Come catturare screenshots ad intervalli di tempo definiti

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Avete bisogno di spiegare a qualcuno come utilizzare un programma o aiutarlo a risolvere un qualche problema con il pc, ma spesso a voce risulta difficile farsi capire. Il supporto delle immagini è in questo caso molto utile, ma fare ripetuti screenshots è un processo lungo e noioso, per cui spesso rinunciate.
Esiste però un metodo per catturare screenshots ad intervalli di tempo definiti, come vi spieghiamo brevemente in questa guida.

25

Esistono diversi programmi che eseguono screenshots a intervalli di tempo regolari, ma il più leggero e semplice da usare è Auto Screenshots Capture, che potrete scaricare seguendo questo link.
Una volta scaricato il file, avviatelo e, dopo aver dato l'autorizzazione, mandate avanti finché non vi compare il tasto "fine". A questo punto il vostro programma è installato e potrete procedere alla cattura delle vostre immagini.

35

Prima di avviare il processo di screenshot automatico, possiamo cambiare i parametri secondo le nostre esigenze. Dalla barra del programma selezioniamo "File" e quindi "Settings" e ci apparirà una nuova finestra in cui selezionare le nostre impostazioni:
Screenshot location: cliccando su "Browse" possiamo selezionare la cartella in cui saranno salvati i nostri screenshots;
Time delay between auto screenshots capture in second (s): per determinare ogni quanti secondi verrà catturata l'immagine;
Count of screenshots to capture automatically: per indicare il numero di screenshots che si vogliono fare e dopo cui il programma termina di fotografare il nostro schermo.
Dopo aver selezionato le nostre impostazioni, clicchiamo su "Ok" per salvarle.

Infine, selezioniamo "Screenshot Format" dalla barra del programma per decidere in che formato saranno salvate le nostre immagini. Il programma ha come impostazione predefinita JPEG, ma possiamo scegliere anche BPM, PNG e GIF.

Continua la lettura
45

Ora che abbiamo impostato i nostri settings, possiamo avviare il programma. Abbiamo due possibilità:
1. Andare nella barra del programma, cliccare su "File" e selezionare "Start Automatic Screenshot Capture";
2. Nella barra di Windows - per intenderci, quella vicino all'orologio - dovrebbe essere apparsa un'icona a forma di S blu; cliccateci sopra con il tasto destro del mouse e selezionate la stessa voce "Start Automatic Screenshot Capture".
Il vostro programma è ora avviato e terminerà automaticamente quando avrà esaurito il numero di screenshots da voi impostato.

55

Una volta avviato l'automatic screenshot capture possiamo comunque intervenire sul programma. Andando sul menù a tendina che ci appare cliccando su start nella barra degli strumenti del programma o cliccando col destro sull'icona nella barra degli strumenti di Windows, possiamo:
1. Interrompere il programma prima che abbia esaurito il numero di screenshots programmati, selezionando "Stop Automatic Screenshots capture";
2. Catturare uno screenshot fuori programma, selezionando "Capture Screenshot Now".

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come trasformare un MP3 in Karaoke con testo

Se anche tu desideri trasformare un file MP3 in una base karaoke con testo, così da stupire i tuoi familiari od offrire una serata di svago ai tuoi amici, ti basterà impiegare in abbinamento tre semplici softwares sul tuo computer per creare il tuo...
Windows

Come catturare una schermata in Windows 7

Ecco questa mia semplicissima e pratica guida su come catturare una schermata in Windows 7. Quante volte lavorando al PC abbiamo avuto la necessità di catturare una determinata schermata del desktop del nostro computer, però non sapendo come fare abbiamo...
Mac

Come fare una screen video capture con Snagit per Macintosh

Molto spesso capita di navigare sul web e trovare qualche immagine che vorremmo salvare sul nostro pc, ma ci troviamo di fronte a degli intoppi come per esempio la protezione da copyright delle immagini stesse, che ci impedisce di salvarle. Ma fortunatamente...
Windows

Come effettuare screenshot al PC

Può tornare utile effettuare una "foto" al desktop del nostro pc, ad esempio quando vogliamo spiegare meglio un concetto o quando vogliamo condividere parti del nostro computer con amici. Lo screenshot è molto utilizzato soprattutto nelle guide e può...
Mac

Come Effettuare Una Scrolling Screen Capture Con Il Software Snagit

Tutti sanno come effettuare una screenshot dello schermo del proprio Pc ma pochissimi sanno farlo nel caso in cui sia necessario l'utilizzo della scroll-down. In questo caso infatti abbiamo bisogno dell'ausilio di un software esterno, per esempio il programma...
Windows

Come fare uno screenshot con Wndows 7

Windows 7 è stato uno dei migliori sistemi operativi che Microsoft abbia mai creato: è stato distribuito su centinaia di migliaia di dispositivi mobili (smartphone e tablet) ma anche e soprattutto su diversi milioni di computer, fissi o portatili. Windows...
Windows

Come convertire un file bitmap in jpg

Ecco pronta per tutti i nostri lettori, che amano eseguire dei lavoretti sul proprio pc, attraverso il cui aiuto poter essere in grado di imparare per bene, come convertire un file bitmap in jpg. Come sempre, tenteremo di eseguire ogni singolo passaggio,...
Windows

Guida all'utilizzo di Paint

Ecco una guida, molto interessante ed anche adatta a tutti coloro i quali desiderano imparare come utilizzare il software Pain, sul proprio pc, in maniera tale da poter creare e modificare, grazie ad esso, veramente molte immagini e foto, che appaiono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.