Come collegare due computer, un mouse e una tastiera ad un solo monitor

Tramite: O2O 18/05/2021
Difficoltà: media
17

Introduzione

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come collegare nel migliore dei modi due computer, un mouse e una tastiera a un solo monitor. Apparentemente può sembrare una procedura piuttosto complicata, ma non è affatto così, in quanto attraverso un apposito strumento, il cui costo è di circa venti euro, il tutto diventa molto più semplice. Tale strumento è KVM SWITCH, il quale è comodamente reperibile sia nei negozi specializzati, sia direttamente online. KVM SWITCH è provvisto di una serie di porte USB e ingressi VGA, i quali permettono all'utente di collegare in modo agevole due o più computer a un solo monitor e ovviamente anche le tastiere, i mouse e le stampanti attraverso i rispettivi ingressi. Questa configurazione inoltre è particolarmente utile nel caso in cui si abbiano a disposizione due computer desktop con un'enorme quantità di dati su ciascuno, permettendo così di utilizzare le stesse periferiche senza doverle applicare a entrambi i dispositivi.

27

Occorrente

  • Cavi VGA
  • Computer
  • Mouse
  • Tastiera
  • Dispositivo KVM SWITCH
  • Programma Input Director
37

Le caratteristiche del KVM SWITCH

Per collegare i due computer e le relative periferiche a un solo monitor, è innanzitutto necessario possedere due sistemi operativi uguali, visto e considerato che non è possibile avere server su uno e uno differente nell'altro, poiché sono incompatibili sia graficamente che tra i loro sistemi OS. In merito alle caratteristiche del KVM SWITCH, c'è da dire che questo tipo di dispositivo ha nella maggior parte dei casi dei collegamenti video da computer e una sola uscita per il collegamento al monitor. Sono anche presenti più uscite di tipo PS/2 per il mouse e la tastiera da collegare direttamente ai computer, nonché due ingressi per il collegamento di una qualsiasi tastiera e di un mouse. A tal proposito ci si dovrà accertare di reperire un KVM che sia in grado di supportare la tipologia dei connettori per la tastiera e il mouse che utilizza il computer, facendosi consigliare eventualmente da un addetto del negozio. Visto e considerato che ci sono delle limitazioni riguardanti la lunghezza del cavo sul quale possono circolare sia i segnali KVM che USB, tutti i computer dovranno essere situati piuttosto vicino, a una distanza di circa dieci metri dall'hardware KVM, a meno che non si decida di ricorrere all'utilizzo di ripetitori o prolunghe.

47

Il collegamento delle periferiche

Procedere dunque all'installazione dello switch KVM e fare altrettanto per il software, seguendo tutte le istruzioni riportate dal produttore. Conclusa la fase di installazione, sarà possibile iniziare con il collegamento delle periferiche, il quale si dovrà effettuare consultando il libretto delle istruzioni per poter ottenere un buon risultato. Prima di tutto si devono prendere sia la tastiera che il mouse e si collegano direttamente agli ingressi appositi. Una volta collegato il primo filo, ci si dovrà occupare della parte inerente al monitor: il primo computer si deve collegare a VGA PC1, mentre il secondo computer a VGA PC2. Successivamente, si provvede a collegare a VGA OUT il cavo che metterà in comunicazione i due computer a un solo monitor. Fatto il tutto, si dovrà accendere il dispositivo e avviare quindi un computer. Nel caso in cui i collegamenti siano avvenuti in modo corretto, si dovrà verificare che sul proprio sistema operativo appaia un'icona che possa consentire all'utente di "switchare", ovvero di passare da un computer ad un altro.

Continua la lettura
57

L'utilizzo di Input Director

Un programma sviluppato per collegare nel miglior modo possibile due computer, un mouse e una tastiera a un solo monitor è Input Director. È molto facile da utilizzare, anche se funziona solo esclusivamente su Windows. Input Director si deve installare semplicemente seguendo la procedura guidata messa a punto da Next Next Next su ambedue i pc, tenendo presente che c'è anche la possibilità di controllare un computer aggiuntivo chiamato "Slave". Terminata la fase di installazione, lo si avvia cliccando sul menu "Start", quindi si abilita su un pc la funzione "Master", mentre sull'altro si preme "Enable as slave". Sul computer "Slave", per motivi di comodità, si può lasciare l'opzione che permette agli altri dispositivi di controllare lo "Slave" medesimo. Aggiungere successivamente l'ip dello "Slave" da controllare cliccando alla voce "Add" sotto la scheda "Slave system". A questo punto si effettua la scelta su chi sta a destra e su chi sta a sinistra tra due pc. Si noterà che il cursore del mouse, andando verso un monitor, sparirà dall'altro e in quel momento la tastiera funziona per il secondo pc. Ogni volta che si accende un pc, viene data la possibilità all'utente di avviare anche il programma Input Director, una funzione l'utile se si prende l'abitudine di sfruttare la funzione del doppio pc.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nel caso in cui non si disponga di un KVM compatibile, è assolutamente consigliato comprare degli adattatori.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Hardware

Come collegare due PC allo stesso monitor

Attualmente i computer sono entrati a far parte della nostra vita in modo sempre più insistente. Molti di noi in casa dispongono persino di due o tre pc, fissi o portatili. Ebbene, parlando di pc fissi, esiste un modo per collegarne due allo stesso monitor....
Hardware

Come usare la tastiera per simulare il pulsante del mouse

L'utilizzo del computer è ormai un'attività quotidiana per molte persone. Questo dispositivo tecnologico serve per gli scopi più disparati, dal lavoro allo studio, passando per il puro e semplice svago. Quando pensiamo ad un comunissimo PC, di certo...
Hardware

Come usare il PC Windows senza il mouse o senza la tastiera

Molti anni fa l'unico modo per utilizzare un PC o per impartirgli dei comandi, era quello di utilizzare una tastiera. Successivamente, un modo allora innovativo per interagire con il proprio calcolatore, è diventato uno strano oggetto tecnologico, di...
Hardware

Come bloccare mouse e tastiera

Quando si lavora al computer, talvolta capita di assentarsi per qualche minuto. Specialmente in casa, un PC incustodito può essere facile bersagli o per i bambini. I più piccoli giocano con qualunque cosa capiti tra le loro mani e il computer è uno...
Hardware

Come pulire la tastiera e il mouse

Per pulire la tastiera e il mouse del nostro computer sia esso un fisso che un portatile, si possono adottare alcune tecniche dalle più semplici alle complesse. In quest'ultimo caso è infatti necessario smontare del tutto i due essenziali componenti...
Hardware

Come collegare quattro monitor

Avere a disposizione dei monitor multipli è un'opzione davvero fantastica, e ciò lo sa benissimo chiunque abbia utilizzato una configurazione a due o tre schermi per il desktop. I computer portatili ad esempio hanno un vantaggio intrinseco, poiché...
Hardware

Come collegare due monitor su un PC

Collegare due monitor allo stesso PC è molto semplice. Requisito fondamentale: la scheda video deve avere una seconda uscita dedicata al monitor. Quasi tutti i portatili la posseggono, ma questo non vale per i PC desktop preassemblati. In questi casi...
Hardware

Come collegare un mouse senza fili

Nelle postazioni con computer fisso, ormai, i mouse collegati con filo sono sempre di meno. Grazie alle tecnologie senza fili, è possibile utilizzare questo dispositivo senza l'ingombro dei cavi, che da sempre costituiscono un vera e propria seccatura....