Come catturare un'immagine dal vostro monitor per farla diventare un'immagine paint

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Quante volte vi è capitato di voler catturare un'istantanea dal vostro monitor per farla diventare un file immagine, ma non avete saputo cosa fare e come procedere? Magari volevate condividere con un amico una vostra conversazione su Facebook, oppure conservare un fotogramma di una vostra videochiamata su Skype o, meglio ancora, immortalare in un immagine il vostro punteggio record ad un giochino per PC. Bene, sappiate che non c'è nulla di più semplice e, per farlo, basterà semplicemente usare il famoso programma Paint. A tale proposito, nei passi successivi di questa guida ci occuperemo di capire come si deve procedere per poter catturare un'immagine dal vostro monitor per farla diventare un'immagine paint.

27

Occorrente

  • Una tastiera
  • Paint
37

Innanzitutto, la prima cosa da fare, quando ci si trova sulla schermata desiderata, è quella di premere il tasto "Stamp". In quasi tutte le tastiere è situato sulla parte superiore destra. Una volta pigiato Stamp, si è conservata l'immagine sugli appunti, esattamente come se avessi premuto "Copia" su qualunque altra immagine. Adesso non ci resta che andare a "incollarla". Per farlo possiamo usare praticamente qualunque programma di photoediting, ma il più semplice e, soprattutto, il più veloce da utilizzare è senza ombra di dubbio Paint.

47

Quindi, apriamo Paint dal percorso Start-->Programmi-->Accessori-->Paint. Una volta aperto vedrete una schermata come quella in foto. A questo punto andiamo nel menu in alto e premiamo su Modifica-->Incolla, e vedremo così apparire la schermata precedentemente catturata. In alternativa, possiamo utilizzare la combinazione di tasti Ctrl+V per incollarla. Adesso non ci resta che andare a modificare l'immagine a nostro piacimento: per esempio, possiamo rimpicciolirla, ritagliarla, creare bordi e quanto più la vostra fantasia vi suggerisce. Il mio consiglio è sempre quello di rimpicciolirla, in quanto una volta incollata si presenta con una dimensione di molto superiore ai margini di Paint. Se volete approfondire ulterormente, una guida ampiamente dettagliata all'uso di questo programma, per la versione di Windows 7, la potete trovare all'indirizzo: http://windows.microsoft. Com/it-it/windows7/getting-started-with-paint.

Continua la lettura
57

Una volta essersi sbizzarriti con la modifica dell'immagine e, perché no, dopo aver aggiunto anche qualche colore o comunque qualcosa di personale, è arrivato il momento di salvarla. Quindi, premiamo su File-->Salva con nome. Come potete vedere dalla schermata qui a fianco, potrete decidere anche il nome da assegnare, ma soprattutto il tipo di file. Potrete scegliere tra varie versioni di Bitmap, il formato GIF, PNG, TIFF, oppure quello che risulta essere il maggiormente utilizzato e conosciuto, che è il Jpeg. A questo punto la procedura è conclusa e, così facendo, avete ottenuto la vostra bella immagine catturata direttamente dallo schermo!

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come realizzare biglietti d'auguri con Paint

Capita, di sovente, dover realizzare dei biglietti di auguri personalizzati per occasioni speciali quali feste di compleanno, ricorrenze o per organizzare eventi. Chi non è esperto in ambito informatico, spesso e volentieri si rivolge ad una tipografia....
Windows

Come Accentuare La Nitidezza Di Un'Immagine Utilizzando Paint

Abbastanza spesso ci succede di scattare delle fotografie che sembrano ottimali quando le riguardiamo dal monitor della fotocamera o del nostro smartphone. Caricandola sul personal computer, invece, ci accorgiamo che la nitidezza è tutt'altro che perfetta....
Windows

Imparare ad utilizzare Microsoft Paint

Microsoft Paint è un programma di grafica bitmap, davvero molto semplice e divertente da utilizzare. Proprio grazie alla sua facilità d'uso, risulta particolarmente adatto anche ai principianti. Con Microsoft Paint, tutti possono imparare le basi fondamentali...
Windows

Come usare il tasto Stamp del computer

La tastiera del nostro computer è costituita da numerosi tasti, molti dei quali vengono spesso ignorati oppure inutilizzati. Uno tra questi è il tasto ''Stamp'', che è situato nella parte superiore della tastiera accanto al comunissimo tasto F12. Non...
Windows

Come restaurare una foto con Paint Shop Pro

Il fotoritocco non è nato con il computer ma ha origini più lontane, diversi anni fa c'erano persone che coloravano le foto in bianco e nero e correggevano a mano eventuali imperfezioni utilizzando degli inchiostri speciali. Per recuperare le fotografie...
Internet

Come catturare screenshot direttamente da Google Chrome

Navigando in internet con un browser come "Google Chrome", nelle diverse occasioni potrebbe essere davvero necessario dover catturare screenshot di determinate pagine web. Ciò può essere effettuato grazie all'utilizzo di un semplice programma che consentirà...
Internet

Come catturare pagine Web intere

In Spagnolo, una lingua in cui tutto viene tradotto e niente lasciato in lingua originale, Screenshot, parola ormai di uso comune anche in Italiano, si dice "captura de pantalla". Ovvero catturare lo schermo. Geniale. Capita spesso di dover "catturare",...
Windows

Come modificare delle immagini con Paint

Paint, si sa, non è proprio l'ideale per il fotoritocco. Solo pochi riescono ad utilizzarlo per creare delle vere e proprie opere d'arte. Esistono anche altri programmi che possono fornire strumenti migliori per ritoccare immagini e fotografie, ma spesso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.