Come comprimere le foto

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Le fotografie sono il modo più tangibile che abbiamo per documentare un momento nel tempo. Si usa infatti il verbo "immortalare", proprio perché si dà a quel momento, una dimensione che attraversa il tempo. Uno degli usi più comuni delle foto è certo quello di portarci a casa qualcosa dai nostri viaggi. C'è chi ha meno dimestichezza con i mezzi tecnologici, ed ama stampare le proprie foto per poi raccoglierle in album veri e propri. E c'è chi, invece, ama tenerle sul proprio computer, salvo poi scambiarle, anche via email o tramite i social networks, con i propri amici. Alcune volte però, risulta utile comprimere le foto per poterle inviare, specie se dobbiamo utilizzarne in gran quantità.

28

Occorrente

  • computer
  • fotografie da comprimere
  • un programma di compressione foto, oppure un programma di compressione d'archivio
38

Se avete necessità di comprimere un certo quantitativo di fotografie per far spazio sull'hard disk del vostro computer, o per poterle più agevolmente inviare a chi desiderate, il procedimento non è così difficile come potrebbe sembrare. È sufficiente dotarsi di un qualunque programma di compressione tra quelli presenti sul mercato o scaricabili direttamente da internet. Un ottimo programma a mio avviso, e di facile utilizzo, è senza dubbio Microsoft Office Picture Manager.

48

Una volta accertati di avere a disposizione questo programma, siete pronti per cominciare.
Il metodo più veloce e, secondo me, più pratico per comprimere le vostre foto è il seguente:
anzitutto selezionate la foto che desiderate comprimere. Poi tramite il tasto destro del mouse selezionate la voce "Apri con ", quindi selezionate il programma in questione.
Una volta eseguito questo, si aprirà il programma di visualizzazione e modifica foto. Tra le caselle del menù in alto comparirà il tasto "Modifica immagini...". Una volta selezionato, si aprirà un menù sulla destra, che consente di poter effettuare diverse azioni ed applicarle alla foto in questione. Sotto la sezione "Cambia dimensioni immagine", appariranno due voci: "Ridimensiona" e "Comprimi immagini". Scegliete una delle due, a seconda del tipo di compressione che volete operare sulla foto, quindi stabilite i parametri di compressione, cliccate su ok... E il gioco è fatto!

Continua la lettura
58

Esiste un altro modo per comprimere le immagini, e risparmiare spazio su disco, ovverosia quello di racchiuderle in un file d'archivio. Zip. In questo caso selezionate l'immagine in questione, cliccate col tasto destro del mouse (o del touchpad), e scegliete l'opzione che preferite tra quelle che compaiono nella sezione dedicata alla compressione: "Aggiungi all'archivio...", "Aggiungi all'archivio "NomePredefinito. Estensione" (di solito in questo caso il nome predefinito è quello della cartella in cui sono archiviate le foto), oppure "Comprimi ed invia per e-mail", o ancora "Comprimi in archivio NomePredefinito. Estensione ed invia per e-mail".

68

Nel caso scegliate una delle opzioni senza un nome predefinito assegnato, la prima cosa che dovrete fare sarà quella di dare un nome al vostro nuovo archivio compresso. Al momento della scelta del nome è possibile selezionare anche il tipo di archivio che intendete realizzare (. Rar o. Zip). Oggi esistono anche nuovi formati d'archivio, quali. Tar,. Jar o .7z. Una volta fornito il nome ed il tipo di estensione da assegnare al file compresso, cliccate su ok, (o date un invio) ed il programma creerà l'archivio desiderato.

78

Nota bene: se non stabilite una diversa destinazione per il file compresso (sia essa una nuova cartella o il supporto di una pen drive, ad esempio), tale file sarà creato nella stessa cartella che contiene le fotografie. Se invece la vostra intenzione è di condividere le foto compresse o tramite programmi di chat o via posta elettronica, realizzate degli "spezzoni" di dimensioni ridotte, viceversa il programma di posta potrebbe non riuscire ad inviarle tutte a causa delle loro eccessive dimensioni.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cercate sempre di trovare un compromesso tra grandezza del file e qualità fotografica

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come creare collage di foto utilizzando le foto di Facebook e Twitter

Le fotografie sono sempre un buon modo per catturare i momenti più importanti della nostra vita. Ci ricordano sempre qualcosa, nel bene o nel male, e per questo motivo le custodiamo gelosamente in formato digitale e cartaceo. Attualmente, abbiamo la...
Internet

Come comprimere ed inviare via mail un video con Windows 7

Ti sei procurata un bel video o l'hai girato tu stessa, ed è del materiale che scotta, o comunque sono cose personali e private? Ora si trova lì, in attesa sul computer e aspetta di essere inviato via mail a qualcuno, ma non sai proprio come fare perché...
Internet

Come archiviare le foto digitali

Hai bisogno di sistemare tutti i tuoi dati tra cui le foto presenti sul tuo computer? Sei appena rientrato da una vacanza e non vedi l'ora di salvare tutte le foto digitali dei più bei momenti passati fuori città? Hai bisogno di archiviare alcune foto...
Internet

Come spedire delle foto via e-mail

Internet è ormai uno strumento utilizzato da tutti, non solo per navigare in qualche sito, ma anche per comunicare, per spedire email e file attraverso la rete. Non tutti però sono bravi ad utilizzare questo strumento, o per lo meno a sfruttarne le...
Internet

Come caricare le foto su Flickr

Flickr è un servizio gratuito che permette di condividere facilmente le foto online, e quindi renderle accessibili e visualizzabili da chiunque tu voglia, dunque amici e parenti potranno vedere le tue foto caricate sulla piattaforma praticamente in tempo...
Internet

Come caricare gratuitamente foto su Ebay

eBay come tutti sapete, è il sito di aste online dove potete compare o vendere tutto ciò che volete. Per chi non lo sapesse, la vendita può avvenire in diversi modi: asta, compralo subito, contatto diretto o proposta d'acquisto. Nel caso vogliate utilizzare...
Internet

Come sviluppare le proprie foto risparmiando

Con l'avvento della fotografia digitale e di Internet, sono sempre meno le persone che sviluppano le proprie foto, preferendo guardarle sul computer o salvarle in un dispositivo portatile. Tuttavia, sono rimasti i tradizionalisti, i quali, non vogliono...
Internet

Come cambiare la foto profilo su Facebook

L'immagine del profilo su facebook rappresenta la primissima impressione quando qualcuno visita la nostra pagina. Essa dunque è molto importante al fine di farci riconoscere e di attirare l'attenzione altrui. Periodicamente, l'immgine del profilo viene...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.