Come collegare un mixer alle casse

Tramite: O2O 06/10/2016
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Generalmente per poter preparare un piccolo o grande impianto audio, necessariamente abbiamo bisogno di saper come andranno collegati i vai componenti, affinché risulti efficiente secondo le nostre aspettative. Tuttavia, attraverso questa semplice guida spiegheremo come collegare mixer alle casse. Senza dubbio quest'ultimo è l'elemento centrale di qualsiasi impianto audio, grande o piccolo che sia. Diciamo pure che in commercio esistono vari tipi di mixer e diversi tipi di casse, per accontentare la maggior parte di quelle persone che cercano le cose sofisticate ed all'avanguardia. Per saperne di più sul metodo da adottare per poter collegare mixer alle casse seguiamo attentamente i suggerimenti contenuti nei vari passi a seguire.

25

utilizzare il collegamento cannon tripolare

In genere la maggior parte delle casse audio comprende un ingresso per connettore cannon bilanciato a tre poli, chiamato XLR, ma può capitare di trovare casse con un ingresso jack da 6,3 mm, denominato line in. Ci sono poi anche casse ibride che hanno entrambi gli ingressi. Per quanto riguarda i mixer, anch'essi possono avere 2 tipi di uscite, ovvero jack da 6,3 mm o cannon tripolare.
Solitamente è consigliabile utilizzare il collegamento cannon tripolare, in quanto fornisce una connessione meccanica più stabile ed, in mancanza del cavo adeguato va bene anche il classico jack.

35

Procurarsi i cavi e settare l'uscita dei canali del mixer

Innanzitutto dobbiamo procurarci i cavi necessari. In caso di uscita stereo, avremo bisogno di due cavi e due casse, in caso di uscita mono ne basterà uno. I mixer più professionali hanno varie uscite: una control room, un aux tradizionale, un uscita cuffie ed altre uscite per periferiche esterne. Per un semplice impianto stereo basterà collegare le casse all'uscita aux tradizionale, che in genere ha 2 canali, destro e sinistro. Se si dispone di una sola cassa, l'impianto sarà mono, quindi bisogna utilizzare uno solo dei cavi e, settare poi l'uscita dei vari canali del mixer con il comando pan solo sul canale utilizzato, destro o sinistro.

Continua la lettura
45

Mantenere una buona distanza tra le casse

Nel posizionamento delle casse è fondamentale mantenere una buona distanza tra le due per evitare fastidiosi fischi e rumori di feedback. In genere più il volume è alto, più le casse vanno distanziate. Sarà opportuno non dirigere i microfoni verso le casse per evitare ritorni di suono che generano spesso fischi e cattiva pulizia del suono. Usiamo sempre cavi di buona qualità e possibilmente non troppo lunghi nel rispetto delle esigenze. Quindi all'acquisto del materiale bisogna sempre privilegiare la qualità dei cavi che hanno un notevole impatto sulla resa finale dell'impianto, specialmente a volumi alti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come collegare l'amplificatore al mixer

Il mixer contiene amplificatori integrati per amplificare il segnale dalle componenti stereo e dagli strumenti musicali, quindi non è necessario un pre-amplificatore per guidare l'apparecchiatura. Una volta collegato, il mixer può quindi essere utilizzato...
Elettronica

Come collegare le casse alla TV

Volete davvero assistere ad una nuova nuova esperienza di nuovi effetti sonori? Parleremo della vostra televisione. Se siete in possesso di un nuovo modello di tv, di quelli LCD/LED/Plasma con strani e tondi attacchi colorati dietro di essa, avete una...
Elettronica

Come amplificare le casse passive

Le casse attive o passive sono tra i componenti audio la scelta più difficile e problematica. Hanno un compito molto importante come quello di trasformare il segnale elettrico che proviene dall'amplificatore in segnale acustico che viene percepito da...
Elettronica

Come posizionare le casse dell'home theatre

Al giorno d'oggi, grazie ai nuovi sistemi di configurazione, le colonne sonore vengono riprodotte in diversi canali, tra cui la configurazione 5.1 (2 casse frontali per i suoni normali, 1 cassa centrale per i dialoghi, 2 casse surround per gli effetti...
Elettronica

Come riciclare le casse di uno stereo

Ormai complemento d'arredo indispensabile in casa, lo stereo intrattiene con musica ed allegria i vari momenti della giornata. Tecnologico o no, è un oggetto al quale ci si affeziona immancabilmente. Ideale per concedersi qualche ora di relax, anima...
Elettronica

Come collegare l'Home Theatre

I televisori che abbiamo in casa hanno un sistema audio integrato che è sufficiente per un buon ascolto di film o musica. Tuttavia è possibile migliorarne la qualità del suono mediante l'utilizzo di sistemi Home Theatre che, posizionati in maniera...
Elettronica

Come posizionare le casse acustiche

Possedere un buon impianto acustico per il proprio stereo o per la propria televisione sarebbe l'ideale per potersi godere al meglio le basse frequenze e i vari effetti del suono, ma non tutti possono permetterselo dato che i costi sono molto elevati....
Elettronica

Come collegare un microfono al televisore

La stragrande maggioranza degli italiani possiede un televisore in casa, anche quando non gli piace guardare i programmi televisivi. Meno diffuso negli appartamenti è invece il microfono, posseduto essenzialmente dagli amanti del canto amatoriale e non....