Come collegare YouTube alla TV

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Sebbene YouTube sia stato creato per i browser Web, può facilmente trovare una casa nel tuo salotto. Tutto ciò di cui hai bisogno è la giusta attrezzatura. Se non hai una smart TV che ha già un canale YouTube, questa guida ti può tornare utile. YouTube ha finalmente rilasciato un'app nativa YouTube TV per dispositivi Android TV e Xbox One, con una versione per Apple TV e Roku in arrivo. Nella nuova app YouTube TV, sarai in grado di controllare la tua esperienza in diretta con il telecomando o il controller di gioco. Ecco dunque diversi metodi su come collegare YouTube alla TV.

27

Occorrente

  • Computer
  • Connessione Internet
  • Laptop con uscita HDMI
  • PlayOn
  • Tablet Android
  • MyVideoBuzz
  • Apple TV
  • Google Chromecast
  • Console
37

Apple TV e console

Set-top box di Apple ha un canale YouTube integrato e, se lo abbini all'app Apple TV Remote , puoi inserire parole e frasi di ricerca in modo molto più semplice utilizzando la tastiera su schermo di iDevice. Tutte le principali console di gioco dispongono di canali YouTube, ma non tutte sono gratuite. Ad esempio, se vuoi guardare su Xbox 360 o Xbox One, devi essere un abbonato Xbox Live Gold. I proprietari della PlayStation 3 e 4 possono trasmettere gratuitamente tutto ciò che desiderano su YouTubee. Su Wii e Wii U, è sufficiente attivare l'app YouTube - nessun abbonamento o costi aggiuntivi richiesti.

47

Google Chromecast e MyVideoBuzz

Considerando che Google è proprietario di YouTube, non dovrebbe sorprendere che il dongle video Chromecast consenta lo streaming di YouTube. Tieni a mente che avrai bisogno di uno smartphone o tablet compatibile per poterlo realizzare. Utilizzando Chrome o Firefox, scarica ed esegui il programma di installazione di MyVideoBuzz. È possibile che venga visualizzato un messaggio di errore, ma continua fino a visualizzare la finestra popup con le istruzioni, che includono l'inserimento dell'indirizzo IP della tua casella e l'attivazione della sua modalità sviluppatore.

Continua la lettura
57

PlayOn e tablet

Puoi anche utilizzare PlayOn, un servizio che trasmette una vasta gamma di contenuti TV, tra cui YouTube. Se non sei interessato ad acquistare attrezzatura extra, considera di utilizzare quello che già possiedi. Qualsiasi laptop con uscita HDMI può essere facilmente collegato ad un HDTV (tramite un cavo economico) per un'esperienza di visualizzazione "tradizionale" su YouTube tramite browser web. Alcuni Ultrabook incorporano la tecnologia WiDi di Intel per il mirroring dello schermo wireless sul televisore, ma nella maggior parte dei casi è necessario un cavo aggiuntivo collegato al televisore che funge da ricevitore. Non dimenticare il tablet: molti modelli Android (compresi alcuni Kindle Fire della generazione precedente) hanno uscite Micro-HDMI che consentono la connettività all'ingresso HDMI di una TV.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se vuoi guardare Youtube su Xbox 360 o Xbox One, devi essere un abbonato Xbox Live Gold
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come estrarre le foto da un video di YouTube

Ogni giorno milioni di utenti utilizzano YouTube per guardare qualsiasi tipologia di video. Infatti, YouTube è il social media per eccellenza che vanta miliardi di ore di video caricati sulla piattaforma. Chiunque può caricare o scaricare video da YouTube...
Internet

Come creare un banner per YouTube

Avete un canale YouTube e desiderate incrementare il numero delle visualizzazioni? La soluzione ideale potrebbe essere la creazione di un banner YouTube per pubblicizzare i vostri filmati su uno o più siti. Un'immagine invitante, magari accompagnata...
Internet

Come mettere i sottotitoli su YouTube

Se ti capita spesso di guardare video su youtube in lingua straniera per qualsiasi motivo, può succedere che tu non capisca a pieno alcune parole. Per evitare questo fastidioso problema puoi attivare i sottotitoli. I sottotitoli sono disponibili in quasi...
Internet

Come velocizzare il caricamento dei video YouTube

Le persone che impiegano il computer all'interno della propria abitazione svolgono numerose attività più o meno divertenti. Alcuni preferiscono adoperare il PC esclusivamente come svago e passatempo, collegandosi ai social network o giocando ai videogiochi....
Internet

Come scoprire chi guarda i nostri video di YouTube

YouTube è un sito web che consente la condivisione di video tra i suoi utenti. Ogni giorno viene visto da milioni di persone in tutto il mondo. Quando inseriamo un video su YouTube il nostro video viene visto da tutti, in qualsiasi paese del mondo. Ma...
Internet

Come ottenere più visite su YouTube

YouTube è una piattaforma è nata per condividere i contenuti multimediali e visualizzare dei filmati. La sede dell'azienda è in California. Probabilmente, a tutti sarà capitato di chiedersi almeno una volta dopo che ci siamo registrati al sito come...
Internet

Come usare gli hashtag in YouTube

Gli hashtag, ovvero quelle parole utilizzate in ambito social anticipate dalla presenza del simbolo del cancelletto ("#"), sono considerati uno dei simboli di condivisione e connettività più potenti in assoluto. Lanciati nel 2007 da un utente su Twitter,...
Internet

Come migliorare la visualizzazione dei video di YouTube

Spesso guardare un video su Youtube è un’esperienza lenta e snervante: non sempre è all’altezza delle aspettative; quando non inizia, si interrompe o finanche manda in tilt il computer. Per migliorare la qualità della visualizzazione di un video,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.