Come collegare il digitale terrestre alla TV

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Nel corso dell'anno 2012 è stato introdotto uno strumento rivoluzionario all'interno delle nostre abitazioni: il decoder digitale. Grazie a questo strumento è stato possibile incrementare i canali visualizzati e avere a disposizione un segnale più elevato. Per tutti coloro che hanno ancora a casa delle televisioni che sono state create prima dell'avvento di questo strumento, è necessario che venga comprato separatamente e collegato alla propria tv.: solamente in questo modo, infatti, si avrà la possibilità di poter guardare tutti i canali disponibili. Andiamo dunque a vedere come si deve procedere per collegare correttamente il digitale terrestre alla tv.

27

Occorrente

  • Televisore
  • Decoder digitale terrestre
  • 1 cavo scart
  • 2 cavi antenna
37

Cominciamo subito col dire che è fondamentale collegare perfettamente il digitale terrestre alla propria televisione, perché altrimenti non si riusciranno a visualizzare tutti i canali presenti nella rete e il segnale non sarà sicuramente ottimale. Innanzitutto, si deve acquistare un digitale che sia adatto alle proprie esigenze, assicurandosi che all'interno della confezione sia presente tutto il necessario, ossia un cavo scart e un cavo per l'antenna; nel caso in cui non fossero presenti, sarà necessario acquistarli separatamente. Adesso si deve scollegare il cavo dell'antenna dal televisore e lo si deve inserire nella presa RF del decoder: in questo modo consentiremo a quest'ultimo di ricevere i diversi canali.

47

Ora prendete il cavo scart, lo stesso che veniva utilizzato per i videoregistratori e che generalmente viene dato in dotazione insieme al decoder e inserite un'estremità nella presa presente dietro alla vostra tv e l'altra nell'estremità nel decoder. Successivamente si deve prendere un altro cavo antenna e lo si deve collegare alla tv e nella presa del decoder che presenta la dicitura RF OUT. Infine, bisognerà accendere lo strumento e la tv cliccando sul tasto del telecomando AV. Quello che sarà necessario fare subito è far partire la sincronizzazione automatica dei canali, la quale solitamente si può trovare all'interno del menù sotto la voce Impostazioni.

Continua la lettura
57

Adesso dovreste essere in grado di ricevere tutti i canali, ma se così non fosse, potreste provare vari altri metodi, come avviare la sincronizzazione manuale cercando singolarmente ogni canale non trovato, oppure potreste cambiare la frequenza di ricerca se il vostro decoder lo consente. È possibile anche che, nel momento dell'istallazione, il decoder non sia riuscito a trovare tutti i canali per motivi climatici o altro: in questa circostanza, quindi, basterà ripetere la sincronizzazione automatica in seguito. Infine, come abbiamo già detto precedentemente, potreste contattare l'assistenza che provvederà alla modifica della vostra antenna.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Verificate che nella confezione siano presenti tutti i cavi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come ricercare e ordinare i canali nel decoder digitale terrestre telesystem ts 7.2 dt

Il digitale terrestre è la televisione digitale che sostituisce la televisione analogica.È stato un cambiamento che abbia affrontato nel 2012 quando l'Italia, alcune regioni prima di altre, sono passate dall'analogico al digitale.In questa guida vedremo...
Elettronica

Come Aggiornare Il Decoder Digitale Terrestre

La televisione è un particolarissimo dispositivo in grado di trasmettere contenuti sonori e visibili in diretta. La televisione viene introdotta in Italia nel 1931 ed in pochissimi anni si è rapidamente diffusa in tutto il mondo subendo notevoli sviluppi....
Elettronica

Come far funzionare un decoder digitale terrestre

Il 4 Luglio 2012 l'Italia ha terminato il passaggio da tv analogica a digitale, come richiesto dalla Commissione Europea, quindi oggi obbligatoriamente tutti i televisori in commercio sono dotati di un sintonizzatore digitale terrestre DVB-T. Il nome...
Elettronica

Come installare e usare il decoder Zephir

Nei successivi passi di questa guida, vi spiegherò come poter installare e usare correttamente il decoder digitale terrestre Zephir. Come sapete, dopo lo spegnimento della tv analogica, per continuare a vedere i vostri canali e programmi preferiti, dovrete...
Elettronica

Come collegare TV-Digitale Terrestre-Dvd Recorder

La televisione è ormai al centro delle nostre vite, diventando così compagna ed abitudine della maggioranza della popolazione. Le nuove tecnologia poi hanno aumentato i canali in chiaro e quindi tutti i programmi fruibili, per avere così sempre nuovi...
Elettronica

Digitale terrestre: come migliorare la ricezione dei canali

Ne abbiamo tutti un esemplare a casa: stiamo parlando del decoder per il digitale terrestre. Da quando la televisione ha cambiato le sue frequenze dall'analogico al digitale, abbiamo a disposizione un numero sempre maggiore di canali e programmi televisivi....
Elettronica

Come collegare con esattezza il decoder Ts 7510 Hd

L'avanzata della tecnologia digitale è inesorabile ed ha colpito anche il mondo della televisione. È ormai noto ai più che il segnale analogico non è più disponibile pertanto per poter vedere la televisione o più in generale tutti i contenuti televisivi,...
Elettronica

Come collegare il decoder alla TV

Da diversi anni, il passaggio da analogico a digitale è una realtà per le nostre TV. Il segnale digitale terrestre è l'ideale per sfruttare appieno le alte definizioni della televisione moderna. Per poter visualizzare tali segnali è necessario un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.