Come collegare WordPress alla pagina Facebook

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Ormai utilizziamo internet per le più diverse motivazioni e soprattutto con l'intento di utilizzarlo completamente in tutte le sue funzionalità spargendo le proprie comunicazioni il più possibile fra i propri utenti e tutto il mondo intero. Per esempio abbiamo un blog, cioè uno di quei diari virtuali, o il sito web dedicato alla vostra più grande passione o ancora il vostro blog o sito aziendale. Prendiamo Wordpress che è la piattaforma utilizzata sia per aprire blog e sia siti sia a livello più ludico/personale e sia a livello professionale ed aziendale. Inoltre, dovrete avere sottomano anche la vostra pagina Facebook personale o con profilo della vostra azienda. Quando scrivete un articolo interessante sul wordpress, vorrete condividerlo anche su Facebook. Allora, come facciamo a collegare Wordpress alla pagina Facebook? Vediamo come eseguire questo semplice collegamento.

24

Le procedure da fare su Wordpress

Quando abbiamo completato e pubblicato un articolo su Wordpress, la piattaforma dei blog, vogliamo connettere il tutto con Facebook in modo da aggiornarlo automaticamente. Faremo così. Cliccheremo su "Add new Facebook connection" fra le opzioni sulla destra. Aperta la pagina di richiesta di connessione a Facebook, confermate digitando email e password. Potete scegliere se connettervi alla vostra pagina persona oppure sul post appena pubblicato. Scegliete la seconda opzione. Alla fine cliccate sul pulsante "Salva le modifiche" in fondo alla pagina.

34

Eccoci al dunque

Avendo eseguito l'operazione di prima, sarà automatico che i prossimi articoli andranno in diretta sia sul vostro blog o sito personale Wordpress e sia sul vostro profilo Facebook senza dover fare altro. Sarà automaticamete condiviso su entrambi i siti. Naturalmente potreste connettere anche altri social network come Twitter per poter condividere anche su quel social network il vostro nuovo post. In questo modo raggiungerete un più ampio raggio di utenti già presenti e potenziali che potrebbero trovare interessanti i vostri articoli.

Continua la lettura
44

Creare articoli di interesse pubblico

Un piccolo grande trucco per raggiungere la più ampia sfera di utenti è quello di indirizzare i vostri articoli su argomenti di interesse pubblico generale. Quindi ogni volta che entrate sul vostro profilo Wordpress, tenete a mente che lo leggeranno in tanti. Se siete esperti di un argomento in particolare questo va completamente a vostro favore. Quando scrivete un articolo, vai sulla sottosezione "Condivisione", quindi cliccate "Pubblicizza" o "Sharing Settings" e vedrete tutte le connessioni disponibili potendo scegliere se connettervi a Facebook, a Twitter, a Linkedin, a Tumblr oppure a Yahoo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come Collegare Un Blog Wordpress Alla Pagina Facebook

Ci sono vari motivi per cui una persona crea un blog. Per passione alla scrittura, per voglia di esprimersi, ecc... In tanti lo fanno per guadagnare, soldi oppure anche fama! Tra i tanti modi che ci sono per pubblicizzare e diffondere il proprio blog,...
Internet

10 suggerimenti per aumentare la sicurezza di WordPress

WordPress è sicuramente uno dei software gestionali più utilizzati e diffusi nel mondo del web per quanto riguarda appunto la creazione e gestione di pagine web e blog personali. Grazie a questa piattaforma è possibile, non solo creare una pagina che...
Internet

10 trucchi per usare WordPress

WordPress è un CMS open source, ovvero un Content Management System totalmente gratuito, che permette la creazione di siti web e blog senza l'utilizzo del linguaggio di programmazione HTML. Ha un'interfaccia grafica molto intuitiva e facile da utilizzare,...
Internet

Come creare un widget personalizzato per WordPress

Creare un widget personalizzato per WordPress è come costruire un plugin. L'unica differenza è che questo può essere codificato in maniera più semplice ed immediata. Tutto quello che dovremmo fare per creare un widget personalizzato è avere un unico...
Internet

Come trasferire WordPress su un nuovo server

In questa guida vedremo come trasferire WordPress su un nuovo server e portare il nostro sito da un hosting all’altro senza modificare il dominio. Per riuscire a fare la migrazione in maniera indolore senza perdere nessun dato basta seguire i passaggi...
Internet

Come creare un tema di WordPress adatto per iPhone

WordPress è una piattaforma per creare siti e blog, grazie ad internet. Per poter scaricare WordPress, è necessario semplicemente una connessione e bisogna crearsi un account, inserire un'email e inserire una password. Attraverso WordPress è possibile...
Internet

Come Importare documenti con Post Office Plugin per WordPress

Wordpress è la piattaforma più usata per poter pubblicare un sito in pochi semplici passi. Ha svariate modalità d'azione, come quella di cambiare l'aspetto del blog scegliendo tra moltissimi temi gratuiti oppure a pagamento. Una delle caratteristiche...
Internet

Come scoprire i plugin che rallentano WordPress

Wordpress è nata come piattaforma di blogging anche se con il tempo sono stati introdotti milioni di plugin pe rrendere il blog sempre più personalizzabile e flessibile in base alle varie esigenze. Tuttavia non sempre installare nuovi plug in è una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.