Come configurare il NAT statico

Tramite: O2O 21/07/2017
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Volete sapere come configurare il NAT statico sul vostro PC o sul vostro smartphone? Questa è la guida che fa per voi! Ma prima, cerchiamo di capire cos'è.
Il Network Address Translation (NAT) statico è una traduzione uno a uno nella quale ad un singolo indirizzo IP viene associato un singolo indirizzo pubblico. Può essere utile per risolvere problemi di connettività o per identificare facilmente il proprio dispositivo nella rete LAN e usufruire di servizi come P2P.
Adesso vediamo in concreto come potete configurarlo.

25

Individuare i parametri

Per quanto riguarda il PC, dovete prima di tutto individuare il suo indirizzo IP. Va però ricordato che, se assegnate un indirizzo IP statico al computer, sugli altri dispositivi utilizzati è necessario assegnarne uno diverso, che si distingua dal primo di almeno una cifra.
Se non conoscete questi parametri dovete aprire il prompt dei comandi, digitare "ipconfig" e premere il tasto Invio. I parametri sono quelli indicati sotto la scheda di rete LAN che utilizzate di solito per collegarvi ad Internet e sono: l'indirizzo IP, la subnet mask e il gateway.
Mentre, se volete conoscere questi parametri sul vostro smartphone, bisogna accedere all'indirizzo di rete 192.168.1.1 o 192.168.1.0.

35

Configurare il PC

Una volta individuato l'indirizzo IP del vostro computer, aprite il pannello di controllo, individuate la scritta "Rete Internet" e scegliete "Visualizza stato della rete e attività". Se però nel pannello di controllo ci sono 8 icone, allora dovete fare clic su "Centro di connessioni di rete e Condivisione". A questo punto, pigiate sul nome della vostra rete: si aprirà una finestra. Dunque, premete sul bottone "Proprietà" e scorrete la sezione centrale, cliccando sulla voce "Protocollo Internet Versione 4 (TCP/IPv4)". Dopodiché premete ancora sul pulsante "Proprietà". Da qui potete impostare indirizzo IP, subnet mask e gateway predefinito. Ora, per la connessione ad Internet, cliccate su "Utilizza il seguente indirizzo IP". Le impostazioni di connessione variano in base al tipo di modem o router che state utilizzando. Di solito, per la subnet mask basta scrivere 255.255.255.0, mentre per il gateway e il server DNS è sufficiente inserire l'indirizzo IP del vostro modem.

Continua la lettura
45

Configurare lo Smartphone

Per configurare lo smartphone, accedete alla voce "Impostazioni" e cliccate su "Wi-fi". Da qui, pigiate il nome della vostra connessione, tenendo il dito premuto per un breve momento. Dopodiché, scegliete la voce "Modifica rete" e mettete una spunta su "Mostra opzioni avanzate". Selezionate l'opzione "Impostazioni IP", poi andate su "Statico" e infine compilate gli indirizzi richiesti sulla scheda che apparirà.
Ecco fatto! Se avete eseguito tutto correttamente, dovreste essere riusciti a configurare il NAT statico sui vostri dispositivi!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sicurezza

Come configurare il firewall integrato di Eset Smart Security 4

Smart Security 4 è l'ultima versione del sistema integrato di protezione dalla Eset. Si tratta di un software abbastanza completo fornito di un antivirus e antispyware, un firewall e una protezione antispam, molto efficace ma non tanto semplice da configurare...
Sicurezza

Come installare e configurare Comodo Firewall

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di informatica. Per essere più specifici, ci occuperemo di Firewall. Come avrete già potuto notare attraverso la lettura del titolo che accompagna la guida in questione, ora andremo a spiegarvi i...
Sicurezza

Come configurare il firewall di Windows 7

Firewall significa muro di fuoco, è simile ad una dogana, un punto di passaggio obbligatorio tra due reti di computer, dove tutto ciò che transita deve essere scrupolosamente controllato prima del lasciapassare. Si tratta dunque di un dispositivo di...
Sicurezza

Come configurare l'SFTP con chiave tra due macchine UNIX / SunOS

Avete problemi nel configurare una comunicazione "sftp" (acronimo di Secure File Transfer Protocol) tra due macchine con sistema operativo Unix la prima e SunOS la seconda, e non sapete come risolvere la questione? Niente paura, la chiave della soluzione...
Sicurezza

Come configurare il firewall in Mac Os X

In informatica il termine "firewall" (parafiamma) è un componente passivo che può svolgere funzioni di collegamento tra due o più tronconi di rete garantendo così la sicurezza della stessa. Configurare un firewall potrebbe sembrare un qualcosa di...
Sicurezza

Come configurare il firewall di windows

Internet è un particolarissimo servizio nato nel 1995 ma che grazie alle sue infinite possibilità si è subito diffuso in tutto il mondo. Internet è una rete virtuale in grado di collegare i computer presenti in ogni parte del mondo in questo modo...
Sicurezza

Come impedire l'accesso al nostro wifi

Internet è diventato un punto centrale nelle nostre vite; infatti tantissime sono le mansioni che possiamo svolgere solamente stando online. Ciò porta ad un continuo e sempre crescente bisogno di connessione, che spinge molte persone ad entrare nelle...
Sicurezza

Come collegare in modo sicure il proprio Samsung alla Rete WiFi di Casa

Usare internet in casa è essenziale e sicuramente non si può, al giorno d'oggi, rinunciare all'utilizzo di una connessione wifi domestica. Se avete un dispositivo mobile Samsung (uno smatphone o un tablet) e volete collegarlo in modo sicure alla rete...