Come caricare video in Google Plus

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Anche se un po' differente dagli altri, Google Plus viene considerato comunque social network e, per usarlo, è fondamentale iscriversi con un account e definire un proprio profilo. Mentre su Facebook e Twitter esiste una distinzione dei contatti tra amici, follower ed account non in relazione con il nostro, ogni contatto su Google Plus viene collocato in un gruppo ben definito: in questo modo, l'utente determina il grado di visibilità dei propri contenuti. Ovviamente, come in ogni social network, è possibile condividere e pubblicare post, foto, link o video. In questa guida, scoprirete come caricare un video su Google Plus.

26

Occorrente

  • Computer
  • Connessione internet
  • Account Google Plus
  • Video da inviare
36

Scegliere il proprio spazio a disposizione

Anzitutto, nel profilo base, è possibile caricare video che durano meno di 15 minuti con una risoluzione massima di 1080 fps, mentre i video a maggiore risoluzione e che superano i 15 minuti necessitano di un maggiore spazio di archiviazione attribuito al profilo. Tale spazio è offerto da Google a titolo gratuito fino a 15 GB, mentre è venduto per una quantità di spazio superiori ad € 4,99/mese per 100 GB ed a € 9,99/mese per 200 GB.

46

Inserire i dati per la ricerca

Google Plus è semplicissimo da utilizzare ed è definibile un social network minimalista, poiché permette all'utente un utilizzo intuitivo attraverso poche e semplici operazioni. Per caricare un video si dovrà cliccare un'apposita icona che, a sua volta, genererà una finestra. Successivamente, all'interno di questi strumenti di dialogo, si dovranno inserire i dati per la ricerca del video quindi, una volta selezionato, potrà essere aggiunto semplicemente cliccando sull'apposito bottone. Un'ulteriore finestra proporrà la scelta della privacy, mentre aprendo il menù a tendina si potranno selezionare i gruppi a cui sarà destinato il video, ossia famiglia, conoscenti e persone che seguono. Ultima operazione: un click sul tasto "Condividi" ed il video sarà caricato sulla pagina di Google Plus.

Continua la lettura
56

Impostare le preferenze di condivisione

In caso di volontà di condivisione di un materiale già pubblicato su un altro sito, sarà quindi sufficiente utilizzare l'icona di "g+", generalmente affiancata alle icone che riconducono alla condivisione mediante altri social network. Il link ricondurrà alla finestra di condivisione di Google Plus, già descritta nel precedente passo. A questo punto, sarà necessario una volta necessario impostare le preferenze di condivisione, selezionando le persone con cui si vorrà condividere il contenuto. Il click su "Condividi" invierà immediatamente il link del video alla pagina, ma prima sarà possibile implementare un proprio commento a corredo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come inviare un messaggio privato su Google Plus

Google plus è un social network molto in voga in questi ultimi tempi. Tutti possiamo utilizzare questo strumento, gratuitamente, tramite internet. Come rete sociale, ci permette di accedere a mille funzioni, tra cui quello di condividere e visualizzare...
Internet

Come unire due account di Google Plus

Google Plus sta godendo di una fama sempre maggiore, poiché è un social network importante per chi scrive articoli nei blog o su internet. Proprio per lavoro succede che si ha la necessità di creare più account, con lo stesso nome, di cui uno è privato...
Internet

Come collegare i tuoi account Facebook, Twitter, Linkedin e Google Plus

In questa guida ci occuperemo di come collegare i tuoi account facebook, twitter, linkedin, e google plus. Per esempio, chi di voi si ritrova ad avere un profilo per ogni social network particolarmente famoso come i suddetti? Ognuno ha un suo diverso...
Internet

Come usare Dailymotion per caricare video

Se usi Youtube per caricare i video che fai, saprai che non possono superare i 15 min di lunghezza. Con Dailymotion, un sito web di condivisione video, il tuo filmato, invece, potrà arrivare fino a 60 minuti, in questo modo potrai evitare di tagliare...
Internet

Come caricare un video su un post Blogger con il nuovo editor

I blog sono dei siti internet che consentono a chiunque ne possieda uno, di potere pubblicare degli articoli riguardanti gli argomenti che più ci piacciono. In questi particolari siti, i contenuti vengono visualizzati in ordine cronologico e sono pubblicati...
Internet

Come caricare contemporaneamente più video su youtube

Come voi lettori ben saprete, YouTube è un utilissimo e famoso sito che consente di osservare, guardare, creare, condividere e caricare video di ogni tipologia, nonché imparare molte cose grazie ad essi. Purtroppo, però, ogni qualvolta che si tenta...
Internet

Come invitare gli amici su Google+

Google+ è un social network sviluppato da Google, che funziona in modo assolutamente semplice, in quanto ha un impianto molto semplice da utilizzare. L'interfaccia grafica di Google+ è davvero molto buona, e offre la possibilità di costruirsi un profilo...
Internet

Come caricare gif su Facebook

Facebook è senza dubbio il social network per eccellenza, che conta svariati milioni di utenti iscritti. Proprio su Facebook, è possibile postare commenti, foto e video per condividerli con i propri amici e conoscenti. Come procedere, però, per caricare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.