Come collegare una videocamera al Mac

Tramite: O2O 09/10/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il bello dei computer è che sono in continua evoluzione è possiamo impiegarli per le attività più disparate. Se poi utilizziamo degli applicativi ricchi di funzionalità e altamente intuitivi, allora stare al PC diventa un piacere anche quando si tratta di lavoro. Uno dei migliori computer multitask attualmente disponibili in commercio è il Mac in tutti i suoi modelli, dall'iMac con monitor di grandi dimensioni fino ai MacBook Air e Pro, i pratici portatili ultra slim. I gioielli tecnologici di casa Apple si distinguono per la loro poliedricità in campo multimediale.
Tra le funzioni più utilizzate troviamo quella che ci consente di utilizzare la videocamera. Nei passi a seguire potremo dunque avere una risposta esaustiva ad un interrogativo abbastanza insidioso, relativo a come collegare una videocamera al Mac. A dispetto di quel che si dice sulle procedure di pairing tra dispositivi Apple e altri device, è molto semplice mettere in comunicazione un Mac con una videocamera. Vediamo come fare seguendo i suggerimenti del presente tutorial.

26

Occorrente

  • Mac con Snow Leopard
  • iMovie o similare
  • Videocamera digitale
  • Cavo USB di collegamento al Mac
36

Registrare un video con la videocamera

Prima di collegare una videocamera al Mac, facciamo qualche ripresa. Potremmo ad esempio realizzare un filmato creativo, in cui cambiano spesso le inquadrature. Cerchiamo però di non utilizzare lo zoom con movimenti repentini, altrimenti il filmato avrà una scarsa linearità. Dimentichiamo anche gli effetti troppo macchinosi, poiché li riserveremo alla postproduzione. Quanto alla durata, facciamo una ripresa relativamente breve. Il filmato è di prova, quindi ci servirà soltanto per capire come funziona il connubio videocamera/Mac. Prima di procedere con il collegamento, ricordiamoci di avere a portata di mano il cavo da collegare alla corrente. Quando trasferiamo file video dalla videocamera al Mac, i tempi relativi all'importazione da dispositivo a dispositivo sono abbastanza lunghi. Se la videocamera ha la batteria scarica, potrebbe insorgere un problema. Con lo scaricarsi di quest'ultima rischieremmo di assistere ad un'interruzione improvvisa dell'intero processo. Non dimentichiamo mai di prendere questa precauzione apparentemente banale.

46

Collegare la videocamera al Mac tramite cavo

Una volta registrato il video e collegata la videocamera alla corrente elettrica, dobbiamo metere in comunicazione questo device con il Mac. Procuriamoci un cavo che sia provvisto di attacco del tipo ?mini B - A? oppure ?micro B - A". Dovremmo trovare questo accessorio in dotazione nella confezione della videocamera stessa. Andiamo dunque a collegare il cavo ad una porta USB del nostro Mac. Riproduciamo il video schiacciando il tastino "Play". Questo passaggio si può tranquillamente saltare se la videocamera che utilizziamo comporta l'impiego di uno specifico supporto di memorizzazione, come una scheda di tipo SD. In tal caso dovremo soltanto estrarre la schedina dalla videocamera e inserirla nell'apposito alloggiamento presente sul Mac. In pochi istanti visualizzeremo l'intero contenuto di questo piccolo ma potente supporto multimediale.

Continua la lettura
56

Acquisire il file video con iMovie

Se abbiamo provveduto a collegare una videocamera al Mac, ecco che inizia la fase di acquisizione effettiva del file. A tal proposito, ci torna utile uno strumento presente di default su Mac, ossia iMovie. Per avviarlo, portiamoci sul menù "File" e selezioniamo il comando "Importa da videocamera". Da questo momento partirà un processo di trasferimento, dato dal collegamento della videocamera al Mac. In questa fase è importante scegliere con attenzione e precisione certosina i parametri relativi all'importazione. La qualità del filmato è molto importante e, prr comodità, va impostata per prima. Dopo aver stabilito con quali regole avverrà il trasferimento, facciamo click su "Salva". Ora dovremo indicare la cartella di destinazione del video. Laddove comparisse il campo ?Crea nuovo evento? adremo ad immettere un nome capace di rintracciare lo spezzone importato. A questo punto non ci resta che avviare il processo con un click su "Importa". Attendiamone il completamento, dopodiché potremo scollegare la videocamera e lavorare sui file importati.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Svolgere l a procedura tenendo tutti i dispositivi collegati alla presa elettrica.
  • Utilizzare soltanto cavi compatibili per collegare la videocamera.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mac

Come collegare una webcam esterna al Mac

Questo tutorial è rivolto ai possessori di un MAC che hanno la necessità di installare e collegare una webcam. Esistono vari tipi di webcam: quelle da esterno che permettono di controllare un ingresso (webcam di sorveglianza) e le classiche che danno...
Mac

Come collegare il Blackberry al Mac

Collegare il BlackBerry al Mac da qualche tempo, non è più un problema. Questo strumento dalle dimensioni contenute, dispone al suo interno di funzioni avanzate che lo hanno reso celebre. Esiste un'applicazione gratuita, gestibile online e che si basa...
Mac

Come collegare un Mac alla TV

Se intendete collegare il vostro computer Mac ad uno schermo televisivo, potete farlo seguendo le linee guida che ci apprestiamo a fornirvi. Nei passi successivi potrete infatti scoprire come bisogna procedere per riuscire a collegarlo sia ad una tv...
Mac

Come collegare un microfono esterno al Mac

Le opportunità di affrontare la vita di tutti i giorni in maniera divertente sono numerose e riescono a soddisfare qualunque persona. Ciascun individuo ha le sue preferenze in fatto di hobby e la differenza risiede nelle predisposizioni. Alcuni risultano...
Mac

Come utilizzare il terminale su Mac

In questa semplice guida, vi verrà spiegato come utilizzare un terminale classico su un dispositivo Mac. Questo può essere molto utile a chi deve trasferire cartelle di lavoro da un terminale all'altro in poco tempo e non vuole rischiare di perdere...
Mac

Come configurare una stampante Wi-Fi con il Mac

Lo sapevate che con i computer di casa Apple (i comuni Mac) potete collegare qualsiasi stampante disponga di un dispositivo Wi-Fi? A differenza dei comuni dispositivi portatili, come gli iPad o gli iPod, che di solito necessitano di accessori supportati,...
Mac

Come trasferire foto dal Mac all'iPhone e viceversa

Spesso capita di avere delle foto archiviate nel Mac e volerle trasferire nell'iPhone, che sia per questioni di spazio o per altro. All'apparenza potrebbe sembrare un metodo difficile da realizzare, ma non è affatto cosi: basterà solamente collegare...
Mac

Come condividere in rete le stampanti con Mac Os X

Condividere la stampante con altri utenti è uno dei migliori motivi per avere una rete. Configurare il nostro Mac per condividere la stampante è molto semplice con Mac OS X Snow Leopard. Specialmente quando ci troviamo in un ambiente di lavoro, è raro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.