Come collegare il subwoofer all'amplificatore

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Al giorno d'oggi la moderna tecnologia mette in campo una serie di strumenti che ci facilitano la vita. In questa guida focalizzeremo la nostra attenzione su degli strumenti molto interessanti, dediti alla riproduzione audio in alta fedeltà. Più nelle specifico vedremo brevemente e in maniera semplice come poter collegare tra di loro due elementi molto importanti in un sistema di impianto audio. Vedremo per l'appunto come poter collegare il subwoofer all'amplificatore. Ovviamente questa guida ha solo uno scopo illustrativo. Vi consiglio a tal proposito di non effettuare le procedure descritte in questi passi qualora non foste particolarmente sicuri e ferrati sull'argomento. Onde evitare che possiate provocare dei danni.

25

Uscita dedicata

Trova l’output del subwoofer dietro l'amplificatore, preamplificatore o ricevitore che possiedi. Di solito viene indicato dalla scritta "sub out" o proprio "subwoofer". Se il tuo hardware non presenta un'uscita specificatamente dedicata, salta pure questo passo e segui le istruzioni riportate nel passo successivo.
Il tuo subwoofer dovrebbe avere due connettori input. Uno dei due potrebbe riportare la scritta "mono". Per connettere l'amplificatore a questo attacco puoi usare un cavo audio r. C. S. Singolo oppure preferirne uno a Y se scegli di collegare l’amplificatore ad entrambi gli attacchi del subwoofer. Se usi invece un preamplificatore o un ricevitore, è possibile che tu disponga di due terminali output. In questo caso usa dei normali cavi audio RCA per connettere rispettivamente l’uscita destra con l’attacco destro del diffusore acustico e l’uscita sinistra con l’attacco sinistro.

35

Output

Segui questo passo se e solo se il tuo sistema audio non ha un'uscita dedicata al subwoofer e quindi non hai potuto seguire le istruzioni dello step precedente.
Se questo è il tuo caso, sappi che dovrai sfruttare gli input per cavetti audio. Per fare ciò, collega le uscite delle casse dietro il tuo ricevitore o preamplificatore alle entrate del diffusore acustico (quelle che nell'immagine sono indicate come "speaker input"). Preoccupati poi di unire l'estremo positivo con il suo corrispondente e il negativo con il negativo. Quindi connetti gli output del subwoofer alle relative casse tramite i sopra citati cavetti audio.

Continua la lettura
45

Corrente elettrica

Collega infine il subwoofer alla presa di corrente elettrica e accendilo. A questo punto, se esso è collegato per mezzo dell’uscita dedicata del ricevitore, assicurati di renderlo operativo dal ricevitore. Se invece stai utilizzando le uscite delle casse, dovrai disattivarlo sul ricevitore e regolare le casse in modo tale che le frequenze vengano trasmesse dal subwoofer stesso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come collegare l'amplificatore al mixer

Il mixer contiene amplificatori integrati per amplificare il segnale dalle componenti stereo e dagli strumenti musicali, quindi non è necessario un pre-amplificatore per guidare l'apparecchiatura. Una volta collegato, il mixer può quindi essere utilizzato...
Elettronica

Come collegare un amplificatore all'autoradio

Se volete rendere più performante l'impianto audio della vostra auto, ma non sapete come fare, questa guida farà sicuramente al caso vostro! Di seguito infatti troverete tutte le informazioni necessarie su come collegare un amplificatore alla vostra...
Elettronica

Come costruire una cassa per subwoofer

Il subwoofer è un diffusore acustico specifico per la riproduzione di suoni a bassa frequenza. Esso viene utilizzato per aumentare l'estensione delle basse frequenze, insieme ai diffusori che coprono le bande di frequenza più elevate. Il subwoofer assume...
Elettronica

Come sostiture la bobina del subwoofer

Se il tuo subwoofer sembra non funzionare correttamente è probabile che ciò sia dovuto, ad un'usura della bobina. Quest'ultima, qualora fosse usurata, necessita quindi di essere sostituita. Tenendo presente che una nuova bobina è reperibile nei negozi...
Elettronica

Come alimentare due altoparlanti con un amplificatore monocanale

Per sapere come alimentare due altoparlanti con un amplificatore monocanale, l'importante è far corrispondere le impedenze: in questo modo si riescono ad utilizzare con successo i diffusori e l'amplificatore. Bisogna solo prestare attenzione, per preservare...
Elettronica

Come Costruire Un Amplificatore Audio

Un amplificatore audio è indispensabile per migliore sia i suoni che la potenza; infatti, oltre che acquistarlo è possibile anche costruirlo con pochi e semplici elementi, ed utilizzabile in molte occasioni. A lavoro ultimato, la qualità audio sarà...
Elettronica

Come costruire un amplificatore per chitarra

In questa guida vedremo come costruire un amplificatore per chitarra in maniera semplice e con pochi soldi, che possa andare bene per suonare in casa o in piccoli spazi chiusi. Non sempre si ha l'esigenza o la possibilità di comprare amplificatori di...
Elettronica

Come sostituire le valvole a un amplificatore

Sostituire le valvole del vostro amplificatore è fondamentale, innanzitutto perché, non facendolo, si rischia che esso funzioni male o smetta di lavorare, e in secondo luogo perché si possono ottimizzare le prestazioni e la qualità del suono emesso....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.