Come collegare Outlook a Libero

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Spesso, per i motivi più vari, ci troviamo di fronte alla necessità di scaricare le nostre e-mail. Infatti, normalmente, non è possibile consultarle senza una connessione ad internet.
Per ovviare a questo problema, abbiamo bisogno di salvare le mail su un nostro dispositivo (riuscendo così a visualizzarle offline). Per fare ciò è necessario fornirsi di un client di posta. Ne esistono molteplici, ad esempio Microsoft Outlook (presente nella raccolta di programmi di Microsoft Office) o Mozilla Thunderbird (gratuito).
Come farlo? Procedete nella lettura. La guida mostrerà, infatti, come collegare Microsoft Outlook ad un account Libero o un qualsiasi altro account.

26

Occorrente

  • Client di posta elettronica
  • Account Libero
36

Innanzitutto è necessario completare l'installazione del client (Outlook). In seguito bisogna eseguire il programma Microsoft Outlook (le versioni 2005/2007/2010 sono molto simili. La guida sarà utile per qualunque di esse). Per il 2005, nel menu "Strumenti", troviamo la voce "Impostazioni account". Se usate un'altra versione, sotto la tab "File", è presente un menù chiamato "Informazioni". All'interno, c'è la voce "Impostazioni account" (foto 1).
Scegliere, quindi, "Impostazioni account". Attendere la comparsa della finestra.

46

Qui possiamo avere una panoramica degli account attualmente configurati.
In alto, proprio sotto la tab "Posta elettronica", troviamo una voce chiamata "Nuovo". Cliccarci. (La foto 2 raffigura la finestra apertasi). Premere su "Avanti >", presente in basso a destra. Inserire, dunque, le informazioni relative al proprio account. Tali informazioni possiamo ricordarli a mente. Se così non fosse, è facile reperirle sul modulo di registrazione della casella di posta elettronica.
Dopo aver registrato un account, infatti, il provider (in questo caso Libero), invia una mail o ci linka una pagina web (che, a nostra discrezione, possiamo stampare per avere una copia cartacea dei dati). Essa raccoglie tutte le informazioni necessarie per questa operazione.

Continua la lettura
56

Immettere, quindi, il nickname da visualizzare nelle email, il proprio account di posta elettronica e la password scelta. La configurazione dell'account dovrebbe completarsi in modo automatico, attraverso la connessione di Outlook a Libero e il recupero dei dati necessari.
A questo punto dovreste aver collegato, in pochi semplici passi, il vostro account Libero ad Outlook. Ricordatevi che sara così possibile monitorare le vostre caselle tramite anche applicazioni unificate, agevolandovi il compito di notifica.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Attenzione nella configurazione del server SMTP per l'invio delle mail. Alcuni provider di internet richiedono un indirizzo specifico loro e non quello del provider di posta elettronica
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come configurare Yahoo mail con outlook

Ai giorni nostri controllare la propria casella email risulta una necessità inevitabile e per far ciò esistono programmi comodi e dall'interfaccia semplice ed efficace che permettono di visualizzare le proprie email. Uno di questi - e sicuramente uno...
Internet

Come inserire una regola nella posta di Outlook

Le persone che impiegano il computer hanno solitamente almeno un indirizzo di posta elettronica. Qualcuno preferisce avere soltanto una email da utilizzare sia per lavoro che per uso privato. Altri individui gradiscono invece possederne due caselle di...
Internet

Come personalizzare le email con Outlook

Avete mai pensato alla possibilità di personalizzare le email? Potrebbe essere divertente ed avrete così modo di creare il vostro stile personale che vi contraddistinguerà in ogni e-mail che invierete. Tutto ciò sarà possibile con Outlook e quindi...
Internet

Come Importare Posta, Contatti E Agenda Di Outlook

Quando cambiamo computer e nel nostro dispositivo precedente utilizzavamo Microsoft Office Outlook come client di posta elettronica, vorremo sicuramente portare sul nuovo PC i nostri messaggi di posta elettronica ma sopratutto i nostri contatti e l'agenda,...
Internet

Come configurare un account Gmail su Outlook

Outlook è un programma ottimale per inviare e ricevere la posta elettronica, senza dover ogni volta accedervi dai vari siti. In questo modo possiamo avere più indirizzi con una sola applicazione, e soltanto con un semplice clic del mouse. In riferimento...
Internet

Come salvare le e-mail di Outlook

Grazie all'utilizzo della posta elettronica oggi è possibile archiviare qualsiasi corrispondenza elettronica e avere a portata di mano una o più cartelle di mail con tutti i messaggi di posta elettronica salvati. Inoltre questa archiviazione permette...
Internet

Come salvare la rubrica e la posta elettronica di Outlook Express

Se ci si sta apprestando a formattare il personal computer e si ha paura di perdere tutta la posta elettronica e la rubrica di Outlook Express, oppure si vuole una copia di tutte le e-mail, eventualità comunque consigliata, è bene che si impari ad utilizzare...
Internet

Come esportare i contatti da Outlook a Gmail

Nel caso in cui, dopo aver provato il servizio di web mail targato Microsoft Outlook. Com, si decida di passare su un'altra piattaforma (come per esempio Gmail), può risultare utile esportare i propri contatti da Outlook per importarli sulla nuova piattaforma....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.