Come concatenare più celle in Excel

Tramite: O2O 23/10/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Microsoft Excel è il programma più conosciuto ed utilizzato per creare tabelle, eseguire calcoli e realizzare grafici. L'uso di questo software è piuttosto semplice, ma è necessario comprendere correttamente in che modo svolgere le diverse operazioni. Una tra le funzioni più utilizzate è sicuramente quella che consente di concatenare, cioè unire, più celle di una cartella di lavoro. Attraverso i successivi passi di questa guida, vi illustrerò come utilizzare la funzione "Concatena" in Microsoft Excel. Iniziamo!

27

Occorrente

  • PC
  • Microsoft Excel
37

La sintassi della formula concatena

Innanzitutto, è bene sapere che la sintassi della formula "Concatena" è: (testo_1, testo_2, Text_n) dove testo_1, testo_2 e Text_n sono elementi, ovvero celle da 1 a 255 elementi di testo che verranno unite insieme. Questi valori possono essere numeri, stringhe di testo o riferimenti a singole celle. Per iniziare la proceduta dovrete, come prima cosa, immettere la formula "Concatena" posizionando il cursore nella cella che desiderate utilizzare. Dopo aver fatto ciò, selezionate "Formule" sulla barra dei menu e cliccate su "Inserisci Funzione" nel sotto-menu. Selezionate quindi la categoria "Testo" e poi la funzione "Concatena". Ricordatevi che è fondamentale fornire gli argomenti come richiesto, e fare clic sul pulsante "OK" per visualizzare il risultato.

47

Trasformare la formula concatena

Successivamente, nella nuova cella, potrete vedere le varie stringhe unite in unica stringa. Trasformando poi la formula "Concatena" in un valore (copia-incolla valori) sarà possibile utilizzare il testo come preferite. La funzione "Concatena" risulta essere molto utile per unire una grande quantità di dati che, scritta a mano, diventerebbe un lavoro molto lungo e laborioso. Per esempio, se vi trovate con un'anagrafica di persone in cui il nome si trova in una colonna ed il cognome su un'altra (quindi due celle diverse), potrete utilizzare la funzione "Concatena" per creare su un'altra colonna l'unione nome-cognome in un'unica cella.

Continua la lettura
57

Utilizzare la è commerciale

Oltre a ciò, potrete anche utilizzare la "e" commerciale (&) come operatore di calcolo al posto della formula "Concatena". Questo metodo, vi darà la possibilità di unire degli elementi di testo così come accade tramite l'uso della funzione "Concatena". Ad esempio: A1 & A2 restituirà lo stesso risultato = Concatena (A1, A2). Se nella cella A1 è presente il testo "il cielo" e nella cella A2 il testo "è blu", il risultato di = A1 & A2 sarà "il cielo è blu". Sebbene molti utilizzino l'operatore "e" commerciale (&) piuttosto che la funzione "Concatena", quest'ultima diventa decisamente indispensabile qualora desideriate automatizzare una cartella di lavoro utilizzando delle macro.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come assegnare nomi a celle e intervalli su Excel 2007

Microsoft Excel è il programma di gestione di fogli elettronici più diffuso al mondo. Appartiene al pacchetto applicativo Office e risulta utile per molti aspetti. Si tratta di un foglio di lavoro dove si possono fare svariati lavori. Il calcolo è...
Windows

Come denominare celle e intervalli in Excel 2007

Qualora abbiate definito il nominativo di una determinata cella oppure di uno specifico intervallo, adesso dovreste imparare a utilizzare il nome medesimo: specificatamente, sarà possibile immetterne uno digitandolo con la tastiera del vostro Computer,...
Windows

Come inserire delle immagini come sfondo alle celle di Excel

In questa guida ci dedicheremo ad un tema informatico. Nello specifico ci occuperemo di Excel. Spesso utilizziamo Excel per creare degli archivi o degli elenchi in cui poi, attraverso l'uso dei filtri, diventa facile trovare ciò che stiamo cercando.Un...
Windows

Come ottenere un ordine crescente o decrescente con Excel

Microsoft Excel è sicuramente il programma più famoso, che permette la gestione dei fogli di calcolo elettronici, utili sia per scopi professionali che personali. Con Microsoft Excel, che fa parte del pacchetto di Microsoft Office insieme ad altri famosissimi...
Windows

Come creare e visualizzare uno scenario con Excel 2007

Sapere utilizzare Excel non è da tutti perché si tratta di un software, della grande casa produttrice americana Microsoft, che all'apparenza è banale ma, in realtà, nasconde tantissime funzionalità. Cercando su internet si possono trovare tutti gli...
Windows

Come Orientare Il Testo Contenuto In Una Cella Di Microsoft Excel

Microsoft Excel da la possibilità di variare l'orientamento dei contenuti di una cella (nonché dei bordi di questa), questa funzione è molto comoda e dota il programma, di per se molto pragmatico, di una sfaccettatura estetica molto versatile nella...
Windows

come utilizzare lo strumento Testo in Colonne in excel

Lo strumento "Testo in Colonne" di Excel non è molto noto. Questa funzione permette di suddividere in più celle il testo di una o più celle ed è detta analisi ed opposta al concatenazione. In questa guida vi mostrerò come utilizzare tale funzione...
Windows

Come utilizzare il comando Immagine Fotografica in Excel

Il comando Immagine Fotografica in Excel è poco noto ma ha delle interessanti potenzialità. Fornisce un grande aiuto operando con formule e modelli complessi. Il comando, infatti, incolla temporaneamente il contenuto di alcune celle. In tal senso, si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.