Come configurare la posta elettronica tramite Outlook

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Internet è nato come strumento di scambio di informazioni. Il tramite principale per comunicare è la posta elettronica. Grazie ad essa, ci si può infatti scambiare in modo molto rapido messaggi e file di qualunque tipo, e quello più diffuso è sicuramente Outlook, ovvero un programma standard della Microsoft. A tale proposito, nei passi successivi troverete le istruzioni su come configurare la vostra posta elettronica tramite Outlook.

26

Occorrente

  • Pc
  • Programma Outlook
36

Aprire Outlook

Per prima cosa bisogna aprire l'applicazione Outlook. Se si utilizza la prima volta il setup automatico chiederà di immettere i dati generici della casella. Questi saranno quelli usati dal service provider, ogni volta che si controllerà la casella. Outlook si connetterà al server e scaricherà la posta già archiviata nel tempo. Mentre se si utilizza un server POP3, chiederà se si vogliono eliminare dal server tutti i vecchi messaggi oppure conservarli.

46

Scaricare Outlook

A questo punto si scarica l'applicazione Outlook che si scaricherà dall'account di posta principale, dopodiché si aggiunge un nuovo account. Nel menu a tendina in alto si seleziona Strumenti seguito da Account, Aggiungi - Posta elettronica. Qui si inseriscono i dati relativi al nome e all'account. Inserendo tutte le informazioni del server di posta in entrata e in uscita. Si prosegue scaricando le mail di tutti i provider insieme. Oppure selettivamente di un particolare provider. A questo punto bisogna selezionare sempre nel menu Strumenti la voce "Invia e ricevi". La lista di tutti i tuoi account va in tal caso dettagliatamente modificata, e per verificare se ciò è avvenuto correttamente basta visualizzarla accedendo al menu Strumenti poi andando su Account, Account Internet ed infine su Posta elettronica.

Continua la lettura
56

Memorizzare le password

Infine è importante chiedere ad Outlook di memorizzare la password di ciascun account. Un buon metodo per tutelare la privacy, è inserire manualmente la password ogni volta. Un metodo più semplice e rapido, che protegge l'intero pannello della posta in entrata e in uscita già scaricata. Inoltre il sistema permette di gestire le diverse identità associate ai vari account. Come configurare questa opzione? Accedere a File --> Identità --> Gestione identità. Impostare una password dedicata per Outlook. Con queste impostazioni, la successivo avvio, Outlook viene configurato per riconoscere chi accede al vostro programma di gestione della posta, e quindi l'applicazione è pronta per svolgere tutte le sue innumerevoli funzioni tecniche.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di utilizzarlo configurare il programma

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Windows

Come Allegare Un Elemento Ad Un Messaggio Di Posta Microsoft Outlook 2007

Outlook è un software che permette di creare, inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. Questi messaggi, più comunemente chiamati e-mail possono contenere anche file. Per fare ciò occorre allegarli alla propria email. Per allegati si intendono...
Windows

Come impostare il programma di posta elettronica

I client di posta elettronica sono dei software realizzati per aiutare gli utenti nella gestione, la composizione e l'organizzazione delle e-mail. I vari sistemi operativi presenti sul mercato, compresi Windows, OSX e Linux, dispongono di un programma...
Windows

Come organizzare i messaggi di posta con Outlook Express

Chi si trova, specialmente per lavoro, a dover gestire innumerevoli messaggi di posta elettronica e non ha il tempo o non possiede la metodicità per archiviarli in maniera opportuna, sa benissimo cosa significa essere alla continua ricerca delle email...
Windows

Come configurare Outlook Express

La posta elettronica ha un'importanza fondamentale, sopratutto se la si utilizza per lavoro. Per questo è necessario dotarsi di un provider affidabile che possa gestirla senza creare dei fastidi. Uno dei programmi di gestione più diffuso è sicuramente...
Windows

Come controllare e leggere la posta in arrivo su outlook express

Outlook Express è il servizio di posta elettronica sviluppato dalla Microsoft e presente in tutti i pacchetti Windows antecedenti Windows XP, quindi non tutti lo hanno sul proprio pc perché nelle versioni successive è stato sostituito da Windows Mail....
Windows

Come inserire in automatico la propria firma sui messaggi di Posta di Microsoft Office Outlook 2007

Le email sono ormai da moltissimi anni il mezzo di comunicazione più diffuso al mondo. Attraverso di esse è possibile trasmettere moltissime informazioni e comunicazioni, esistono moltissimi programmi in grado di gestire le email e il più famoso è...
Windows

Come configurare email su Outlook con connessione fastweb

Se la posta del proprio dominio è ospitata con FastWebHost Hosting, è possibile controllarla sul vostro dispositivo Android. Con i dispositivi Android, molti client di posta elettronica diversi, sono a disposizione per controllare la posta elettronica....
Windows

Come smistare automaticamente la posta in arrivo con Microsoft Outlook 2003

Chi riceve molta posta elettronica sa che, oltre alla posta utile, ogni giorno arrivano anche centinaia di mail inutili o meno importanti di altre. Per questo motivo, per non complicarci troppo la vita e dover leggere tutto ciò che ci viene inviato,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.