Come Configurare Un Account Di Posta Elettronica Libero Su Microsoft Outlook 2010

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Avete un account di posta elettronica registrato con il dominio di Infostrada "libero"? Avete necessità di effettuare la configurazione per ricevere la vostra posta sul programma Microsoft Outlook 2010? Se la risposta alle due domande precedenti è si, questa è la guida che fa per voi! Attraverso questo breve ma dettagliato tutorial vi spiegherò in pochi e semplici passi come configurare la vostra mail.

26

Occorrente

  • Account di posta elettronica con LIBERO
  • Microsoft Outlook 2010
36

Avviate Microsoft Outlook 2010 sul vostro personal computer e andate nella pagina principale. Una volta arrivati nella home page cliccate in alto a sinistra sul pulsante "File". A questo punto dovrete fare click su "Impostazioni account" nel menù a tendina che vi comparirà sulla destra. Vi troverete nel menù "Posta elettronica", qui dovrete selezionare la voce "Nuovo...". Tra le tre scelte a disposizione che vi verranno proposte dovrete optare per la voce "Account di posta elettronica" e cliccare sul tasto "Avanti".

46

Selezionate ora l'opzione "Configura manualmente le impostazioni del server o tipi di server aggiuntivi". Andando avanti selezionerete "Posta elettronica Internet". Vi troverete ora a dover inserire i dati con cui avete precedentemente registrato il vostro account di posta. Nella casella "Nome" inserirete il nome con cui vorrete essere visti dagli utenti che riceveranno i vostri messaggi di posta mentre nella casella indirizzo e-mail scriverete il vostro indirizzo di posta elettronica.

Continua la lettura
56

L'ultimo passo consiste nel configurare le informazioni sul server che si occupa dell'invio e della ricezione della posta. Scegliete il protocollo POP3 e scrivete nella casella "Server posta in arrivo" la dicitura "popmail. Libero. It" mentre in quella per la posta in uscita "smtp. Libero. It". A questo punto inserite il nome utente e la password che avete scelto nella registrazione dell'account di "libero".

66

La procedura è quasi giunta al termine. L'ultima fase consiste nell'andare su "altre impostazioni" in basso a destra nella stessa pagina e recarvi su "server della posta in uscita" e assicuravi che sia presente il segno di spunta sulla casella "Il server della posta in uscita (SMTP) richiede l'autenticazione". A questo punto confermate e cliccate su avanti. Una volta che il programma avrà effettuato la prova dell'account potrete ricevere e inviare i vostri messaggi di posta con account libero direttamente dal software Microsoft Outlook 2010!
Spero di esservi stato utile con questa guida, vi ricordo che sono a vostra disposizione per qualsiasi chiarimento o maggiore informazione per questo non esitate a contattarmi, cercherò di rispondervi nel minor tempo possibile!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Internet

Come configurare un account Gmail su Outlook

Outlook è un programma ottimale per inviare e ricevere la posta elettronica, senza dover ogni volta accedervi dai vari siti. In questo modo possiamo avere più indirizzi con una sola applicazione, e soltanto con un semplice clic del mouse. In riferimento...
Internet

come inserire degli elementi decorativi HTML di Outlook 2007 nei messaggi di posta elettronica

Molti noi quando utilizzano la posta elettronica, lo fanno attraverso il programma di Microsoft Office Outlook 2007, in questo caso è possibile inserire nei propri messaggi degli elementi decorativi HTML, infatti Outlook comprende una serie di stili...
Internet

Come allegare un documento ad un messaggio di posta Microsoft Outlook 2007

Avete appena iniziato ad utilizzare il programma Microsoft Outlook 2007 e desiderate mandare un messaggio di posta elettronica in allegato ad un documento, ma non sapete proprio da dove iniziare? Sicuramente, una delle prime funzionalità che dovete assolutamente...
Internet

Come impostare account posta elettronica Mail mac Os X

C'è chi riesce a lavorare nonostante software differenti. Ma chi ha sempre usato un computer Microsoft può incontrare qualche difficoltà con gli strumenti della Apple. Infatti i sistemi hanno delle caratteristiche diverse. Tuttavia con qualche consiglio...
Internet

Come gestire i nostri account di posta elettronica sull'interfaccia di Gmail

Oggi giorno per scambiarci notizie di lavoro e parlare con i nostri amici o parenti, ricorriamo alla posta elettronica quindi per fare ciò, è necessario creare un account come gmail. La gestione di questo tipo di posta in gmail, si può sfruttare anche...
Internet

Come collegare Outlook a Libero

Spesso, per i motivi più vari, ci troviamo di fronte alla necessità di scaricare le nostre e-mail. Infatti, normalmente, non è possibile consultarle senza una connessione ad internet.Per ovviare a questo problema, abbiamo bisogno di salvare le mail...
Internet

Come salvare la rubrica e la posta elettronica di Outlook Express

Se ci si sta apprestando a formattare il personal computer e si ha paura di perdere tutta la posta elettronica e la rubrica di Outlook Express, oppure si vuole una copia di tutte le e-mail, eventualità comunque consigliata, è bene che si impari ad utilizzare...
Internet

Come eliminare un account Outlook

"Outlook" un programma sviluppato dalla Microsoft, attraverso il quale è possibile spedire ed inviare mail. Tramite la creazione di un account, l’utente può disporre di un calendario e di un’agenda per gestire con facilità e organizzazione i propri...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.