Come Condividere Un Masterizzatore In Una Lan

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La tecnologia, con il passare del tempo, si è sviluppata, e soprattutto migliorata. Infatti il telefono di casa ha preso la via dello sviluppo, per creare così il telefoni cellulari. Anche il computer è migliorato, con la sua possibilità di connettersi ad internet. Grazie a questo viene visualizzata la propria email, ed effettuare l'eccesso ad i vari social. Ma anche per fare delle semplice ricerche scolastiche. Vi sono altri mezzi tecnologici come i masterizzatori. In questa guida attraverso brevi e semplicissimi passaggi, vedremo come condividere un masterizzatore in una lan.

26

Occorrente

  • Almeno due personal computer, uno dei quali dotato di masterizzatore;
  • Una rete LAN attiva;
  • I software Alcohol 120% e iSCSI Service
36

La condivisione in rete del masterizzatore è possibile per mezzo di due specifici programmi, da configurare opportunamente. Il primo programma è "Alcohol 120%". Esso è già presente sui personal computers con sistema operativo Vista o Seven. Se invee utilizzate Windows XP, collegatevi al sito web di Microsoft, digitate nella casella di ricerca "iSCSI Initiator" e scaricate il programma scegliendo la lingua e la versione a 32 o 64 bit.

46

Installate Alcohol 120% sul computer dotato di masterizzatore. Dopo aver accettato la licenza, clicca su "Yes" per riavviare il sistema. Dopo il riavvio, l'installazione proseguirà automaticamente. Assicuratevi di aver tolto il segno di spunta alla richiesta di installazione della poco utile "Alcohol Toolbar" ed assicuratevi della presenza nella schermata successiva di un segno di spunta in corrispondenza di "iSCSI Service". Nella schermata successiva, deselezionate la casella "Run Alcohol 120%".

Continua la lettura
56

Solo se utilizzate Windows XP come sistema operativo dovrete procedere con l'installazione di iSCSI sul computer privo di masterizzatore. Una volta avviata la procedura guidata, dovrete solo prestare attenzione che nella schermata "Installation Option", le caselle "Initiator Service" e "Software Initiator", siano selezionate. Al primo avvio il programma Alcohol provvederà all'installazione del drive virtuale. Individuate la lettera che identifica l'unità masterizzatore, cliccate con il tasto destro del mouse e selezionate la voce "Condivisione". Da qui individuerete facilmente la voce "Iniziatore iSCSI" ed avviatelo con un doppio clic. Cliccate allora su "Accedi" e selezionate la prima voce nella finestra che si è aperta. A questo punto il nuovo drive sarà visibile in "Esplora Risorse" e sarà pronto per essere utilizzato come se fosse installato fisicamente sul pc remoto. In questa guida abbiamo visto come condividere un masterizzatore in una lan.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non riuscite a condividere in rete il masterizzatore perché utilizzate Windows XP, è consigliabile aggiornare il sistema operativo ad uno più recente.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come testare la velocità della propria connessione LAN

La cosiddetta LAN (Local Area Network) rappresenta una rete cablata che abbraccia un bacino di utenze relativamente ristretto. Si differisce dalla "cugina" WAN (Wide Area Network) poiché quest'ultima ricopre delle aree geografiche nettamente superiori....
Windows

Come controllare i pc della LAN con Employee monitor

Nell'ambito delle comunicazioni web, quando si parla di rete, ci si può riferire a sistemi con portata geografica ampia (come internet) ovvero a connessioni c. D. "locali": tra queste ultime, vi è la LAN (Local Area Networks). Si tratta di una rete...
Windows

Come aggiungere una rete LAN su Windows Xp

Avete qualche problema ad aggiungere una nuova rete LAN su Windows XP? Non riuscite ad avviare il processo? Oppure non sapete come fare e state iniziando a disperarvi a causa di questi tanti problemi? State tranquilli! In questa guida vi diremo come eseguire...
Windows

Come modificare il MAC Address di una scheda LAN o Wifi sul nostro PC

Per conoscere le nozioni riguardanti l'informatica, è necessario frequentare un istituto tecnico e magari anche una specifica facoltà universitaria (come ad esempio informatica o ingegneria informatica). In alternativa all'Università, si ha la possibilità...
Windows

Come estrarre una traccia audio da un video con VLC - VideoLAN

Al giorno d'oggi un buon personal computer ci permette di realizzare progetti di diversa natura. Possiamo difatti lavorare su file musicali, video e fotografie grazie all'impiego di specifici applicativi. Solitamente, quando si vuole aggiungere un tocco...
Windows

Come condividere files tra due computer con Windows 7

È possibile la condivisione di files tra due computer differenti nonostante i files stessi siano salvati fisicamente in uno solo di questi due o più computers. Questo è possibile grazie alla cosiddetta linea Lan che viene adottata soprattutto negli...
Windows

Come condividere un hard disk in rete

Disporre di una LAN domestica offre molti vantaggi, come la possibilità di condividere la connessione a Internet, stampanti e scanner, file e cartelle, una partizione oppure un intero hard disk.Configurando opportunamente firewall e antivirus, si ridurranno...
Windows

Come condividere immagini, documenti di testo e PDF

Condividere file online è un'operazione estremamente diffusa, che consiste essenzialmente nel pubblicare documenti (o immagini) sul web, per poi renderli disponibili al download di chiunque si voglia. Nel caso in si desideri condividere le proprie immagini...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.