac. Avendo la necessità di copiare un DVD, hai letto la mia guida su come duplicare un...
Mac

Come partizionare un Hard Disk esterno con un Mac

Quando si acquista un nuovo disco rigido esterno, la prima cosa che si fa è collegarlo al PC e iniziare a copiare i file nella nuova unità. Per questo motivo, dopo un po' di tempo potrebbe essere necessario eseguire una partizione del disco. Quando...
Mac

Come masterizzare cd o dvd in Leopard (Mac OS X)

Esistono due modi per creare cd o dvd in Mac OS X: il primo consiste nel creare una "cartella di masterizzazione", ovvero vere e proprie cartelle all'interno delle quali potrete raccogliere tutti i dati che vorrete salvare su dispositivi, quali cd e dvd....
Mac

Come pulire la tastiera di un iMac

Se hai un computer del tipo iMac e la tastiera si presenta particolarmente sporca e a tratti illeggibile, è necessario pulirla a fondo in modo da poter sfruttare al meglio le sue funzionalità. Il lavoro deve essere eseguito con una certa cautela e soprattutto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.