Come collegare una pagina Google + a un blog

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Uno dei social network più recenti ed anche tra i più famosi è sicuramente Google+, che è ideale soprattutto per chi possiede un blog in quanto è possibile integrarlo grazie alle sue enormi funzionalità. In riferimento a ciò, ecco una guida su come collegare una pagina dell'omonimo motore di ricerca google ad un blog.

25

Occorrente

  • Un account Google
  • Un blog
  • Una pagina Google+
35

Creare la pagina di Google+

La creazione di una pagina dipende dalle vostre scelte. Inquadrato il tema da trattare con gli appositi settori da cliccare a video, potrete finalmente aggiungere un titolo alla vostra pagina, ed inserire un sito web. Tralasciando le altre operazioni più futili sulla pagina, come ad esempio l'impostazione di un tema grafico o di un'immagine del profilo, arriviamo al punto che ci interessa. Per collegare la vostra pagina, sarà necessario utilizzare Google+ come pagina e non come utente. Non appena create una pagina, sarete immessi direttamente nell'account di quest'ultima e quindi non sarà necessario compiere altre operazioni in tal senso.

45

Aprire un account Google

Di fondamentale importanza è aprire un account Google, per cui basta seguire le linee guida per la procedura di registrazione; infatti, si tratta semplicemente di compilare i campi personali e utente (come user e password) e a termine della prima fase, entrerete finalmente nel vostro account. Ciò che occorre esaminare in questa sede è il collegamento ad un blog di una pagina Google+, non di un profilo. Quindi, dopo essere entrati nel vostro account, sarà necessario avere una pagina dell'argomento che volete trattare (o più semplicemente, intitolata con il nome del vostro blog o sito web). Costruire una pagina nel portale, è anch'essa un'operazione molto facile da compiere, grazie alla procedura guidata che potrete attivare cliccando sul pulsante "Pagine" nella voce "Altro" selezionabile dal menù laterale in Google+.

Continua la lettura
55

Copiare il codice htlm

Una volta entrati nella pagina principale del vostro nuovo account, dovrete procedere e cliccare sulla voce Profilo dal menù laterale, e subito dopo sulla scheda Informazioni. Fatto ciò, vi ritroverete nel campo contraddistinto dalla dicitura Sito web da voi compilato in precedenza, ed un nuovo pulsante che si trova subito di fianco all'indirizzo stesso. A questo punto, si apre una nuova schermata da cui è possibile copiare il codice html in formato testo, che va poi incollato sulla homepage del vostro blog personale. Una volta terminata l'operazione, tornate su Google+ e cliccate poi sul sito web di prova, in modo da fare una verifica per constatarne il successo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come associare un blog al profilo google Più

I blog sono orami uno dei mezzi più amati e gettonati per rimanere in contatto con i propri amici e per scrivere in un proprio spazio web tutte le proprie esperienze ed emozioni. Le varie funzionalità ed opportunità che si aggiungono nel tempo a tale...
Internet

Come creare un blog gratis su google

Chi desidera condividere le proprie passioni e le proprie esperienze con gli altri può aprire un blog, ovvero un diario online da aggiornare con le informazioni che più si desiderano e farlo leggere a tutto il mondo. Chi desidera creare un blog deve...
Internet

Come inserire gli articoli del proprio blog su Google news

Google è il sito web più famoso al mondo e sono sempre più le persone che cercano di inserire su Google News gli articoli propri internamente ad un blog proprio. Su questo sito si possono trovare tutte le notizie aggiornate in tempo reale. Come ogni...
Internet

Come inserire il plug-in della pagina Facebook sul blog WordPress

Un'ottima idea per rendere migliore il vostro sito è appunto quella di aggiungere un "Plug In" nella vostra pagina Facebook. Esso serve per attrarre maggiori visitatori al vostro Blog. Vediamo insieme come inserire il "Plug-In" della pagina Facebook...
Internet

Come faccio a far comparire il mio blog su Google

Nel mondo del webmastering molte operazioni da compiere non sono per nulla semplici. Spesso chi non è esperto del settore, non sa come aumentare la visibilità del blog. Tutti i blogger hanno vissuto la frustrazione iniziale non conoscere per niente...
Internet

10 consigli per far indicizzare il tuo blog WordPress su Google

Indicizzare un sito internet o un blog Wordpress, significa far apparire il proprio sito ai primi posti tra i risultati dei motori di ricerca, come ad esempio Google, quando un utente fa una ricerca su un determinato argomento. Visualizzando nelle prime...
Internet

Come centrare la pagina di Google

In questo articolo vi spiegherò come centrare la pagina di Google. Molto spesso può capitare a tutti di avere dei problemi con la corretta visualizzazione della pagina web. Ad esempio può succedere di accendere il proprio computer e di ritrovarsi di...
Internet

Come collegare un account Google a Youtube

YouTube è indubbiamente il più famoso sito Internet al mondo per la visualizzazione di video. A partire dal 2006, fa parte della stessa società alla quale appartiene Google. Dal 2009 l'unificazione dei rispettivi account è un dato di fatto, anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.