Come configurare il firewall di windows 7

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Windows 7 garantisce, come gli altri sistemi precedenti, buoni livelli di sicurezza agli utenti, con la differenza che in merito al Firewall, esso è personalizzabile dall'utente stesso. Il termine Firewall tradotto letteralmente significa Muro di Fuoco ed è senza dubbio un elemento importante per la sicurezza online. Ma cos'è di preciso e quali funzioni svolge? Si tratta di una barriera, un vero e proprio muro di fronte al quale si trova il traffico internet proveniente dall'esterno e che si dirige verso il computer. Il Firewall alla fine si comporta come un filtro, a volte già insito nel router. Tuttavia, sarà necessario anche configurare notifiche, opzioni ed eccezioni; ed infatti qui vedremo insieme come configurare il Firewall di Windows 7.

27

Occorrente

  • Windows 7
  • PC
  • Connessione Internet
37

Effettuare una minima configurazione

Non tutte le informazioni riescono a passare, ma soltanto quelle autorizzate. La stessa cosa si verifica, naturalmente, per le informazioni provenienti dall'interno. Sarà quindi necessario, almeno una minima configurazione per utilizzare al meglio il Firewall e non avere problemi.

47

Dirigersi nel pannello di controllo

Sul computer dove è stato installato il sistema operativo Windows 7 spostarsi su Start poi su Pannello di controllo ed infine su Sistema e sicurezza. In questa finestra si possono vedere una serie di impostazioni che riguardano il sistema e la sicurezza. A questo punto scegliere Windows Firewall e successivamente cliccare su Attiva\Disattiva Windows Firewall dalla schermata di sinistra dove sono presenti altre opzioni.
Ci saranno due tipi diversi di rete: Reti Private e Guest o reti pubbliche. Le Reti Private sono quelle reti domestiche o aziendali di cui si conoscono gli utenti e i dispositivi collegati alla rete. Le Guest o reti pubbliche sono quelle reti pubbliche che si trovano negli aeroporti, bar ecc.

Continua la lettura
57

Attivare il firewall

Su entrambe le reti pubblica e privata il Firewall deve essere attivo. Mettere un segno di spunta sulla voce Notifica quando Windows Firewall blocca un nuovo programma, per permettergli di avvisare nel caso in cui blocca un programma sia per la rete pubblica che per la privata. Lasciare invece senza spunta la voce Blocca tutte le connessioni in ingresso. Una volta completati questi passaggi, cliccare su OK.

67

Scegliere la voce Consenti applicazioni

Ora, dalla pagina principale, scegliere la voce Consenti applicazioni o funzionalità attraverso Windows Firewall, per aggiungere, rimuovere o modificare i programmi che si desidera e consentire l'accesso. Qui, è possibile trovare un elenco, più o meno lungo, di programmi dove mettere un segno di spunta accanto al nome del software che si vuole abilitare, e concedere il passaggio attraverso il Firewall. Confermare il tutto, e chiudere tutte le finestre. A questo punto ripetere queste operazioni ogni volta che si ha la necessità di apportare modifiche a questa funzionalità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sicurezza

Come impostare le eccezioni del Firewall di Windows e sbloccare i programmi

Per proteggere i nostri computer da eventuali "accessi" non desiderati noi tutti utilizziamo un firewall. Può accadere, però, che alcune volte il firewall di windows vada a bloccare alcuni programmi rendendone impossibile l'utilizzo. Bisognerà allora...
Sicurezza

Come configurare il firewall integrato di Eset Smart Security 4

Smart Security 4 è l'ultima versione del sistema integrato di protezione dalla Eset. Si tratta di un software abbastanza completo fornito di un antivirus e antispyware, un firewall e una protezione antispam, molto efficace ma non tanto semplice da configurare...
Sicurezza

Come installare e configurare Comodo Firewall

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di informatica. Per essere più specifici, ci occuperemo di Firewall. Come avrete già potuto notare attraverso la lettura del titolo che accompagna la guida in questione, ora andremo a spiegarvi i...
Sicurezza

Come configurare il firewall in Mac Os X

In informatica il termine "firewall" (parafiamma) è un componente passivo che può svolgere funzioni di collegamento tra due o più tronconi di rete garantendo così la sicurezza della stessa. Configurare un firewall potrebbe sembrare un qualcosa di...
Windows

Come disattivare il firewall in Windows

Di norma quando si esegue un software che ha bisogno di ricevere informazioni da Internet o da una rete locale, se il Firewall è attivo ci dà la possibilità di bloccare o consentire la connessione. È possibile tuttavia voler disattivare del tutto...
Sicurezza

Come impostare il firewall di Windows 7 per scaricare al meglio con emule

Con questa guida vi illustrerò come aprire le porte del proprio modem e come impostare il firewall di Windows 7 in modo da scaricare al meglio con eMule. La premessa per fare tutto ciò è nell'avere installato sul proprio PC con Windows 7 il programma...
Windows

Come configurare il firewall su Linux

Nel kernel Linux il controllo del traffico di rete e il filtraggio dei pacchetti è controllato dal sottosistema Netfilter, il firewall di casa Linux. La configurazione di Netfilter è possibile grazie all'interfaccia nello spazio utente di nome Iptables....
Windows

Come personalizzare il firewall in tutti i suoi dettagli

A volte, mentre siamo collegati ad internet e stiamo navigando, la connessione si interrompe oppure diventa più lenta fino all'apparizione di una schermata all'interno del browser che ci dice: ''Controllare e/o verificare le impostazioni dei firewall...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.