Come collegare un neon

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
19

Introduzione

Anche voi state cercando una soluzione per avere casa costantemente luminosa, ma tenendo sotto osservazione i consumi energetici e specialmente evitando delle bollette troppo salate? La soluzione esiste ed è rappresentata dalle lampade al neon.
Precisamente, i neon non sono soltanto le lampadine ad intermittenza che lampeggiano sulle insegne dei negozi, ma anche delle lampade a fluorescenza rappresentanti una tipologia d'illuminazione economica e buona: infatti, esse producono una luce cinque volte superiore e dura molto più a lungo di una lampadina classica.
Nella presente dettagliata e particolare guida che vi suggerisco vivamente di leggere con estrema attenzione nei passaggi susseguenti, pertanto, vi andrò a spiegare bene come bisogna collegare esattamente un neon: buona lettura e auguri di buon lavoro!!!

29

Occorrente

  • Matita
  • Trapano
  • Tasselli di espansione
  • Viti di fissaggio
39

Con riferimento all'analisi della struttura della lampada, il neon viene alimentato da tre anime fondamentali in quanto, essendo continuamente collegate ad un portalampade di metallo, sarà necessario che sia dotato della messa a terra.
Prima di cominciare l'effettiva installazione delle lampade al neon, bisognerà aprire l'interruttore generale e il dispositivo di sicurezza salvavita del circuito: per fare ciò, occorrerà svitare il coperchio del portalampada e rimuoverlo, in maniera da poter lavorare con la morsettiera e il cavo d'alimentazione.

49

Relativamente al collegamento effettivo, sarà necessario prendere il cavo, farlo passare nel buco presente vicino la morsettiera, decidere il posto in cui andrà collocata la lampada al neon, appoggiare il portalampade nello spazio desiderato e segnare con una matita la posizione dove andranno messe le viti di fissaggio.
Successivamente, si dovranno praticare i fori occorrenti con l'ausilio di un trapano e inserire i tasselli d'espansione: qualora l’applicazione del neon dovesse essere su una parete in cartongesso, bisognerà adoperare dei bulloni snodati con le alette a molla.

Continua la lettura
59

Dopodichè, si continua il lavoro collegando il cavo alla morsettiera: per fare questo, occorrerà fissare il conduttore del neutro blu chiaro al morsetto superiore, quello di protezione giallo-verde al morsetto centrale e il conduttore di fase (rosso) al morsetto inferiore.
Adesso, sarà possibile avvitare il coperchio del portalampada: il tubo fluorescente, alle due estremità, presenta due spinotti che dovranno essere inserite nei supporti bipolari e poi avvitate fino a sentire uno scatto, a dimostrazione dell'esatto aggancio.

69

Bisognerà fare attenzione, in quanto il sistema d'aggancio potrebbe variare (anche se leggermente) secondo il modello: di conseguenza, al momento dell'acquisto, sarà preferibile chiedere delle spiegazioni, allo scopo di eliminare ciascun dubbio.
Adesso, occorrerà soltanto chiudere l'interruttore generale e il salvavita: qualora il tubo non si dovesse accendere, si dovrà controllare innanzitutto che gli spinotti facciano contatto con i supporti bipolari e provare a far girare il neon nel caso in cui non si sia agganciato bene.

79

Se la lampada al neon ha una luce debole o tremolante, significa che probabilmente si sta esaurendo il neon e bisognerà cambiarlo: qualora essa dovesse lampeggiare al momento dell’accensione oppure si accenda soltanto parzialmente, vuol dire che dovrà essere sostituito lo starter (che sarà certamente difettoso).
Nel caso in cui la lampadina non possieda lo starter ed è ad accensione istantanea, quest'ultima sarà provvista di un alimentatore ed eventuali mal funzionamenti saranno forse provocati dal collegamento errato dei fili dell'alimentatore.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se è presente una calotta di protezione, occorrerà montarla a conclusione dell'installazione.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elettronica

Come collegare un'antenna TV

In ogni casa oggigiorno troviamo un grande numero di apparecchi, come televisori, lettori DVD normali o Blu Ray, videogiochi, decoder, sistemi di Home Theatre e quant'altro. Di conseguenza anche il numero di cavi da dover collegare tra loro è aumentato...
Elettronica

Come collegare l'Home Theatre a Sky

Nel caso in cui avete appena acquistato un Home Theatre e non avete la più pallida idea di come questo possa essere collegato ad un decoder Sky, la soluzione prospettata è molto più semplice di quanto si possa credere. La maggior parte delle persone...
Elettronica

Come collegare la Wii alla TV

A volte può succedere che si hanno problemi di collegamento della Nintendo Wii alla TV. Se si pensa di aver collegato tutti i cavi correttamente, ma non si riesce ancora a visualizzare nulla sul proprio televisore significa che qualche passaggio non...
Elettronica

Come collegare mixer alle casse

Generalmente per poter preparare un piccolo o grande impianto audio, necessariamente abbiamo bisogno di saper come andranno collegati i vai componenti, affinché risulti efficiente secondo le nostre aspettative. Tuttavia, attraverso questa semplice guida...
Elettronica

Come collegare un iPad alla televisione

Negli ultimi anni gli abbonamenti internet associati agli Ipad forniscono all'utente una grande varietà di contenuti. Stiamo parlando di video musicali, film, clip e molto altro ancora, che possono essere visualizzati anche su dispositivi mobili come...
Elettronica

Come collegare un diodo Zener

Nella guida seguente, vi spieghiamo come collegare un diodo Zener. In generale, il diodo è un componente elettronico impropriamente attivo, non-lineare e a due terminali. La sua funzione principale è consentire il flusso di corrente elettrica in un...
Elettronica

Come collegare il Macbook alla TV

Vorresti collegare il tuo MacBook per fare vedere le fotografie dei tuoi viaggi a parenti ed amici, guardare film in TV o semplicemente usarlo come schermo secondario per il lavoro/social network/...? Non temere, puoi fare tutto questo in veloci e semplici...
Elettronica

Come Realizzare E Collegare Correttamente Un Connettore Scart

Un connettore scart risulta essere utile per collegare i dispositivi più diffusi, vale a dire televisori, videoregistratori e decoder digitali terrestri. In questa guida saranno fornite tutte le indicazioni utili su come realizzare e collegare correttamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.