Come configurare il firewall integrato di Eset Smart Security 4

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Smart Security 4 è l'ultima versione del sistema integrato di protezione dalla Eset. Si tratta di un software abbastanza completo fornito di un antivirus e antispyware, un firewall e una protezione antispam, molto efficace ma non tanto semplice da configurare soprattutto per quanto riguarda il firewall integrato che se si trova in modalità automatica può causare un blocco del sistema impedendo il corretto funzionamento di alcuni programmi. In questa guida verrà spiegato in maniera molto facile come configurarlo affinché tutto funzioni alla perfezione. Inoltre è necessario, prima di iniziare, assicurarvi che il vostro sistema operativo sia assolutamente ripulito da virus o altre minacce altrimenti effettuare prima una scansione.

27

Occorrente

  • pc
37

Dopo aver istallato il programma disattivare il firewall integrato di Windows che non è più necessario. Se avete Windows Xp per farlo si deve cliccare su Start-pannello di controllo-Windows firewall e mettere la spunta su disattivato. Poi andare ad agire sul firewall di Eset con Start-tutti i programmi-Eset-Eset Smart Security. Scegliere "change" dalla finestra principale situata in basso a sinistra e poi su "yes". In questo modo accederete alla modalità avanzata.

47

Dalla finestra di Smart Security cliccate su "Setup" e poi su "enter entire advanced setup tree".
Si aprirà un menu ad albero sul quale cliccare sulla voce "personal firewall". In questo modo il firewall accetterà tutte le comunicazioni di rete. Questo significa che ogni programma che andrete ad utilizzare e che richiederà il funzionamento della rete verrà in seguito considerato sicuro dal firewall.

Continua la lettura
57

Mentre settate il firewall in learning mode far partire le applicazioni che si usano di frequente, in modo che il firewall li riconosca. I programmi e le funzioni che spesso richiedono una regola del firewall sono: la rete domestica o aziendale di Windows, le stampanti, i programmi di p2p e quelli dotati di funzioni di aggiornamento automatiche, i programmi di posta elettronica e i browser web, i giochi e altri software.

67

Per ogni nuova regola aggiunta al firewall apparirà un pop up di conferma. Appena avrete selezionato tutti i programmi ripetere le operazioni descritte al passo n°2 selezionando dal menu "automatic mode withexceptions" al posto di "learning mode". Ora vostro firewall sarà operativo e potrete utilizzarlo come meglio credete. E con questo quarto passo finiamo la guida su come configurare un firewall.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Effettuate le operazioni qui descritte solo se siete sicuri che il vostro sistema operativo sia assolutamente sgombro da virus o altre minacce!
  • Utilizzate la funzione learning mode solo per il tempo necessario a creare le nuove regole.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sicurezza

Come configurare il firewall di Windows 7

Firewall significa muro di fuoco, è simile ad una dogana, un punto di passaggio obbligatorio tra due reti di computer, dove tutto ciò che transita deve essere scrupolosamente controllato prima del lasciapassare. Si tratta dunque di un dispositivo di...
Sicurezza

Come installare e configurare Comodo Firewall

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di informatica. Per essere più specifici, ci occuperemo di Firewall. Come avrete già potuto notare attraverso la lettura del titolo che accompagna la guida in questione, ora andremo a spiegarvi i...
Sicurezza

Come configurare il firewall in Mac Os X

In informatica il termine "firewall" (parafiamma) è un componente passivo che può svolgere funzioni di collegamento tra due o più tronconi di rete garantendo così la sicurezza della stessa. Configurare un firewall potrebbe sembrare un qualcosa di...
Sicurezza

Come configurare il firewall di windows

Internet è un particolarissimo servizio nato nel 1995 ma che grazie alle sue infinite possibilità si è subito diffuso in tutto il mondo. Internet è una rete virtuale in grado di collegare i computer presenti in ogni parte del mondo in questo modo...
Sicurezza

Come impostare le eccezioni del Firewall di Windows e sbloccare i programmi

Per proteggere i nostri computer da eventuali "accessi" non desiderati noi tutti utilizziamo un firewall. Può accadere, però, che alcune volte il firewall di windows vada a bloccare alcuni programmi rendendone impossibile l'utilizzo. Bisognerà allora...
Sicurezza

Come impostare il firewall di Windows 7 per scaricare al meglio con emule

Con questa guida vi illustrerò come aprire le porte del proprio modem e come impostare il firewall di Windows 7 in modo da scaricare al meglio con eMule. La premessa per fare tutto ciò è nell'avere installato sul proprio PC con Windows 7 il programma...
Sicurezza

Come Utilizzare Usb Disk Security

Tramite internet esistono svariati software in grado di proteggere il proprio computer da eventuali virus. Tuttavia una valida soluzione può essere quella di trovare ed istallare degli antivirus anche mediante l'utilizzo dei dispositivi usb. Tra i migliori...
Sicurezza

Cos'è un firewall e come funziona

Da almeno un decennio viviamo nell'era della tecnologia. Con la diffusione di Internet, in particolar modo, si è creata una rete di collegamento che ci consente di avere una vera e propria "finestra sul mondo". Il web è uno strumento rivoluzionario...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.