Come condividere le foto con i programmi Picasa o Flickr

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

L'avvento della tecnologia ha comportato che le fotocamere digitali prendessero quasi definitivamente il posto delle vecchie macchine fotografiche a rullino, perché attualmente si scattano moltissime fotografie, la maggior parte delle quali non vengono mai stampate, ma solamente scaricate sul proprio computer, catalogate in album digitali e condivise con gli amici e/o i parenti: nella seguente semplice e rapida guida che enuncerò nei passaggi successivi, vi spiegherò brevemente qual è il procedimento che bisogna eseguire affinché si possano condividere le foto con i programmi Picasa (che viene offerto da Google) o Flickr (che viene fornito da Yahoo!). Vediamo quindi, come condividere le foto con i programmi Picasa o Flickr. Basta seguire attentamente e pedissequamente i passaggi mostrati in questa semplice ed efficacissima guida per ottenere dei risultati sorprendenti sotto ogni punto di vista. Qualora non foste particolarmente avvezzi al mondo dell'informatica e della multimedialità in generale, vi consiglio caldamente di chiedere aiuto a qualcuno più pratico ed esperto di voi in tale ambito.

25

A fronte dell'esigenza avvertita dai nuovi fotografi del mondo digitale, Internet offre agli utenti numerosi servizi che consentono la condivisione delle immagini ed alcuni sono di ottima qualità: tra questi, c'è il software completamente gratuito Picasa, che: può essere utilizzato soltanto dopo averlo scaricato dal sito web http://picasa.google.com, cliccando sul riquadro blu Scarica Picasa (collocato sulla destra della finestra di dialogo).

35

Per condividere i vostri album con gli amici, dovrete inviargli il relativo link per email, consentendo loro di accedere facilmente e velocemente alle vostre immagini; se essi hanno, a loro volta, scaricato ed installato il software Picasa, possono consultare interamente le gallerie fotografiche degli altri utenti (compresi voi stessi).

Continua la lettura
45

Un altro servizio di qualità che consente la condivisione di foto è Flickr, che viene offerto dal sito web http://www.flickr.com/, a cui dovrete crearvi un Account, inserendo i vostri dati personali ed il vostro numero di cellulare; inoltre, tale programma.

55

Infine, la condivisione delle fotografie può essere effettuata anche mediante i Social Network (come Myspace e Facebook) e, in queste ipotesi, avete la possibilità di taggare ciascuna foto, ovvero attribuirgli delle etichette con i nomi degli altri utenti rappresentati, che devono necessariamente possedere un Account personale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Comestampare una foto in Picasa 3 con qualità resampler extra nitido

Anche con Picasa 3 puoi impostare la stampa delle immagini in modo che risultino il più perfette possibili. Per renderle davvero nitide puoi impostare un'opzione di stampa che appunto controlla il livello di nitidezza delle immagini, è semplice. In...
Windows

Come creare un filmato con le foto con picasa

Quando si scattano tante foto col proprio smartphone sarebbe utile e pratica conservare tutte le proprie foto per evitare che vengano perse, o nel peggiore dei casi, cancellati in maniera permanente. Quindi è utile conservarli e caricarli in un sistema...
Windows

Come scaricare Picasa

Picasa è un software gratuito di grafica che si integra con le funzionalità di photo-sharing e image-hosting sul tuo account Google. È possibile utilizzare Picasa per gestire le foto sull'hard disk e organizzare le modalità in cui appaiono negli album...
Windows

Come esportare immagini ridimensionate da Picasa

Picasa è un software grafico nato nel 2002, creato dalla azienda Lifescape. Questo potente programma permette di modificare foto digitali e video. Picasa viene acquisito nel 2004 da Google e lanciato con licenza gratuita. Con Picasa abbiamo molte funzioni...
Windows

Come importare su Picasa 3 immagini salvate sul computer

Picasa è un programma che viene messo a disposizione da Google e che serve per organizzare i file di immagini e i file video che si hanno all'interno degli hard disk di un computer. Questo software ha la capacità di importare automaticamente tutte le...
Windows

Come cambiare le dimensioni di un'immagine da caricare su web album con Picasa 3

Picasa è un'applicazione di google per poter modificare e organizzare le fotografie digitali sul computer. Nel programma sono presenti alcuni strumenti con i quali si possono aggiungere effetti o correggere le immagini. Se utilizzi proprio il programma...
Windows

Come aggiornare Picasa

Picasa è un'applicazione gratuita per computer che offre la possibilità di visualizzare e condividere le immagini digitali presenti su di esso. Il software ricerca le fotografie presenti sugli hard disk del vostro personal computer e le organizza in...
Windows

Come scegliere lo stile di transizione delle immagini in un filmato con Picasa 3

Picasa 3 è una piattaforma di Google che si può usare gratuitamente per inserire, modificare e gestire le proprie foto digitali in maniera semplice e veloce. La versione di Picasa 3 è disponibile sia per Windows che per Mac e tutte e due sono semplici...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.